Come scoprire se il partner è infedele

23 Maggio 2019
Spesso tendiamo a proiettare i nostri comportamenti sul partner. Se ultimamente troviamo sia più geloso/a del solito, alla base potrebbe esserci una infedeltà.

L’infedeltà è da sempre motivo di preoccupazione nelle relazioni di coppia. Sia gli uomini sia le donne, prima o poi, maturano la paura di essere traditi dalla persona amata, ma come si fa a capire se il partner è infedele?

Prima di dare per scontato qualcosa di non vero, è importante tenere gli occhi aperti e comunicare con il proprio partner per chiarire la situazione. Ricordiamo che l’infedeltà è una delle principali cause di rottura. Benché alcuni riescano a superarla, altri la considerano un motivo sufficiente per chiudere la relazione.

Anche in presenza di sospetti, non sempre è possibile avere la certezza che l’altra persona sia infedele. Nonostante ciò, alcune azioni e cambiamenti nel comportamento possono essere dei segnali utili per capirlo.

Il vostro partner ultimamente è un po’ distante o percepite che le cose non sono più come prima? Vi dice dice che vi ama, ma notate qualcosa di sospetto nel suo comportamento? A seguire vi spieghiamo di quali segnali tenere conto per capire se il partner è infedele.

Come scoprire se il partner è infedele

Scoprire se il partner è infedele

Non ama più come una volta

È vero che, complice l’abitudine, molti aspetti della relazione possono cambiare nel tempo. Quando c’è di mezzo l’infedeltà, poi, il legame subisce un brusco colpo.

Avete l’impressione che il partner non vi ami più come prima, non cerca più il contatto fisico e sessuale, o se lo fa, sembra comunque con la testa tra le nuvole. In genere capita quando il tradimento è recente. Stando con un’altra persona, viene meno il bisogno di vicinanza fisica ed emotiva con il partner.

Leggete anche: Uscire da una relazione tossica: come fare?

Trova delle scuse per stare più tempo da solo/a

Affinché la relazione funzioni, è fondamentale che entrambi i partner abbiano sufficiente tempo da dedicare a sé stessi. Uscire con gli amici o passare dei momenti in solitudine è assolutamente normale.

Il problema si verifica quando la persona comincia a trovare mille scuse per avere più tempo solo per sé: straordinari, uscite inaspettate con gli amici o un viaggio d’affari. Il desiderio di condividere il tempo con l’altra persona porta a mentire per giustificare le proprie assenze.

Ha nuove abitudini a orari specifici

Puntualità

Se notate che il partner inizia a fare cose nuove, soprattutto sempre allo stesso orario, dovreste iniziare a sospettare. Una telefonata, dei messaggi o un’uscita “improvvisa” possono essere un segnale di infedeltà.

Perché sempre alla stessa ora? Forse sta programmando i suoi impegni per farli coincidere con quelli di un’altra persona?

Se notate un atteggiamento nervoso da parte sua oppure va di fretta per evitare sospetti, potrebbe realmente nascondere qualcosa.

Se il partner è infedele, si nasconde quando usa il cellulare

Si allontana quando arriva una telefonata? Non risponde o vi dice che non vuole essere disturbato? “Male non fare, paura non avere”. Se inizia ad avere questi comportamenti, forse nasconde qualcosa.

È vero che deve sempre esserci un certo livello di fiducia e rispetto riguardo l’uso del telefono. Tuttavia, i comportamenti difensivi o le reazioni strane possono anche essere indizio dell’infedeltà del partner.

Si preoccupa troppo del suo aspetto fisico

Aspetto fisico

Potreste anche pensare che il vostro partner si faccia bello/a solo per sedurvi. Tuttavia, se notate che dedica fin troppo tempo ai preparativi e non cerca nemmeno di attirare la vostra attenzione, probabilmente lo sta facendo per qualcun altro.

Un cambio di look, litri di profumo e un nuovo guardaroba potrebbero essere segno dell’infedeltà del partner. Sebbene spesso si tratti del solo desiderio di provare un cambiamento, bisogna comunque imparare a riconoscere se dietro si cela un motivo sessuale.

Può interessarvi anche: Infedeltà emotiva: di cosa si tratta?

Ha improvvisi attacchi di gelosia

Molte persone infedeli temono profondamente che lo sia anche il partner. Il solo fatto di pensare che possa essere vero, li fa essere ancora più gelosi del solito.

Se il partner inizia a fare il geloso per via di un amico/a o per chiunque vi si avvicini, è probabile che stia proiettando se stesso/a nella situazione. Lascia intendere continuamente che vi piace qualcun altro o che la persona che avete salutato aveva altri fini oltre la cortesia.

Se il partner è infedele, è sempre un fascio di nervi

Infedeltà di coppia

Spesso il senso di colpa causato dal tradimento genera stati d’animo di tensione e ansia. La difficoltà della situazione, e non sapere come risolverla, può causare un profondo calo d’umore.

Notate che si comporta in modo strano o che perde interesse nel fare cose che prima gli/le piacevano. Lo stress di dover nascondere qualcosa gli/le impedisce di essere se stesso/a.

Riscontrate altri segnali di infedeltà? Come affrontare la situazione? Se avete sufficienti ragioni per pensare che il vostro partner vi tradisca, parlategliene. La comunicazione è fondamentale in questi casi.