Crema antirughe per il contorno occhi

· 27 aprile 2016
Gli ingredienti di questa crema antirughe sono completamente naturali; aiutano a rallentare la comparsa delle rughe d'espressione e le borse sotto gli occhi.

Il contorno occhi è una zona molto delicata del viso, una delle prime a mostrare i segni dell’età. Oggi vi spieghiamo come elaborare in casa una semplice crema antirughe completamente naturale.

Scoprite con noi la ricetta e quali sono i benefici cosmetici dei suoi ingredienti.

Come prendersi cura del contorno occhi?

donna-che-applica-crema-per-il-contorno-occhi

Tutta l’area intorno agli occhi è molto delicata e risente non solo dell’azione del tempo, ma anche di altri fattori:

  • Esposizione prolungata al sole, soprattutto nelle ore più calde. Proteggete gli occhi indossando occhiali da sole di buona qualità ed evitando di esporvi nella fascia oraria compresa tra le 12 e le 15.
  • Problemi di vista trascurati o uso di lenti non adeguate. Nel continuo sforzo di vedere meglio, provochiamo una tensione nell’area intorno agli occhi.
  • Troppe ore di fronte al computer o al televisore. Causano tensione e affaticamento degli occhi che si ripercuotono sulla muscolatura del viso. Spesso questa tensione perdura anche durante il sonno.
  • Scarsa idratazione del corpo. Come il resto della pelle, anche questa zona si demineralizza e perde tono se non beviamo abbastanza acqua lontano dai pasti.
  • Difficoltà epatica e renale. La salute del fegato e dei reni è associata, rispettivamente, alle zampe di gallina e alle borse sotto gli occhi.
  • Uso di cosmetici di bassa qualità. Lozioni idratanti e trucco di cattiva qualità possono, alla lunga, danneggiare la pelle, soprattutto nelle zone più sensibili.
  • Mancanza di cure specifiche nella zona del contorno occhi. Molte donne utilizzano un’unica crema per tutto il viso. Tuttavia, il contorno occhi ha bisogno di più nutrienti, soprattutto quando la pelle è secca o sensibile.
  • Predisposizione. Il nostro patrimonio genetico ci porta ad avere le stesse rughe delle mamme, nonne, etc. Tuttavia, seguendo questi consigli, potrete prevenirne la comparsa o rallentarla.
  • Carenze nutrizionali. Quando la dieta non apporta le sostanze nutritive necessarie, è difficile che la pelle sia idratata ed elastica.
  • Fumo: peggiora molto l’aspetto della nostra pelle.

Vi consigliamo di leggere anche: Quanti anni ha la vostra pelle? Ecco come ringiovanirla!

Vantaggi di una crema antirughe preparata in casa

ragazza-crema-sul-viso

Preparare una crema antirughe in casa ha molti vantaggi:

  • È più economica, dal momento che una buona crema per il contorno occhi di solito è piuttosto cara.
  • Siamo sicuri che contenga ingredienti di altissima qualità.
  • Evitiamo la presenza di conservanti, parabeni e altre sostanze dannose per la salute.
  • Possiamo personalizzarla in base alle esigenze della nostra pelle.
  • Possiamo aggiungere oli essenziali per dare alla crema il profumo che più ci piace.
  • Se prepariamo più crema del necessario, abbiamo un regalo favoloso e originale per un’amica.
  • È molto facile da preparare.

Ingredienti:

Oli essenziali

  • Cera d’api: la cera alba o cera d’api è un ottimo ingrediente che permette di solidificare la miscela di oli e allo stesso tempo aiuta ad attenuare le rughe, calmare la pelle e mantenerne l’idratazione naturale.
  • Olio di Argan: conosciuto anche come oro liquido, nutre in profondità, schiarisce le macchie, ammorbidisce e leviga la pelle.
  • Olio di rosa mosqueta: ricavato dalla rosa canina, è uno degli oli più rigeneranti e nutrienti che ci sia. È anche un ottimo cicatrizzante.
  • Olio essenziale di geranio: aiuta a rigenerare la pelle e attenua le borse sotto gli occhi.

Leggete anche: Macchie sulla pelle? 6 rimedi naturali per eliminarle

Mettete in un vasetto di vetro tutti gli ingredienti, in queste proporzioni:

  • 1 cucchiaio di cera d’api (15 gr)
  • 1 cucchiaio di olio di Argan (15 gr)
  • 1 cucchiaino di olio di rosa mosqueta  (4 gr)
  • 10 gocce di olio essenziale di geranio

Preparazione:

  • Mettete a scaldare a bagnomaria il barattolino, fino a che la cera si sia sciolta e si possa mescolare bene, con l’aiuto di un cucchiaino o una spatolina, insieme al resto degli ingredienti.
  • Utilizzate un barattolino con chiusura ermetica, preferibilmente di vetro. Lasciate raffreddare.

Non è necessario conservare questa crema in frigorifero: i suoi ingredienti si conservano a temperatura ambiente.

Potete applicarla la mattina e prima di andare a letto, realizzando un delicato massaggio, dall’interno all’esterno e verso l’alto.

Guarda anche