Un cubetto di ghiaccio sulla pelle: 7 benefici

Per godere di tutti i benefici del ghiaccio senza problemi, prima di applicarlo, è fondamentale avvolgerlo in un telo o un panno, poiché la sua applicazione diretta può risultare aggressiva

Quasi tutte le persone cercano di prendersi cura della propria pelle, poiché sanno che, purtroppo, è esposta ad una grande quantità di fattori che la possono deteriorare precocemente.

Le tossine dell’ambiente, i raggi del sole e le cattive abitudini alimentari sono solo una minima parte degli elementi che possono favorirne l’invecchiamento.

Per fortuna, l’industria cosmetica ha sviluppato un’ampia varietà di prodotti e trattamenti la cui applicazione fornisce alla pelle una barriera protettiva che contrasta gli agenti negativi.

Il problema è che tendono ad essere troppo costosi e non tutti possono permetterseli ed integrarli alla propria routine di bellezza.

Quello che in molti non sanno, però, è che per mantenere la cute sana e bella per più tempo, non è sempre necessario optare per queste alternative.

Metodi naturali, come la terapia del freddo, sono sempre più popolari, non solo perché sono molto economici, ma anche perché apportano numerosi benefici alla pelle.

In questa occasione vogliamo parlarvi delle 7 migliori applicazioni del ghiaccio, affinché non esitiate ad utilizzarlo per prendervi cura della vostra bellezza.

1. Tonifica la pelle

Un semplice cubetto di ghiaccio può fungere da alternativa ai tonici presenti in commercio, poiché il freddo restringe i pori dilatati e preserva più a lungo una piacevole sensazione di morbidezza.

La sua applicazione stira la pelle, donandole un effetto tonico che contribuisce a ridurre la flaccidità e le rughe.

È possibile applicarlo anche su aree come le gambe ed i glutei per rassodarli, come trattamento complementare all’attività fisica.

Leggete anche: 5 creme naturali da preparare in casa per la pelle secca

2. Riduce le rughe

Questo elemento naturale presenta un interessante effetto sulla costrizione dei vasi sanguigni sottocutanei e contribuisce a migliorare la circolazione, garantendo la corretta ossigenazione delle cellule.

La sua temperatura regola l’eccesso di infiammazione e, come se non bastasse, riduce gli effetti dei radicali liberi sul tessuto cutaneo.

Applicandolo in modo regolare, si mantiene la pelle soda ed elastica, fattore che risulta fondamentale per evitare le rughe sottili e premature.

3. Combatte le occhiaie e le borse

La formazione di occhiaie e borse nel contorno occhi è uno dei problemi estetici che ogni persona vuole evitare ed eliminare affinché non comprometta l’aspetto del proprio viso.

I problemi circolatori e la ritenzione idrica ne sono la causa principale, ma possono dipendere anche dall’uso di alcuni cosmetici e di uno scarso riposo.

Per fortuna, è possibile ridurle nel giro di pochi minuti grazie all’effetto antinfiammatorio offertoci dai cubetti di ghiaccio.

Sarà sufficiente massaggiare per qualche minuto le aree interessate con un cubetto di ghiaccio, prima di andare a dormire e quando ci si alza.

4. Combatte l’eccesso di grasso

I cubetti di ghiaccio sono utili per tenere sotto controllo le alterazioni delle ghiandole sebacee della pelle, condizione che genera un’eccessiva produzione di grasso.

Le sue proprietà idratanti ed astringenti puliscono a fondo i pori ed aiutano a rimuovere i resti di sebo che provocano la comparsa di acne.

Sfregando per qualche secondo un cubetto di ghiaccio, si riduce l’antiestetico effetto lucido tipico della pelle grassa e si ottiene una gradevole sensazione di morbidezza.

5. Riduce l’eccesso di secchezza

Sebbene sia un ingrediente utile per le pelli tendenti al grasso, si tratta anche di un’ottima soluzione per chi ha la cute secca.

Le sue proprietà idratanti contrastano la naturale perdita d’acqua dei tessuti cutanei promuovendo l’eliminazione della pelle morta e mantenendola idratata.

Dato che non altera il pH cutaneo, bensì lo equilibra, è perfetto da integrare ai trattamenti contro la secchezza.

6. Dona sollievo dalle scottature solari

Per via della sua temperatura fredda e della sua azione idratante, la terapia con cubetti di ghiaccio è una buona opzione per trattare le scottature superficiali causate dai raggi solari.

L’applicazione del ghiaccio riduce la sensazione di bruciore e prurito e, di conseguenza, stimola l’attività delle cellule, garantendo un rapido recupero.

7. Previene l’acne

Dato che pulisce a fondo la pelle, applicare il ghiaccio è un metodo interessante per prevenire la formazione di punti neri e brufoli.

Applicandolo tutti i giorni, due volte al giorno, si stimola l’eliminazione delle impurità e delle cellule morte che, accumulandosi, possono favorire la comparsa di acne.

Come potete notare, un semplice cubetto di ghiaccio può aiutare in molti modi a prendersi cura della propria pelle e mantenerla bella.

Tuttavia, ricordate sempre che è fondamentale avvolgerlo in un panno delicato, poiché la sua applicazione diretta può essere aggressiva.

Categorie: Bellezza Tags:
Guarda anche