Macchie sulle mani: creme naturali per eliminarle

· 16 dicembre 2015
Se usate l'aceto di mele per attenuare l'aspetto delle macchie delle mani, è importante diluirlo prima dell'applicazione con un po' di acqua per evitare irritazioni

Che sia per il passare del tempo, per il sole o per la mancanza di cure, le macchie sulle mani cominciano a comparire e non sono per niente gradite.

Per fortuna esistono alcune creme naturali molto efficaci in grado di attenuare l’aspetto di queste macchie e ad evitare che aumentino.

Continuate a leggere per saperne di più!

Perché compaiono le macchie sulla pelle delle mani?

Le macchioline o cerchi che si formano sulla pelle delle mani sono di diverso colore e dimensione. Inizialmente possono essere di un tono rosato, poi assumono un colore marrone chiaro fino a diventare nere. Compaiono a causa di un eccesso di pigmentazione.

Le cause sono diverse:

  • Invecchiamento
  • Alterazioni ormonali
  • Gravidanza
  • Menopausa
  • Anticoncezionali orali
  • Esposizione al sole
  • Acne
  • Mancanza di idratazione o esfoliazione

Se ancora non avete notato macchie sulle mani e volete evitarne la comparsa, allora fate attenzione ai seguenti consigli:

  • Non esponetevi al sole nelle ore più calde, quando l’incidenza dei raggi UV è maggiore (dalle 11 del mattino alle 3 di pomeriggio).
  • Applicate sempre la protezione solare, anche quando è nuvoloso o durante l’inverno.
  • Cercate di seguire una dieta equilibrata a base di frutta e verdura.
  • Ogni settimana esfoliate la pelle.
  • Applicate crema idratante tutte le mattine e tutte le sere.

Leggete anche: Tonificare la pelle ed eliminare le macchie con le lozioni naturali.

Creme e maschere per eliminare le macchie delle mani

Esistono diverse ricette naturali che potete usare e applicare sulla pelle delle mani per attenuare l’aspetto delle macchie:

Maschera a base di curcuma

Radice di curcuma

Questa spezia è ampiamente utilizzata in ambito gastronomico in India. Ha la capacità di eliminare non solo le macchie, ma anche le rughe. Questa crema lascia le mani morbide, ringiovanite e perfette.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di curcuma di buona qualità (10 gr)
  • 1 cucchiaio di olio di oliva (14 gr)

Preparazione

  • Mescolate i due ingredienti in modo da ottenere una pasta.
  • Applicate la pasta sulla pelle con movimenti circolari.
  • Lasciate agire 40 minuti e rimuovete con acqua tiepida.
  • Applicate una crema idratante. Ripetete il trattamento tutti i giorni prima di andare a dormire.

Crema di patate, miele e latte

Questi tre ingredienti sono perfetti per attenuare l’aspetto delle macchie o il colorito più scuro in alcune zone delle mani.

Ingredienti

  • 1 patata
  • 1 cucchiaio di miele (25 gr)
  • 2 cucchiai di latte (20 ml)

Preparazione

  • Sbucciate la patata e cuocetela in una casseruola con dell’acqua fino a che non si sarà ammorbidita.
  • Eliminate l’acqua e schiacciate la patata. Aggiungete il miele e il latte e mescolate per bene.
  • Una volta ottenuta una pasta omogenea e tiepida, applicatela sulla pelle con dei massaggi.
  • Lasciare agire per 20 minuti e poi rimuovete con acqua fredda.
  • Infine, non dimenticate di applicare una crema idratante.

Maschera di cetriolo e limone

Cetriolo a fette

Gli ingredienti di questa maschera formano un prodotto eccellente contro le macchie delle mani, oltre a ritardare i segni dell’invecchiamento, ad ammorbidire ed idratare la pelle.

Ingredienti

  • 1 cetriolo
  • Il succo di ½ limone
  • 1 manciata di prezzemolo
  • 1 cucchiaio di olio di germe di grano (14 gr)

Preparazione

  • Sbucciate il cetriolo e tagliatelo a fettine. Spremete il succo del limone.
  • Mettete i due ingredienti nel frullatore. Aggiungete il prezzemolo e l’olio.
  • Frullate per qualche minuto in modo da ottenere una pasta e mescolatela alla crema che usate di solito.
  • Applicate la crema sulle mani. Lasciatela agire per 15 minuti e poi lavate le mani con acqua tiepida.
  • Applicate una crema idratante e ripetete il trattamento 3 volte alla settimana.

Crema a base di limone, yogurt e sedano

Serve ad attenuare l’aspetto delle macchie e a lasciare le mani morbide.

Ingredienti

  • limone
  • yogurt
  • gambo di sedano

Preparazione

  • Spremete il succo del limone e tagliate il sedano a fettine.
  • Mettete i due ingredienti nel frullatore insieme allo yogurt.
  • Frullate per bene fino ad ottenere un miscuglio omogeneo e applicatelo sulle mani.
  • Lasciate agire per almeno 15 minuti e, a seguire, lavate le mani con acqua tiepida.
  • Applicate una crema idratante e ripetete il trattamento tutti i giorni.
  • La crema rimasta può essere conservata in un contenitore ermetico e riposta in frigorifero.

Crema a base di avocado, limone e yogurt

Avocado aperto

Le proprietà di questi ingredienti sono meravigliose: oltre a togliere le macchie che si formano sulla pelle delle mani, attenuano anche le rughe. Come se non bastasse, lasciano la pelle morbida e luminosa.

Ingredienti

  • 1 avocado
  • Il succo di ½ limone
  • ½ tazza di yogurt naturale (120 gr)

Preparazione

  • Tagliate a metà l’avocado e svuotatelo della polpa. Spremete il succo del limone.
  • In un recipiente, schiacciate la polpa dell’avocado e mescolatela con il succo di limone e con lo yogurt.
  • Una volta ottenuto un composto omogeneo, applicatelo sulle mani con movimenti leggeri e circolari.
  • Lasciate agire per 15 minuti, risciacquate e, a seguire, applicate una crema idratante.
  • Indossate un paio di guanti di cotone e dormite con essi.

Rimedi naturali per eliminare le macchie delle mani

Se preferite utilizzare un solo ingrediente per ridurre le macchie scure delle mani, potete scegliere una di queste opzioni:

Aloe vera

L’aloe vera è perfetta per qualsiasi problema della pelle perché la idrata e la rigenera fino agli strati più profondi. Minimizza le macchie causate dal sole o dall’età. In questo caso, applicate il gel di aloe vera tutte le mattine e tutte le sere.

Aceto di mele

Aceto di mele

Ammorbidisce la pelle e le restituisce la sua naturale bellezza. Dovete semplicemente mettere le mani in un recipiente riempito per ¼ di aceto di mele e per ¾ di acqua. Lasciate in ammollo 15 minuti tutti i giorni (potete farlo, ad esempio, quando guardate la televisione alla sera).

Un’altra opzione consiste nel versare un goccio di aceto di mele nella vostra crema idratante preferita e applicarla come d’abitudine.

Vi consigliamo di leggere anche: Lavarsi i capelli con l’aceto di mele: ecco perché farlo.

Acqua ossigenata

L’acqua ossigenata ha effetti sbiancanti molto potenti, per questo si consiglia di fare attenzione. Bisogna usare l’acqua ossigenata che si usa per disinfettare le ferite e non quella che serve a mescolare le tinture per capelli.

Testate una piccola zona della pelle versandovi qualche goccia per vedere se ci sono reazioni allergiche. Se dopo 10 minuti non c’è alcuna reazione, potete usare l’acqua ossigenata senza problemi. Inumidite un batuffolo di cotone e passatelo sulle mani.

Guarda anche