Energie negative: come proteggersi

· 25 settembre 2015
Le discussioni familiari possono far riempire la vostra casa di energie negative. Per eliminarle, fate entrare aria e illuminate le stanze.

Molte persone cercano di evitare le energie negative. Specialmente in casa, che è il luogo di riposo per eccellenza, un ambiente tranquillo e libero dalle vibrazioni negative.

Tuttavia, bisogna cercare anche di tenerle lontane dal luogo di lavoro o di studio. La loro “presenza” potrebbe impedire alle cose di andare come speravate. Per fortuna, esistono diversi modi per far fronte alle energie negative e per evitare che alterino le nostre emozioni. 

Cosa sono le energie negative?

Sono energie che interferiscono con gli aspetti emotivi, spirituali, fisici o mentali. Creano sensazioni come ansia, angoscia e mancanza di concentrazione. Ci impediscono di stare tranquilli.

Come proteggersi dalle energie negative?

Donna felice

Affrontare queste energie è il miglior modo per impedire che intervengano nelle nostre vita. In modo speciale, sulle nostre emozioni. Ci sono vari modi per proteggersi da tutte queste vibrazioni negative che appaiono ogni giorno e vivere meglio tenendo lontano lo stress. Di seguito condividiamo con voi alcuni consigli:

  • Allontanare le paure: a volte le energie negative sono dovute alle paure, all’insicurezza o ai pensieri negativi. Possiamo controllarli solo mettendoci a confronto con essi. È molto importante capire qual è l’origine di queste paure e provare ad affrontarle per sentirci liberi e sicuri.
  • Mente positiva: una mentalità positiva è il miglior modo per tenere lontane queste vibrazioni e avere una buona salute emotiva. Imparate a tenere sotto controllo le situazioni negative e provate a vedere sempre il lato positivo delle cose. Può essere la soluzione per superare questi momenti e per allontanare le energie negative.

Leggete anche: Gli abbracci fanno bene alla salute emotiva

  • Tenere vicino dell’olio di timo: si tratta di una pratica esoterica. Consiste nell’applicare una goccia di quest’olio dietro le orecchie o nei polsi, per allontanare le vibrazioni negative.
  • Ramoscello di ruta: si dice che la ruta abbia la capacità di allontanare qualsiasi energia negativa. Sia essa dovuta a un momento negativo o ad una persona. L’ideale sarebbe portarsi sempre dietro un ramoscello di ruta. Metterne qualcuno in ufficio o nel luogo di lavoro.

Come eliminare le energie negative dalla casa?

Casa ordinata

Quando si hanno discussioni con il partner oppure con i figli, è molto probabile che la casa si riempia di energie negative. L’ambiente è poco salutare per la famiglia. Per questo, la cosa migliore da fare è cercare di cambiare ed eliminare tutto ciò che potrebbe generare vibrazioni negative.

Ciò che si vede

  • Eliminate il superfluo: avere troppe cose a volte può influenzare le energie della casa. L’ideale è mantenere l’ambiente “rinnovato” e organizzato.

Può interessarvi anche: Poche cose richiedono coraggio quanto lasciar andare

  • Coltivare delle piante dentro casa: Oltre ad aiutarvi a mantenere l’aria pulita e l’ambiente tranquillo, le piante allontanano le energie negative e attirano quelle positive.
  • Pulire spesso: l’accumulo di polvere, sporcizia o spazzatura può creare un ambiente pesante, che può riflettersi sulle emozioni della famiglia. È molto importante pulire frequentemente tutte le zone della casa e cercare di rinnovare gli spazi, per apportare alla casa un aspetto diverso.
eliminare le energie negative con l'aromaterapia

Ciò che non si vede

  • Aromaterapia: l’uso degli oli essenziali in diverse zone della casa può aiutarvi a rilassare tutta la famiglia e a creare un ambiente più piacevole.
  • Aprite le porte e le finestre: far entrare ed uscire l’aria è un ottimo modo per “pulire” la casa, come far penetrare i raggi solari nella stessa.
  • Incenso: fin dall’antichità le persone hanno utilizzato l’incenso come ingrediente per rinnovare l’aria delle case ed eliminare le energie negative.
  • Acqua e sale: il mix di questi due ingredienti è l’ideale per depurare gli spazi della casa e cambiare l’ambiente negativo.
  • Dialogo: è  molto importante imparare a parlare in modo tranquillo con la famiglia riguardo i temi su cui non si è d’accordo o dare dei suggerimenti per una migliore convivenza. Condividere, esprimere i sentimenti e mantenere forti i legami è uno dei migliori modi per allontanare la negatività dalla casa.
Guarda anche