Attenuare il melasma con yogurt, banana e limone

Una volta ottenuta la diagnosi di melasma è importante seguire le raccomandazioni del dermatologo. Soprattutto quella di applicare una protezione solare quotidianamente.
Attenuare il melasma con yogurt, banana e limone

Ultimo aggiornamento: 08 aprile, 2021

Molti pazienti si domandano se sia possibile attenuare il melasma con prodotti naturali, come ad esempio il succo di limone. Ciò nasce dalla preoccupazione per la comparsa di macchie sul viso che producono un marcata discromia.

Il melasma comporta uno scurimento della pelle del viso. In genere, colpisce le donne in gravidanza, anche se non sono le uniche a  manifestarlo.

Si ritiene che la causa sia dovuta a una combinazione di fattori, tra i quali, soprattutto, l’esposizione al sole.

Nelle prossime righe approfondiremo le caratteristiche di questo disturbo, il trattamento e i rimedi naturali disponibili. Scoprite come attenuare il melasma!

Cos’è il melasma e quali sono le cause?

Visita ginecologica

Il melasma è una iperpigmentazione della pelle del viso. Si presenta sotto forma di macchie di colore marrone chiaro o scuro su fronte, guance, mento o persino collo.

La sua incidenza è maggiore nelle donne, questo perché l’aumento degli ormoni femminili provoca a sua volta l’aumento della melanina e, di conseguenza, la comparsa del melasma.

La causa esatta del melasma non è ancora chiara. Tuttavia, di solito appare dopo una continua esposizione al sole senza l’uso della protezione solare.

Anche i fattori genetici, però, rientrano tra le sue cause, così come uno squilibrio degli ormoni femminili. La comparsa del melasma è comune soprattutto durante la gravidanza.

Infine, l’assunzione di anticoncezionali orali e i trattamenti ormonali con progesterone ed estrogeni contribuiscono alla comparsa del melasma. Vengono dunque considerati anch’essi possibili cause.

Yogurt, banana e limone sono rimedi adeguati?

Il trattamento del melasma include specifiche creme sbiancanti per la pelle e talvolta peeling chimici. Ma c’è anche chi prepara in casa miscele schiarenti, con elementi naturali, come ad esempio, il succo di limone.

Tuttavia, i dermatologi sconsigliano di ricorrere ai rimedi casalinghi, in quanto possono macchiare ulteriormente la pelle e aggravare il problema, oltre a causare irritazioni e possibili lesioni.

Al momento, è meglio seguire le istruzioni del medico e applicare quotidianamente una protezione solare per mantenere la pelle ben schermata.

Il dottor Shinjita Das sostiene che “quando si protegge la pelle dal sole, il melasma tende a scomparire dopo la gravidanza o l’interruzione del trattamento contraccettivo orale. Negli uomini, il melasma scompare più raramente”.

Protezione solare

Trattamento naturale per attenuare il melasma

È importante tenere presente che l’efficacia di questo rimedio è basato su dati aneddotici e non su prove scientifiche. Pertanto, prima di applicarlo è consigliabile consultare il dermatologo.

Ingredienti

  • 1 banana.
  • 2 cucchiai di yogurt naturale (30 ml).
  • 3 cucchiai di succo di limone (45 ml).

Preparazione

  • Sbucciate la banana e schiacciatela per bene fino a ottenere un purè.
  • Aggiungete 2 cucchiai di yogurt naturale e mescolate finché non acquisisce una consistenza cremosa e omogenea.
  • Aggiungete il succo di limone e mescolate di nuovo.

Applicazione

  • Dopo aver lavato e asciugato molto bene il viso e il collo, applicate il rimedio ottenuto in modo uniforme sull’area interessata.
  • Lasciate agire per qualche minuto e poi sciacquate bene il viso.

Prendetevi cura della pelle, per attenuare il melasma

Sebbene non sia raccomandabile applicare il succo di limone per schiarire la pelle, se decidete di farlo, cercate almeno di non esporvi al sole dopo  il trattamento, per evitare di accentuare le macchie.

Se la pelle presenta tracce di limone e ci si espone al sole, si genera una reazione chimica che potrebbe ustionare la zona trattata.

Per questo motivo, è molto importante lavare il viso con abbondante acqua e non superare il tempo di posa indicato.

Dopo l’applicazione del rimedio, bisogna anche applicare una crema idratante o la protezione solare se si esce di casa. La pelle, infatti, sarà più sensibile dopo il trattamento e pur avendo lavato bene il viso, ed essendo del tutto privo di limone, bisogna comunque proteggere la cute.

Attenuare il melasma: quando consultare il medico?

Se notate la comparsa di macchie scure sul viso e sospettate che si tratti di melasma, dovete rivolgervi subito al dermatologo, affinché possa prescrivervi il trattamento adeguato.

Per la diagnosi, il medico farà uso di uno strumento chiamato lampada di Wood. Illuminando la pelle con questa luce speciale, potrà facilmente determinare la presenza del melasma.

Se siete incinte non dovreste mai uscire di casa senza aver applicato una generosa quantità di crema solare. Questo semplice accorgimento vi aiuterà ad attenuare progressivamente il melasma.

Potrebbe interessarti ...
13 segnali sul nostro viso che rivelano la presenza di malattie
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
13 segnali sul nostro viso che rivelano la presenza di malattie

Anche se non li colleghiamo, molti problemi del nostro organismo possono mandarci dei segnali mediante il viso, motivo per cui dobbiamo imparare a ...