Dipingere la cucina: come scegliere i colori giusti

A volte scegliere i colori per dipingere la cucina non è un compito facile. Ecco come fare la scelta giusta.
Dipingere la cucina: come scegliere i colori giusti

Ultimo aggiornamento: 05 settembre, 2021

La cucina forse non sarà la stanza dove gli ospiti sostano di più, ma è uno degli ambienti più importanti della casa. In essa trascorriamo gran parte della nostra vita. Ecco perché è importante scegliere i colori giusti per dipingere la cucina.

I colori influenzano il nostro umore in modi diversi. Se l’atmosfera non è piacevole e confortevole, è probabile che questi sentimenti si trasferiscano al cibo quando cuciniamo.

Le varie tonalità della tavolozza dello spettro visivo, di fatto, sono spesso associate a sensazioni specifiche. Così, il verde può evocare vitalità e speranza, mentre il viola è legato alla spiritualità.

È dunque importante capire quali colori sono più adatti o i vari ambienti della casa se desideriamo creare armonia e benessere.

Come scegliere i colori per dipingere la cucina

Per scegliere i colori con cui dipingere la cucina, possiamo ricorrere alle tecniche del feng shui e la psicologia del colore, ma naturalmente dobbiamo tenere conto di alcuni criteri estetici.

Un’idea interessante è quella di creare un gioco di contrasti tra tonalità fredde e calde, chiare e scure, colori pastello e saturi. Un’altra idea è pensare allo spazio come una cucina a tema.

Per esempio, se amate preparare dolci o la cucina è un ambiente dove si fa soprattutto merenda o colazione, potreste dipingere i muri con tonalità cioccolato o caffè.

Cucinare in famiglia.
Passiamo molto tempo in cucina. Organizzare lo spazio in modo piacevole aiuta a sentirci meglio.

3 colori ideali per dipingere la cucina

Alcune tonalità sono meno consigliate in cucina e una di queste è il bianco. Ha certamente le sue qualità, ma può essere routinario e noioso.

Un altro colore che non è raccomandato è il rosso, per via del suo forte impatto visivo. Quali sono, quindi, le migliori tonalità per la cucina?

Potrebbe interessarvi anche: Piante in cucina: quali vantaggi offrono?

1. Arancione

È un tono caldo che si abbina molto bene ai mobili bianchi o metallici. Può anche creare una certa armonia con l’arredamento in legno; è un colore ideale per le cucine in stile rustico.

2. Verde

Se amate l’effetto retrò, ricorderete sicuramente che questo colore era spesso usato negli anni ’50 e ’60. D’altra parte, essendo un colore tenue, può essere combinato con un po’ di bianco per dare più luminosità e per non creare una sensazione di ambiente ristretto.

3. Giallo

È un colore interessante da abbinare ai mobili metallici oppure a una mano di vernice bianca sui rivestimenti. È anche uno dei pochi colori della gamma dei toni vibranti in grado di aumentare la luminosità.

Come l’arancione, evoca allegria, anche se con un impatto visivo più leggero. Questo lo rende una delle tinte più belle per la cucina.

Cucina con arredamento bianco.
Il total white in cucina non è raccomandato perché, alla lunga, genera stanchezza e monotonia. Crea tuttavia molta luminosità.

Dipingere la cucina: meglio le vernici ecologiche

Le vernici tradizionali, oltre a inquinare, contengono spesso solventi nocivi per la salute. Per questo sarà meglio optare per le vernici ecologiche.

Fatevi consigliare in colorificio e acquistate prodotti che non siano tossici e a bassi impatto sull’ambiente. Si tratta di un investimento importante perché mentre rinnoviamo l’arredamento, proteggiamo anche la salute della nostra famiglia.

Ricordate che passiamo molto tempo in cucina. L’ambiente deve essere piacevole ma anche sano e questo parte dalla scelta delle pitture e delle vernici.

Potrebbe interessarti ...
Arredamento in cucina: 6 errori comuni
Vivere più saniLeggi in Vivere più sani
Arredamento in cucina: 6 errori comuni

Ecco 6 errori che spesso commettiamo nell'arredamento della cucina, uno spazio che con i giusti accorgimenti può diventare molto accogliente.



  • Universidad Nacional Autónoma de México. Pintura alternativa económica y ecológica. México.