Eliminare le cicatrici da acne con 5 maschere alla curcuma

9 Febbraio 2021
La curcuma è una spezia che si presta anche all'impiego nel campo della cosmesi naturale, per la cura della pelle.

Le maschere a base di curcuma sono un’alternativa naturale per eliminare le cicatrici da acne, quantomeno quelle più recenti. Si ritiene infatti, che il contenuto di antiossidanti e le proprietà antinfiammatorie di questa spezia, possano contribuire in modo significativo alla rigenerazione delle cellule e alla pulizia della pelle.

La curcuma e la pelle

La curcuma (Curcuma longa) è una spezia millenaria proveniente dall’India che parrebbe contribuire alla cura della pelle, per via del contenuto di antiossidanti, curcuminoidi e soprattutto curcumina.

Per questa ragione, esistono diverse ipotesi che riconoscono alla curcuma proprietà antinfiammatorie, antimicrobiche, antiossidanti, potenzialmente utili nel trattamento dei disturbi della pelle, come l’acne.

Molte persone che hanno sofferto di acne in passato e presentano segni e cicatrici, cercano rimedi per eliminarlo o, quantomeno, ridurle. Motivo per cui, spesso fanno ricorso a trattamenti naturali che comprendono diversi tipi di ingredienti; curcuma inclusa.

Le maschere alla curcuma sono estremamente facili da preparare e da applicare.Nel caso voleste provarle, chiedete al vostro dermatologo se sono indicate per il vostro caso.

1. Maschera a base di menta e curcuma per eliminare le cicatrici da acne

le maschere alla curcuma sono un ottimo rimedio contro le cicatrici da acne

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di polvere di curcuma (5 g).
  • 2 cucchiaini di infuso di menta (10 ml).

Preparazione

  • Per prima cosa, preparate l’infuso di menta.
  • Quindi, versate due cucchiaini di infuso in una ciotola.
  • Infine, aggiungete la curcuma e mescolate fino a formare una pasta.

Modo d’uso

  • Applicate la maschera con l’aiuto di un pennello.
  • Quindi, lasciate agire per 30 minuti.
  • Infine, risciacquate con acqua tiepida.
  • Se sentite la pelle secca, applicate un po’ di crema idratante anti-comedogenica.

2. Eliminare le cicatrici da acne con una maschera alle curcuma e sandalo

La maschera alla curcuma e sandalo ha un piacevolissimo aroma che può aiutarci a rilassarci e a goderci un momento di relax.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di polvere di sandalo (5 g).
  • un cucchiaino di polvere di curcuma (5 g).
  • 1 cucchiaino di latte tiepido (5 ml).

Preparazione

  • Innanzitutto, versate tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolateli per bene.

Modo d’uso

  • Applicate la maschera sulle aree interessate dalle cicatrici da acne (preventivamente lavate).
  • Quindi, lasciate riposare per 30 minuti.
  • Infine, risciacquate con acqua e sapone neutro.

3. Maschera al miele e alla curcuma

Eliminare le cicatrici da acne con miele e curcuma

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di polvere di curcuma (10 g).
  • 2 cucchiai e mezzo di miele biologico (25 g).

Preparazione

  • Prima di tutto unite i due ingredienti in un contenitore resistente al calore.
  • Poi, mettete la miscela nel forno a microonde per un minuto.

Modo d’uso

  • Lavate il viso e asciugatelo per bene.
  • Quindi, applicate la maschera con l’aiuto di un pennello.
  • Lasciate riposare per 20 minuti.
  • Risciacquate con acqua tiepida.

Leggete anche: Gli incredibili benefici del frullato di curcuma

4. Maschera alla curcuma e all’olio di cocco per eliminare le cicatrici da acne

 L’olio di cocco viene assorbito facilmente dalla pelle, lasciandola morbida. Per tale ragione è l’ideale per preparare una maschera alla curcuma.

Ingredienti

  • 3 cucchiaio di olio di cocco (15 g).
  • 1 cucchiaio di polvere di curcuma (10 g).

Preparazione

  • Unite i due ingredienti in una ciotola. Se l’olio di cocco è solido, è sufficiente mescolarlo un po’ oppure metterlo nel microonde per un minuto.

Modo d’uso

  • Prima di tutto, lavate il viso con sapone neutro.
  • Poi, applicate la maschera e lasciatela riposare per 15 minuti.
  • Infine, risciacquate con abbondante acqua e sapone.

5. Curcuma, acqua di rose e farina di ceci per eliminare le cicatrici da acne

Acqua di rose

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di polvere di curcuma (10 g).
  • 2 cucchiai di farina di ceci (20 g).
  • 3 cucchiai di acqua di rose (30 ml).

Preparazione

  • Innanzitutto, mescolate la curcuma e la farina di ceci in una ciotola.
  • Quindi, aggiungete l’acqua di rose, mescolando a poco a poco mentre la versate.

Modo d’uso

  • Applicate la pasta sulle cicatrici.
  • Quindi, lasciate riposare per 15 minuti.
  • Infine, risciacquate con acqua fredda.

Vi consigliamo di leggere: Preparare il latte di mandorle e di cocco in casa

Può essere un trattamento complementare alla terapia dermatologico?

Le maschere alla curcuma sono un’alternativa naturale che può contribuire a ridurre le cicatrici più recenti e, se autorizzate dal dermatologo, possono completare il trattamento anti-acne.

Oltre all’applicazione di queste maschere, non dimenticate di seguire delle buone abitudini di vita per avere sempre una pelle sana e bella. Ricorda che tutto influisce in tal senso: alimentazione, idratazione, i prodotti che usate, l’applicazione quotidiana della crema solare, l’esercizio, ecc.

  • Akbik, D., Ghadiri, M., Chrzanowski, W., & Rohanizadeh, R. (2014). Curcumin as a wound healing agent. Life Sciences. https://doi.org/10.1016/j.lfs.2014.08.016
  • Labban, L. (2014). Medicinal and pharmacological properties of Turmeric (Curcuma longa): A review. Int J Pharm Biomed Sci.
  • Thangapazham, R. L., Sharad, S., & Maheshwari, R. K. (2013). Skin regenerative potentials of curcumin. BioFactors. https://doi.org/10.1002/biof.1078