Eczema: i migliori rimedi naturali per alleviare i sintomi

· 11 luglio 2018
L'eczema è un disturbo infiammatorio cronico e in genere ereditario. Si manifesta già nell'infanzia con sintomi quali gonfiore ed eruzioni cutanee.

Eczema è un termine generico che va ad indicare diversi tipi di eruzioni cutanee. Chiamato anche dermatite, solitamente si presenta con sintomi quali secchezza delle pelle, sfoghi e prurito; grattarsi non fa che peggiorare la situazione e può, inoltre, espandersi con molta rapidità. Le zone maggiormente interessate dall’eczema sono:

  • viso
  • gomiti e ginocchia
  • mani e piedi

A seconda delle caratteristiche, l’eczema viene chiamato:

  • Dermatite atopica: ha molte varianti ma in genere si presenta con chiazze e croste arrossate e prurito continuo.
  • D. seborroica: è un disturbo comune, caratterizzato da lesioni squamose, solitamente localizzate sul cuoio capelluto (da non confondere con la forfora) e sul viso.
  • D. da contatto: è il nome che viene dato a qualsiasi tipo di infiammazione della pelle prodotta dal contatto con sostanze in grado di stimolare una reazione allergica.

L’eczema è un disturbo molto diffuso, per questo motivo oggi parliamo dei migliori rimedi naturali per combatterne i sintomi.

Trattare l’eczema con il miele

Miele

Il miele è noto per le sue proprietà antibatteriche ed è ottimo per trattare l’eczema.

Come utilizzarlo

  • Applicate il miele sull’eczema con un leggero massaggio circolare.
  • È importante lasciarlo agire sulla pelle per un paio d’ore.
  • Trascorso questo tempo, risciacquate con acqua abbondante e lasciate la parte interessata scoperta.

Olio d’oliva

L’olio d’olia è un altro ingrediente naturale molto efficace in caso di eczema, grazie alle sue fantastiche proprietà:

  • Allevia il prurito e riduce l’infiammazione.
  • Penetra profondamente, nutrendo e ammorbidendo la pelle senza causare reazioni allergiche.
  • Contiene vitamina E e acidi grassi omega 3, che aiutano a mantenere la naturale idratazione della pelle, evitando che si secchi. 
  • Contiene sostanze, tra cui lo squalene e l’oleocantale, dall’azione anti-infiammatoria e antiossidante.
  • Il suo contenuto in tirosolo e beta-sitosterolo riduce al minimo i processi infiammatori.
  • Riduce la quantità di batteri presenti sulla pelle.
Guarda anche