Disinfettare il cellulare, i consigli degli esperti

11 Aprile 2020
Il cellulare è uno degli oggetti da disinfettare regolarmente per prevenire il contagio da Covid-19. Ecco i consigli degli esperti.

L’allerta Covid-19 ci ha obbligato ad adottare misure drastiche. Dallo stare in casa a lavarsi le mani spesso, le regole sono semplici ma fondamentali. Come dobbiamo comportarci però con gli oggetti, dobbiamo disinfettare il cellulare?

Questa domanda nasce per un motivo ovvio: la maggior parte di noi è a contatto con questo oggetto quasi continuamente. Inoltre, lo avviciniamo al viso per telefonare o inviare messaggi vocali. I più imprudenti permettono ad altri di toccarlo.

Sebbene in questo momento non ci siano indicazioni specifiche per la gestione di questo dispositivo, i medici pensano che, così come avviene con virus simili, anche il SARS-CoV-2 possa eventualmente permanere sul display del cellulare. Per questo motivo conviene pulirlo con cura.

Pulire e disinfettare il cellulare: ecco come fare

Secondo il CDC, importante organismo di controllo della salute pubblica statunitense, è importante capire la differenza tra pulire e disinfettare. Nel processo di pulizia, eliminiamo lo sporco e alcuni germi, senza però ucciderli. La disinfezione, invece, prevede il ricorso a prodotti chimici che aiutano a uccidere i germi presenti in superficie.

Considerato questo, oltre a rimuovere le particelle più grandi dal cellulare, dobbiamo riuscire a disinfettarlo. Si tratta, dopotutto, di uno degli oggetti che maneggiamo di più durante il corso della giornata, ma sui cui sorgono i maggiori dubbi quando si tratta di sanificarlo. Cosa dobbiamo utilizzare sul display e sulla superficie?

Leggete anche: Prevenire il contagio da Coronavirus

Evitare i prodotti aggressivi

Mano con cellulare
Il cellulare è uno degli oggetti più usati durante il corso della giornata ed è quindi bene pulirlo in modo regolare.

Per prima cosa, occorre considerare che gli smartphone hanno caratteristiche che richiedono cure speciali. In genere sono ricoperti da una pellicola oleo-repellente la cui funzione è aiutare a tenere pulito lo schermo ed evitare segni come le impronte digitali.

Questa pellicola richiede un trattamento speciale poiché la sua funzione protettiva può venire danneggiata dai prodotti chimici. Sono da evitare, ad esempio, le soluzioni a base di candeggina o i detergenti tradizionali.

Usare un panno morbido

Il panno utilizzato per pulire il cellulare deve essere di tessuto morbido, ma che non rilasci peli, come quello impiegato per pulire gli occhiali.

Compagnie come Apple e Google consigliano di spegnere il cellulare prima di cominciare qualsiasi operazione di pulizia. Per pulirlo bene, inoltre, consigliano di inumidire il panno con un po’ di acqua e sapone. Naturalmente dobbiamo fare attenzione che l’umidità non entri nei tasti e negli ingressi del cellulare.

Disinfettare il telefono con le salviette

Pulire il cellulare con la salvietta disinfettante
Le salviette disinfettanti sono una buona opzione per disinfettare il display del cellulare.

In questi giorni Apple ha aggiornato la sua pagina web aggiungendo alcuni consigli su come disinfettare il cellulare. A questo proposito ci dice che è sicuro pulire l’iPhone e suoi accessori con le salviette disinfettanti. 

Questo il consiglio di Apple: “Utilizzando una salvietta con il 70% di alcol isoproprilico o salviette disinfettanti di marca Clorox, si può pulire delicatamente le superfici dure e non porose dei prodotti Apple, come display, tastiera o altre superfici esterne. Non usare la candeggina. Bisogna evitare che l’umidità penetri nelle aperture e non immergere il prodotto Apple in prodotti detergenti.”

Una soluzione di acqua e alcol per disinfettare il cellulare

Sulla rivista Health, il microbiologo Charles Gerba ci offre i suoi consigli su come pulire il telefono in questi giorni critici. Secondo Gerba dovremmo utilizzare una soluzione al 60% di acqua e al 40% di alcol. “Inumidite leggermente l’angolo di un panno morbido in microfibra, privo di lanugine o un batuffolo di cotone con la soluzione. Importante: non applicate o spruzzate il mix direttamente sul telefono per non danneggiarlo”.

Scoprite anche: Sintomi del Coronavirus: quali sono?

Lavate le mani spesso

Infine, e non meno importante, ricordiamo ancora una volta l’importanza di lavare le mani diverse volte al giorno. Organizzazioni come la OMS sottolineano che lavare le mani regolarmente con acqua e sapone o con un disinfettante a base di alcol aiuta a disattivare il virus qualora presente sulle mani.

Questo, ovviamente, completa la pulizia e la disinfezione del cellulare. Lavare le mani e pulire il cellulare: due buone abitudini da mantenere anche quando usciremo dall’emergenza. 

  • Rubio, I. (11 de marzo de 2020). Por qué hay que limpiar el móvil con frecuencia para frenar el coronavirus (y cómo hacerlo). El País. Recuperado de https://elpais.com/tecnologia/2020-03-11/por-que-hay-que-limpiar-el-movil-con-frecuencia-para-frenar-el-coronavirus-y-como-hacerlo.html
  • Juste, M. (12 de marzo de 2020). Coronavirus: ¿Hay que lavar el móvil para frenar el riesgo de contagio?. Expansión. Recuperado de https://www.expansion.com/economia-digital/2020/03/12/5e6a3b89468aeb8a4e8b45c9.html
  • BBC News Mundo. (12 de marzo de 2020). Coronavirus: cómo limpiar tu celular para prevenir el contagio del covid-19. BBC. Recuperado de https://www.bbc.com/mundo/noticias-51853456
  • Centro para el Control y la Prevención de Enfermedades de Estados Unidos. (2020). Enfermedad por coronavirus 2019 (COVID-19). Limpiar y desinfectar. Recuperado de: https://www.cdc.gov/coronavirus/2019-ncov/prepare/cleaning-disinfection.html