Definire i muscoli grazie a 7 alimenti

· 5 agosto 2018
Definire i muscoli vi aiuterà a ottenere il corpo che avete sempre desiderato. Vi consigliamo 7 alimenti da tenere in considerazione se volete sfoggiare una muscolatura attraente.

Definire i muscoli vi aiuta a migliorare la vostra salute e la vostra forma fisica. Se siete arrivati a questo punto, è perché avete ottenuto risultati davvero buoni sia in palestra che con la dieta.

Definire i muscoli è il momento finale del processo, quello in cui il corpo può diventare esattamente come lo volete. Un allenamento intenso non è più sufficiente, in questa fase bisogna prestare maggiore attenzione al cibo.

Si presume che abbiate già abbandonato i grassi e le farine, che mangiate più sano e che vi concediate un dessert solo di tanto in tanto.

Ma per definire i vostri muscoli, eliminando il grasso che rimane e aumentando le loro dimensioni, dovete scegliere di mangiare alcuni alimenti specifici. In questo articolo vi sveliamo quali.

Gruppi di alimenti da prendere in considerazione

Di seguito vi suggeriamo i gruppi di sostanze nutritive che non possono mancare nella dieta se il vostro scopo è quello di definire i muscoli.

Carboidrati del grano

Questi si possono ottenere assumendo pasta, riso, pane, legumi e cereali. L’ideale è che li consumiate nelle prime ore del giorno e non esageriate con le quantità.

Riso

Ricordate che non potete eliminare i carboidrati, poiché sono ciò che vi dà l’energia necessaria per svolgere in modo ottimale tutte le tue attività quotidiane. Scegliete quelli a basso indice glicemico, pochi grassi o senza grassi saturi e senza colesterolo.

Frutta e verdura

Li potete mangiare durante tutto l’arco della giornata, come dessert o come spuntino. Scegliete quelli con basso indice glicemico, ad esempio agrumi, uva, mele, pesche, albicocche, frutti rossi, per citarne alcuni.

Per quanto riguarda le verdure, carote, cipolle, zucca, peperoni, cavoli e rape non possono mancare.

Leggete anche: Oli essenziali per migliorare la salute di muscoli e articolazioni

Proteine

Questo è forse il gruppo alimentare più importante, perché sono ciò che vi aiuta in modo diretto a generare il tessuto muscolare. Consumate pesce e suoi derivati, ma anche carni bianche come tacchino, pollo e coniglio.

Allo stesso tempo evitate le carni rosse; potete mangiarle un paio di volte al mese, ma ricordate di consultare uno specialista a questo riguardo.

Questi sono gli alimenti più importanti da tenere in considerazione, ma in parallelo, è essenziale continuare il processo di disintossicazione delle bevande zuccherate e dell’alcol. Ora continuiamo con i pasti che vi aiuteranno a definire i muscoli.

7 alimenti che aiutano a definire i muscoli

1. Vitello

Per definire i muscoli, la carne di vitello rappresenta sicuramente una delle migliori opzioni a vostra disposizione. È pura proteina e questo la rende un alimento imbattibile per definire i muscoli. Questa carne contiene acido linoleico, che è responsabile dell’eliminazione dei grassi e dello sviluppo dei muscoli.

Tuttavia, sebbene agisca anche sull’ipertensione e abbia proprietà antiossidanti, l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha messo in guardia sulle proprietà cancerogene delle carni rosse. Per questo motivo consigliamo di consumare da 200 a 225 grammi di  carne di vitello alla settimana.

2. Uova

Una delle opzioni che non dovrebbe mancare nel menu. Rappresentano il cibo con le migliori proteine ​​dal punto di vista biologico.

Uova ripiene

Inoltre, il tuorlo apporta quantità considerevoli di ferro, sodio, selenio, fosforo e zinco. Ha vitamine del tipo A, B2, B12, D ed E. Si può mangiare perfino dopo l’allenamento, perché aiuta ad avere una digestione rapida.

Leggete anche:Pollo al forno con verdure: deliziose ricette

3. Petto di pollo

Quella di pollo è un tipo di carne che apporta molte proteine ​​e per ogni 100 grammi che consumerete, assumerete solo 120 calorie. Una porzione può fornirvi circa 30 grammi di proteine, quindi prendete in considerazione questa opzione e aggiungetela alla vostra dieta.

 4. Salmone

È un pesce che potete senza dubbio aggiungere al vostro piano alimentare. Contiene acidi grassi che sono molto sani e vi aiuteranno a dare vitalità alle vostre articolazioni. Inoltre, fornisce Omega-3 e quindi aiuterà a ridurre i livelli di colesterolo. È un alimento proteico davvero molto buono e lo potete cuocere alla griglia o in forno, senza olio.

5. Tonno

È un cibo di cui non potete dimenticarvi. Vi offre molte proteine ​​e lo metabolizzerete molto velocemente. Lo potete preparare alla griglia o cuocendolo nel suo succo. Vi consigliamo di consumarlo come piatto principale o come ingrediente nelle insalate.

Mescolatelo con una porzione di pasta o di riso; potete anche mangiarlo prima o dopo l’allenamento.

6. Semi, cereali e frutta secca

Questi alimenti forniscono fibre, minerali e grassi sani. Inoltre, i cereali come la quinoa possono fornire molte più proteine ​​degli alimenti menzionati sopra.

Avena, noci, mandorle, per citarne alcuni, sono cibi molto economici. Per definire i vostri muscoli potete combinarli con insalate e mangiarli con la carne, prima o dopo l’attività fisica. Combattono anche l’ansia.

Forse vi interesserà leggere: Frutta secca: qual è il suo apporto nell’alimentazione

7. Té verde

Il tè verde è un vostro grande alleato che agirà in modo efficace mentre gli altri alimenti già citati vi offriranno i loro benefici. Vi permetterà di ridurre il grasso mentre state lavorando per definire i vostri muscoli.

E se ciò non bastasse, ecco altri benefici del tè verde: è diuretico, protegge dai radicali liberi e potenzia lo sviluppo di tutti i tessuti muscolari.

Con questi 7 alimenti potete creare molti piatti in modo che la vostra dieta rimanga sempre piacevole. Ricordate di mangiare ortaggi e verdure e tenete sempre presente che una dieta sana non solo vi aiuterà a definire i muscoli, ma vi permetterà di raggiungere uno stile di vita migliore.

Guarda anche