8 trucchi per eliminare i cattivi odori dalle scarpe

15 ottobre 2016
Per neutralizzare i cattivi odori dalle scarpe, oltre ad applicare questi semplici trucchetti, è importante cambiare con frequenza la suola interna affinché non vi si accumulino i batteri

Milioni di persone devono combattere contro uno dei problemi più frequenti al mondo: il cattivo odore nelle scarpe.

Condurre uno stile di vita troppo faticoso e carico di attività può portare alcune persone a non dare importanza ai loro piedi, senza rendersi conto del cattivo odore che emanano.

Il problema è che in questa parte del corpo si produce una quantità abbondante di sudore, il quale crea un ambiente umido che permette ai batteri di proliferare. 

Le conseguenze sono odori sgradevoli ed infezioni che possono essere indice di scarsa igiene ed incuria.

Per fortuna esistono molti ingredienti deodoranti ed antibatterici adatti a pulire le calzature, neutralizzando i cattivi odori.

In questo articolo vi mostreremo 8 trucchi naturali affinché non dobbiate ricorrere ai costosi prodotti presenti sul mercato.

Prendete nota!

Rimedi per combattere i cattivi odori delle scarpe

1. Bicarbonato di sodio

bicarbonato-di-sodio

Il bicarbonato di sodio è ottimo se volete eliminare gli odori sgradevoli dalle vostre scarpe.

I suoi componenti antisettici eliminano i batteri e assorbono l’eccesso di umidità che permette essi di proliferare.

Come utilizzarlo

  • Mettete del bicarbonato di sodio all’interno delle scarpe e lasciatelo agire per tutta la notte.
  • Se volete che il cattivo odore sparisca del tutto, ripetete l’operazione per tre notti consecutive.

Leggete anche: 7 rimedi naturali a base di bicarbonato di sodio

2. Sabbia per la lettiera del gatto

Questo è uno dei trucchi meno conosciuti, ma anche uno dei più efficaci. La sabbia per la lettiera del gatto assorbe tutta l’umidità delle scarpe lasciandole come nuove. 

Come utilizzarla

  • Riempite due calzini con un po’ di questa sabbia e collocateli all’interno delle vostre scarpe.
  • Lasciate agire tutta la notte e, se lo ritenete necessario, ripetete l’operazione più volte.

3. Borotalco per bambini

borotalco

Il borotalco per bambini elimina l’umidità alterando l’ambiente di cui hanno bisogno i microrganismi per proliferare. 

Il suo profumo piacevole e delicato neutralizza gli odori sgradevoli e l’eccesso di sudorazione.

Come utilizzarlo

  • Applicate una quantità abbondante di borotalco per bambini sulla pianta dei piedi appena prima di mettervi le scarpe.
  • Potete anche mettere il prodotto direttamente dentro le scarpe che presentano cattivi odori.

4. Scorza degli agrumi

La scorza degli agrumi contiene proprietà antimicrobiche ed aromatiche che neutralizzano facilmente gli odori sgradevoli dalle scarpe.

Come utilizzarla

  • Tagliate a pezzetti la scorza del limone, del lime o dell’arancia e collocateli all’interno delle scarpe per quattro ore.
  • Trascorso questo tempo, toglietela ed assicuratevi che il cattivo odore sia svanito.

5. Fiori di lavanda

fiori-di-lavanda

I fiori di lavanda sono noti per il loro potere rinfrescante e rilassante. In molte case vengono utilizzati per armonizzare gli spazi e neutralizzare i possibili odori sgradevoli.

Ciò che alcuni non sanno è che il loro profumo così penetrante può essere utile persino per eliminare i cattivi odori dalle scarpe. 

Come utilizzarli

  • Tagliate alcuni fiori di lavanda e metteteli dentro le scarpe per neutralizzare i cattivi odori.
  • Lasciateli agire tutta la notte e ripetete l’operazione più volte alla settimana.

6. Tea tree oil

Il potere antimicrobico ed antimicotico del tea tree oil riduce i cattivi odori, eliminando i batteri che causano infezioni ai piedi.

Se ne versate alcune gocce dentro le scarpe, riequilibra il pH, lasciando un aroma gradevole e una sensazione di pulito. 

Come utilizzarlo

  • Mettete alcune gocce di questo olio essenziale all’interno delle vostre scarpe, lasciate assorbire per bene e indossatele come fate di solito.
  • Se il cattivo odore è troppo forte, unite quest’olio con un po’ di bicarbonato di sodio e lasciatelo agire tutta la notte.

7. Aceto di mele

aceto-di-mele

L’acido malico ed acetico dell’aceto di mele altera l’ambiente dei microrganismi, facilitandone l’eliminazione. 

Grazie a queste proprietà, applicato nelle scarpe, contribuisce a frenare i cattivi odori e la crescita dei batteri.

Come utilizzarlo

  • Imbevete con una buona quantità di aceto di mele due pezzi grandi di cotone idrofilo e metteteli all’interno delle scarpe.
  • Lasciate agire dodici ore e verificatene gli effetti.

Leggete anche: 8 usi cosmetici dell’aceto di mele

8. Cambiare le solette

Una delle cause per cui esiste questo problema è perché le solette con il tempo si deteriorano favorendo la proliferazione batterica. 

Il sudore in eccesso, la polvere ed altri tipi di sporcizie si intrappolano all’interno delle scarpe diventando la principale causa del cattivo odore.

Come dovete procedere

Lavate regolarmente le solette delle scarpe oppure cambiatele quando vi rendete conto che sono rovinate.

Scegliete il prodotto che più vi piace ed utilizzatelo per eliminare una volta per tutte il cattivo odore dalle scarpe. Cercate di utilizzare solo uno di questi rimedi, in quanto la loro combinazione potrebbe causare effetti indesiderati.

Guarda anche