Piante medicinali per la cura della gastrite cronica

Sapevate che l'aloe vera può aiutarvi a prendervi cura della vostra salute gastrointestinale? Grazie alle sue proprietà protegge lo stomaco e riduce l'acidità
Piante medicinali per la cura della gastrite cronica

Ultimo aggiornamento: 25 maggio, 2022

Sono sempre di più le persone che soffrono di gastrite cronica. Infatti, si dice che sia una delle malattie del  XXI secolo e viene causata dallo stress, dalle cattive abitudini e dalla mancanza di esercizio.

Pertanto, in questo articolo troverete alcuni consigli e una selezione delle migliori piante medicinali per la cura della gastrite cronica.

Cosa bisogna sapere sulla gastrite?

Se ci concentriamo sulla definizione stretta, possiamo dire che la gastrite è l’infiammazione del rivestimento interno dello stomaco. Inoltre, possiamo distinguere due tipi di gastrite:

  • Gastrite acuta: repentina e passeggera.
  • Gastrite cronica: continua per molto tempo ed è più frequente rispetto alla precedente.

I sintomi della gastrite sono:

  • Sensazione di bruciore all’addome
  • Dolore allo stomaco
  • Nausee
  • Indigestione
  • Infiammazione addominale
  • Intolleranza ad alcuni alimenti

Quali sono le cause della gastrite?

Se soffrite di gastrite, le cause possono essere le seguenti:

  • Latticini (soprattutto interi)
  • Alimentazione ricca di grassi
  • Cibi poveri di fibre
  • Caffeina
  • Batterio Helicobacter Pylori
  • Alcuni farmaci (come ad esempio l’aspirina e gli antinfiammatori)
  • Alcol
  • Fumo
  • Sensibilità ad alcuni alimenti
  • Cibi piccanti
  • Cibi molto conditi
  • Anemia perniciosa (ovvero scarso assorbimento della vitamina B12)
  • Reflusso gastroesofageo
Cause della gastrite

Le migliori piante medicinali per la cura della gastrite cronica

I rimedi naturali possono aiutare a ridurre i sintomi di questa malattia che colpisce milioni di persone in tutto il mondo.

Fondamentalmente possiamo raggruppare le piante che trattano la gastrite a seconda delle loro proprietà:

  • Antinfiammatorie: riducono il gonfiore e l’irritazione.
  • Demulcenti: proteggono la mucosa gastrica.
  • Tonico-digestive: rafforzano lo stomaco.
  • Antiacide: fanno diminuire l’acidità di stomaco.

Tra le più consigliate troviamo

Camomilla

Sono molte le proprietà possedute da questa pianta e dai suoi caratteristici fiori. È antinfiammatoria, inoltre protegge e ripara la membrana gastrica. Inoltre è adatta a qualsiasi problema di stomaco.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di camomilla (15 g)
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)

Come si prepara?

Per prima cosa, fate bollire l’acqua e aggiungete la camomilla. Quindi bevetene fino a 3 tazze al giorno.

Camomilla

Aloe vera

Questa pianta è conosciuta per le sue proprietà protettive della pelle, ma è anche ottima per migliorare la salute della mucosa gastrica.

Inoltre, ammorbidisce e protegge lo stomaco e riduce l’acidità. Potete procurarvi il succo di questa pianta in qualsiasi negozio specializzato in dietetica. Si vende anche in gocce o compresse.

Maggiorana

Quest’erba è digestiva e a sua volta è anche un eccellente tonico per lo stomaco. Inoltre, potete utilizzarla per preparare delle ottime tisane.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di fiori e foglie secche di maggiorana (15 g)
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)

Come si prepara?

Far bollire l’acqua e aggiungere le erbe. Poi dovrete aspettare almeno 5 minuti, travasare e bere l’infusione.

Boldo

Si tratta di una delle piante per la gastrite più popolari per le sue proprietà che favoriscono la salute del nostro stomaco.

Ciò è dovuto a uno dei suoi componenti, l’eucaliptolo, che ha la capacità di proteggere le mucose dello stomaco.

infine, si sconsiglia in ogni caso di prolungare i trattamenti a base di boldo per più di 4 settimane consecutive.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di foglie secche (5 g)
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)

Come si prepara?

Preparare l’infusione normalmente. Successivamente, potrete berla fino a 3 volte al giorno, comunque sempre dopo i pasti principali.

Infuso

Salvia

È molto usata per alleviare l’acidità. Inoltre, possiede ottime proprietà per migliorare i sintomi della gastrite cronica. Pertanto, potete preparare un tè con questa fantastica erba.

Ingredienti

  • Un cucchiaio di foglie secche di salvia (15 g)
  • 1 litro d’acqua

Come si prepara?

Per prima cosa dovrete far bollire l’acqua e aggiungere le foglie della pianta. Quindi lasciare raffreddare per 5 minuti. Filtrare e bere nell’arco della giornata.

Rosmarino

Se desiderate favorire la digestione ed evitare i dolori causati dall’infiammazione delle pareti dello stomaco, si consiglia di bere 2 tazze di tè al rosmarino, sempre dopo pranzo o dopo cena.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di foglie secche di rosmarino (5 g)
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)

Come si prepara?

Preparare come un tè qualsiasi e bere prima che si raffreddi.

Malva

Ha una gran quantità di mucillagini e consente di proteggere la mucosa gastrica. Si può anche preparare un’ottima tisana con quest’erba.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di fiori e foglie secche di malva
  • 1 tazza d’acqua

Come si prepara?

Per prima cosa, mettete il tutto in un pentolino e fate bollire per 10 minuti. Poi, ritirate dal fuoco, coprite e lasciate riposare per alcuni minuti.

Infine filtrate e bevete l’infusione accompagnata da un cucchiaino di miele. Potete berne fino a 2 tazze al giorno.

Malva

Ibisco

Appartiene alla stessa famiglia della malva, dunque ha proprietà simili.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di questa pianta
  • 1 tazza d’acqua

Come si prepara?

Riscaldate l’acqua fino a farla bollire, aggiungete l’ibisco e lasciate riposare l’infusione per 5 minuti. Filtrate e bevete.

Inoltre, tra le piante ricche di mucillagini che possono aiutarvi contro la gastrite abbiamo:

  • Violetta
  • Semi di lino
Dolore gastrite

Come evitare la gastrite cronica?

Se avete sofferto di un episodio di gastrite acuta e non volete assolutamente ripassarci (e soprattutto non volete che diventi cronica), prestate attenzione ai seguenti consigli:

  • Seguite degli orari fissi e mangiate sempre alla stessa ora.
  • Non saltate i pasti.
  • Masticate bene gli alimenti e mangiate piano. 
  • Eliminate dalla vostra dieta le bevande zuccherate.
  • Evitate di bere alcol e di fumare.
  • Fate colazione in modo corretto tutte le mattine (possibilmente con cereali e frutta).
  • Non mangiate agrumi.
  • Non aggiungete troppi condimenti (aceto, maionese, salsa di soia).
  • Evitate le spezie molto forti (pepe, curry, cumino).
  • Eliminate dalla vostra dieta gli alimenti troppo grassi.
  • Cercate di non esagerare con i farmaci e cercate alternative quando vi è possibile, in particolare se vi causano effetti collaterali preoccupanti.
  • Mangiate verdure gialle e verdi (ricche di antiossidanti).
  • Realizzate 5 pasti al giorno: colazione, spuntino di metà mattina, merenda, pranzo e cena.
  • Non esagerate con il sale.
  • Mangiate yogurt o altri alimenti ricchi di probiotici.
  • Fate attività fisica moderata 2 o 3 volte alla settimana.
  • Diminuite i vostri livelli di stress.
  • Evitate il cibo spazzatura: scegliete cibi preparati in casa e naturali.
Evitare il bruciore di stomaco
Potrebbe interessarti ...
Alleviare la gastrite: i 9 alimenti migliori
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Alleviare la gastrite: i 9 alimenti migliori

Ecco una serie di consigli alimentari efficaci per alleviare la gastrite, da affiancare al trattamento prescritto dal medico.



  • Altyar AE, Munir A, Ishtiaq S, Rizwan M, Abbas K, Kensara O, Elhady SS, Rizg WY, Youssef FS, Ashour ML. Malva parviflora Leaves and Fruits Mucilage as Natural Sources of Anti-Inflammatory, Antitussive and Gastro-Protective Agents: A Comparative Study Using Rat Models and Gas Chromatography. Pharmaceuticals (Basel). 2022 Mar 31;15(4):427.
  • Al-Howiriny T, Alsheikh A, Alqasoumi S, Al-Yahya M, ElTahir K, Rafatullah S. Protective Effect of Origanum majorana L. ‘Marjoram’ on various models of gastric mucosal injury in rats. Am J Chin Med. 2009;37(3):531-45.
  • Baker DA. Plants against Helicobacter pylori to combat resistance: An ethnopharmacological review. Biotechnol Rep (Amst). 2020 May 21;26:e00470.
  • Boyanova, L., Ilieva, J., Gergova, G., Vladimirov, B., Nikolov, R., & Mitov, I. Honey and green/black tea consumption may reduce the risk of Helicobacter pylori infection. Diagn Microbiol Infect Dis. 2015; 82(1): 85-86.
  • Eamlamnam K, Patumraj S, Visedopas N, Thong-Ngam D. Effects of Aloe vera and sucralfate on gastric microcirculatory changes, cytokine levels and gastric ulcer healing in rats. World J Gastroenterol. 2006 Apr 7;12(13):2034-9.
  • Jabri MA, Aissani N, Tounsi H, Sakly M, Marzouki L, Sebai H. Protective effect of chamomile (Matricaria recutita L.) decoction extract against alcohol-induced injury in rat gastric mucosa. Pathophysiology. 2017 Mar;24(1):1-8.
  • Keshavarzi Z, Rezapour TM, Vatanchian M, Zare Hesari M, Nabizade Haghighi H, Izanlu M, Sabaghian M, Shahveisi K. The effects of aqueous extract of Aloe vera leaves on the gastric acid secretion and brain and intestinal water content following acetic acid- induced gastric ulcer in male rats. Avicenna J Phytomed. 2014 Mar;4(2):137-43.
  • Kuo CH, Weng BC, Wu CC, Yang SF, Wu DC, Wang YC. Apigenin has anti-atrophic gastritis and anti-gastric cancer progression effects in Helicobacter pylori-infected Mongolian gerbils. J Ethnopharmacol. 2014 Feb 12;151(3):1031-1039.
  • Salehi B, Sharopov F, Martorell M, Rajkovic J, Ademiluyi AO, Sharifi-Rad M, Fokou PVT, Martins N, Iriti M, Sharifi-Rad J. Phytochemicals in Helicobacter pylori Infections: What Are We Doing Now? Int J Mol Sci. 2018 Aug 10;19(8):2361.
  • Sipponen P, Maaroos HI. Chronic gastritis. Scand J Gastroenterol. 2015 Jun;50(6):657-67.

Il contenuto di questa pubblicazione è solo a scopo informativo. In nessun caso possono servire a facilitare o sostituire diagnosi, trattamenti o raccomandazioni di un professionista. Se avete dei dubbi, consultate il vostro specialista di fiducia e chiedete la sua approvazione prima di iniziare qualsiasi procedura.