Eliminare gli aloni di sudore dai capi bianchi

· 13 giugno 2016
Gli aloni di sudore sono antiestetici e a volte difficili da mandare via. Con uno di questi semplici accorgimenti, vedrete i vostri capi tornare come nuovi.

Molte persone amano indossare i capi bianchi: stanno bene con tutto e si adattano quasi ad ogni stile. Con il passare del tempo, però, ne mettiamo da parte alcuni perché si formano dei brutti aloni di sudore difficili da eliminare. Alla fine, ce ne disfiamo prima del tempo perché diamo per scontato che sia impossibile restituire la freschezza originale.

Se acqua e detersivo non sono sufficienti a rimuovere gli aloni, esistono diversi prodotti naturali che facilitano la pulizia del tessuto senza rovinarlo.

Oggi vi consigliamo un accorgimento molto semplice, ma che vi permetterà di ottenere un buon risultato senza ricorrere ai prodotti chimici.

Rimedi naturali per eliminare gli aloni di sudore

Sbiancante naturale a base di bicarbonato di sodio, sale e aceto

Bicarbonato-aceto-spugna-e-guanti  aloni di sudore

In seguito alla loro composizione, questi ingredienti naturali penetrano all’interno dei tessuti e rimuovono gli aloni giallastri lasciati dal sudore.

Il grande vantaggio, rispetto ai normali prodotti di pulizia, è che non danneggiano i tessuti e sono più rispettosi dell’ambiente.

Vi consigliamo, in caso di macchie difficili da eliminare, di aggiungere un po’ di acqua ossigenata.

Ingredienti:

  • 1 tazza di aceto (250 ml)
  • 1 tazza e mezzo di bicarbonato di sodio (210 gr)
  • 1 cucchiaio di sale (10 gr)
  • 1 cucchiaio di acqua ossigenata (10 ml) (opzionale)

Leggete anche: 6 modi per pulire il bagno in modo ecologico

Preparazione:

  • Per prima cosa, immergete l’indumento in una bacinella piena di acqua calda e aceto.
  • Lasciatela a bagno una ventina di minuti.
  • Trascorso questo tempo, mescolate in una ciotola il bicarbonato di sodio, il sale e l’acqua ossigenata, fino a formare una pasta.
  • Togliete l’indumento dalla bacinella e strizzate via l’acqua.
  • Spalmate la pasta di bicarbonato di sodio sulle macchie. Strofinate con delicatezza per evitare di rovinare il tessuto.
  • Lasciate agire il prodotto altri 20 minuti e infine risciacquate.
  • Per finire, mettete il capo in lavatrice con un ciclo di lavaggio normale e stendete al sole.

Altri truchi per rimuovere le macchie di sudore dagli abiti bianchi

La tecnica che vi abbiamo appena descritto è molto efficace su questo tipo di macchia, ma abbiamo a disposizione alcune alternative, sempre naturali.

Aceto bianco

Aceto-limone-bicarbonato  aloni di sudore

L’aceto bianco non toglie dal tessuto solo gli aloni di sudore, ma anche quelli lasciati dal deodorante.

Come si usa?

  • Diluite mezzo bicchiere di aceto bianco (125 ml) in un litro di acqua, immergete l’indumento per 40 minuti e risciacquate come al solito.
  • Ripetete il trattamento se necessario.

Succo di limone

Il succo di limone è uno dei prodotti naturali più usati da chi preferisce lavare in modo ecologico.

I suoi agenti sbiancanti ed antibatterici riducono le macchie giallastre e il cattivo odore

Come si usa?

  • Estraete il succo del limone e applicatelo direttamente sulla macchia.
  • Lasciate agire per 40 minuti; infine, lavate l’indumento come di consueto.

Fettine di limone

Un altro modo per sfruttare le proprietà del limone è tagliarlo a fettine. Anche la scorza contiene sostanze che aiutano ad uniformare il colore degli indumenti.

Come si usa?

  • Tagliate il limone a fettine e mettetele in una bacinella piena di acqua.
  • Aggiungete un cucchiaino di acqua ossigenata (10 ml) ed immergete il capo da sbiancare.
  • Lasciate agire per un’ora, infine sciacquate.
  • Mettete il capo in lavatrice e procedete con il normale ciclo di lavaggio.

Vi consigliamo di leggere: Come riutilizzare la scorza del limone

Bicarbonato di sodio

Una semplice pasta a base di bicarbonato di sodio agisce come detergente, eliminando le macchie di sudore e di deodorante.

I suoi principi attivi rimuovono i residui dalla fibra del tessuto, ammorbidiscono il capo e prevengono la comparsa del cattivo odore.

Come si usa?

  • Inumidite un cucchiaio di bicarbonato di sodio (10 mg). Strofinatelo sull’indumento in corrispondenza delle ascelle, maniche e collo.
  • Lasciate agire per 20 minuti, infine risciacquate.

Sale e alcool

Sale-grosso-cucchiaio  aloni di sudore

Mescolando sale e alcool ottenete un buon alleato contro le macchie giallastre sui capi bianchi.

Come si usa?

  • Diluite due cucchiai di sale (20 gr) in mezzo bicchiere di alcool (125 ml). Strofinate la macchia aiutandovi con uno spazzolino.
  • Lasciate agire per circa 30 minuti e infine risciacquate.
  • Ripetete l’operazione fino a rimuovere completamente l’alone.

L’efficacia di questi accorgimenti possono variare a seconda del tipo di tessuto e di macchia. In alcuni casi, per ottenere buoni risultati, saranno necessarie più di due applicazioni.

Guarda anche