Crematomania: cos'è e come affrontarla

L'ossessione per il denaro può portare una persona a impegnarsi in attività illecite con il desiderio di avere e accumulare sempre di più. Ti diciamo di più su questo disturbo.
Crematomania: cos'è e come affrontarla
Maria Fatima Seppi Vinuales

Scritto e verificato da la psicologa Maria Fatima Seppi Vinuales.

Ultimo aggiornamento: 06 novembre, 2022

Il termine crematomania si riferisce all’ossessione per il denaro. Sebbene sia vero che il denaro è necessario in molti ambiti della vita, questa condizione – come altre manie – porta con sé conseguenze a livello individuale e sociale.

La persona che ne soffre tende a mettere in primo piano la preoccupazione di aumentare la propria ricchezza. In molti casi rinuncia alla famiglia, agli amici, alla dignità e ad altri valori se questo significa fare più soldi. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

Cos’è la crematomania?

Come indica il nome, la crematomania ovvero l’ossessione per il denaro implica che per la persona il mondo si riduce a un’eccessiva preoccupazione per le questioni monetarie.

Quando analizza una situazione per prendere una decisione, perde di vista tutti i fattori coinvolti, concentrandosi solo sul denaro. Come riconoscere questo disturbo? Ecco i suoi sintomi principali.

Interessi ridotti per questioni di denaro

Le conversazioni diventano monotematiche: quanto guadagna una persona, come generare più reddito e così via. A volte possono diventare maniaci del lavoro, poiché dà loro soddisfazione sapere che questo consente di aumentare il proprio capitale.

Qual è l'ossessione del denaro o della crematomania?
Le persone che soffrono di crematomania riducono la loro vita al denaro e mettono la loro famiglia e la loro vita personale in secondo piano.

Disagio a spendere soldi

Quando si tratta di spendere provano ansia o disagio. Possono infatti evitare inviti o riunioni per evitare di dover spendere i propri soldi.

Disordini del sonno

Il pensiero del denaro diventa così ossessivo da monopolizzare tutta l’attenzione. Può anche causare disturbi del sonno. La persona non smette di pensare a come guadagnare di di più o come evitare di spendere ciò che ha già.

Il desiderio non ha limiti

Non importa quanti soldi ha, non sono mai abbastanza. Di conseguenza, chi soffre di crematomania di solito rimane intrappolato tra sentimenti di insoddisfazione e frustrazione.

Incuria di se stessi

Prestano così tanta attenzione alle loro spese che spesso si trascurano. Ad esempio, non investono in attività che generano piacere, poiché iniziano a vederle come una “cattiva spesa”.

Possono, infatti, trascurare il proprio aspetto personale (indossano abiti consunti o vestiti in condizioni precarie per evitare di spendere), non acquistano medicinali, tra l’altro.

Perdita di valori

Essere ossessionati dal denaro può portare le persone a perdere i propri valori, comportarsi senza scrupoli e persino impegnarsi in attività illegali.

Difficoltà sociali

Queste persone possono provare sfiducia nei confronti delle persone, credendo di voler entrare in una relazione per soldi o di volerle danneggiare. Possono anche provare invidia quando percepiscono che qualcun altro ha più capitale di loro.

Non è un disturbo riconosciuto

È importante notare che la crematomania ovvero l’ossessione per il denaro non è riconosciuta come patologia o disturbo nei manuali diagnostici. Tuttavia, questo non significa che non può diventare un problema.

In questo senso, per sapere se il rapporto con il denaro è funzionale o disfunzionale, una persona deve valutare chi “domina” chi.

Faccio quello che voglio con i miei soldi o i soldi fanno con me quello che vogliono?

Leggi anche: Come gestire i pensieri ossessivi in modo sano

Come superare la crematomania?

Quando l’ossessione per il denaro comincia a interessare altri ambiti della vita, come la famiglia, le relazioni sentimentali, il lavoro o le amicizie, è bene agire prima che sia troppo tardi. Ecco alcuni consigli per affrontare questo problema.

Rivalutare le convinzioni sul valore del denaro

In primo luogo, è importante sapere quali sono le convinzioni che esistono in questa eccessiva valutazione del denaro. Ad esempio, una persona molto attaccata al denaro potrebbe aver vissuto una situazione di privazione economica nella sua vita, quindi cerca di non tornare in quella circostanza.

In questo caso, è importante determinare che il risultato finale finisce per essere circolare, poiché torna allo stesso punto. Sorgono bisogni e carenze, poiché non vogliono spendere soldi. Pertanto, dovremo lavorare per un pensiero più flessibile.

Mettere in discussione il ruolo o la funzione del denaro

I soldi, per cosa? Cosa mi permettono di ottenere? Cioè, inizia chiedendoti qual è lo scopo della ricchezza. Ottenere il riconoscimento? Richiamare l’attenzione? Hai potere? Per legare con qualcuno?

Forse la mente è bloccata nella rigida idea che il denaro sia l’unico modo per raggiungere i propri obiettivi e che non ci siano altre possibili alternative. In relazione a questo, una persona che cerca di compiacere attraverso il denaro dovrebbe concentrarsi sul lavoro su altre abilità sociali.

Andare in terapia

La terapia può essere di grande aiuto. Ad esempio, attraverso la terapia cognitiva è possibile identificare convinzioni irrazionali e facilitare pensieri che implicano la valorizzazione di altri aspetti.

terapia psicologica
Se l’ossessione per il denaro colpisce altri pilastri della vita, è meglio andare in terapia per affrontarla.

Leggi anche: 7 tipologie d’ansia da tenere sotto controllo

Un’ossessione alimentata dalla società

Quando si parla di ossessioni, è necessario rimuovere questo problema dal piano individuale. L’ossessione per il corpo, per il cibo sano, per la spesa, per avere il cellulare più recente e, in generale, per i soldi, sono promosse dalla società.

Sia a livello dei mass media che nei commenti individuali, il fatto che una persona abbia molti soldi è costantemente rafforzato. È così che scopriamo che alcune persone sono più interessate agli oggetti di consumo che all’esperienza; per lavorare o avere sempre di più, invece di divertirsi o riposare.

Senza dubbio, questo ha un impatto sulla salute in generale, in particolare sulla salute mentale. Inoltre, queste persone convalidano e “misurano” gli altri in base al loro potere d’acquisto. Pertanto, non possono davvero connettersi con coloro che hanno di fronte, oltre a deteriorare le loro relazioni interpersonali.

Potrebbe interessarti ...
Sognare i soldi: che cosa significa?
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Sognare i soldi: che cosa significa?

Oggi vi presentiamo 6 spiegazioni per sognare i soldi. Scopri come questo tipo di sogno non è solo legato all'abbondanza.



  • Garrido Piosa, María. (2014). Adicción al trabajo: características, detección y prevención desde una perspectiva integral. Enfermería Global13(33), 362-369. Recuperado en 13 de octubre de 2022, de http://scielo.isciii.es/scielo.php?script=sci_arttext&pid=S1695-61412014000100018&lng=es&tlng=es.
  • Russo, M. D. (2021). Afecto, cuidado y dinero. RUNA, Archivo Para Las Ciencias Del Hombre, 42(2), 385–403. https://doi.org/10.34096/runa.v42i2.8462
  • Bados López, A. (2017). Trastorno de ansiedad generalizada: Naturaleza, evaluación y tratamiento (2017).