Come smettere di russare

17 gennaio 2015

Un buon sonno completo, piacevole e profondo garantisce benessere e salute, ma questa buona abitudine può essere interrotta da diversi fattori tra cui il russare. Le cause di questo problema sono diverse e tra queste troviamo il consumo di alcol, congestioni nasali dovute a infezioni o raffreddore, una scorretta postura nel dormire, il setto nasale deviato e altre ancora. Russare risulta essere un problema per il partner della persona che ne soffre poiché il rumore può essere sufficientemente forte da provocare insonnia. Nonostante ciò, per problemi come questo esistono diverse soluzioni naturali.

Cipolla, salvia e fomenti

La cipolla, la salvia e i fomenti sono ottimi per smettere di russare o diminuire il problema e per permettere la consolidazione di notti tranquille che consentono di riposare e di recuperare l’energia richiesta per l’esecuzione attiva delle attività lavorative di ogni nuova giornata.

1. Per trarre benefici dalle proprietà della cipolla bisogna tagliarla a pezzi e bollirla per 15 minuti aggiungendo dello zucchero di canna per dolcificare la bevanda. Si consiglia di bere questo infuso due ore prima di andare a dormire.
2. Dall’altro lato la salvia può essere sfruttata al massimo facendone bollire alcune foglie in un po’ d’acqua. In seguito scolate e bevete un’ora prima di andare a dormire.
3. La respirazione è essenziale per evitare di russare. Una ricetta semplice per decongestionare le vie respiratorie sono i fomenti, che consistono nel bollire dell’acqua con un po’ di eucalipto. Quest’acqua va poi versata in un recipiente e in seguito dovete coprirvi la testa con un asciugamano o con un lenzuolo in modo da inalare il vapore come se steste in una sauna. Dovete ripetere il procedimento fino a che l’acqua non si freddi. Possiamo definirlo nebulizzazione fatta in casa.

Succhi naturali

mela verde

Anche i succhi naturali sono vantaggiosi per il trattamento di diversi problemi di salute, tra cui il russare. La frutta possiede diverse proprietà che apportano benessere alle persone che la consumano; è necessario assumere cinque porzioni di frutta al giorno più la verdura. I succhi devono essere bevuti prima di ogni pasto per accelerare il metabolismo e per garantire il corretto funzionamento dell’organismo. A seguire vi indichiamo un succo naturale che vi aiuterà a russare di meno.

Avete bisogno di:

  • 2 mele
  • 2 carote
  • ¼ di limone e un po’ di zenzero

La preparazione è molto semplice: frullate tutti gli ingredienti con un po’ d’acqua e bevete questo sciroppo con costanza per ottenere maggiori benefici.

Quali sono le conseguenze del russare sulla salute?

mal di testa

Le conseguenze che il russare può avere sulla salute sono:

  • Aumento di secchezza della bocca
  • Sonno alterato
  • Fatica
  • Mal di testa e irritabilità

Per eliminare il problema, si può applicare una soluzione salina nel naso in modo da decongestionarlo, permettendo così l’attivazione della respirazione attraverso le vie nasali. Questa soluzione salina corrisponde a una miscela di acqua a temperatura ambiente, mezzo cucchiaino di sale e un po’ di bicarbonato di sodio.

Un’altra opzione è un unguento creato a partire da una miscela di un bicchiere di olio d’oliva e di 50 grammi di ruta. Versatela in una bottiglia e lasciate fermentare per due settimane. Una volta pronto, va applicato sulle ali del naso, sul petto e sulla nuca.

Dal canto loro eucalipto e zenzero insieme danno risultati positivi nella diminuzione del russare. Bisogna bollire un pezzo di zenzero tritato insieme a qualche foglia di eucalipto in una tazza d’acqua per 5 minuti. Bevete questo infuso e poi ingerite due cucchiai di aloe vera. Questo rimedio va assunto mezz’ora prima di andare a dormire.

È possibile evitarlo?

alcol

Per evitare di russare o di dover lavorare per eliminare questo problema, vi consigliamo di evitare il consumo eccessivo di alcol, di evitare di mangiare cioccolato in abbondanza, di minimizzare l’ingestione di cibo fritto e di alimenti trattati.

L’ortica, la menta, il finocchio e la valeriana rappresentano ulteriori aiuti perché hanno un effetto decongestionante che permette di liberare le fosse nasali evitando di dover aprire la bocca quando si deve respirare. Dopo aver realizzato in modo attento e costante i trattamenti proposti in precedenza, vedrete i buoni risultati quando andrete a dormire visto che russare non permette il risposo né della persona che ne soffre né del partner, sbilanciando non solo la salute e il benessere, ma anche i rapporti umani poiché non riposare in modo adeguato causa irritabilità, stanchezza e fastidi che aumentano i livelli di stress.

Guarda anche