Tea tree oil: l’olio della vita e dai mille rimedi naturali

21 dicembre 2016
Per poter applicare il tea tree oil, sempre topicamente, senza problemi e senza rischiare una reazione allergica, vi consigliamo di diluirlo prima con un po’ d’acqua

Il tea tree oil, in italiano olio dell’albero del tè, si usa sin dall’antichità per curare i problemi cutanei. Nonostante ciò, i suoi usi medicinali vanno ben oltre.

È curioso sapere che questo prodotto naturale viene dall’Australia. È qui, infatti, dove è stato utilizzato per la prima volta grazie alla distillazione delle foglie di un albero chiamato Melaleuca Alternifolia.

Le popolazioni indigene dell’Australia lo usano da sempre per combattere diverse malattie, sia cutanee sia respiratorie, come catarro ed allergie.

Al giorno d’oggi, nell’industria farmaceutica e nel mondo dell’aromaterapia l’uso di questo olio è diventato molto comune, proprio per via delle sue molteplici proprietà.

Ha un buon profumo, è possibile acquistarlo in qualsiasi erboristeria e, senza essere troppo costoso, è in grado di offrirci incredibili risultati per combattere molte malattie comuni.

Nel nostro articolo di oggi, vogliamo condividere con voi alcuni usi quotidiani di questo olio che vi saranno molto utili.

Il tea tree oil aiuta a combattere l’acne

Il tea tree oil è perfetto per sbarazzarsi della fastidiosa acne o dei punti neri. Le sue proprietà antibatteriche, antimicotiche ed antisettiche sono ideali per combattere questi comunissimi problemi della pelle.

Nonostante ciò, ricordate sempre che non bisogna mai applicare quest’olio puro sulla pelle. È sempre necessario diluirlo.

Come si usa e come si applica

acne

Quantità

  • 1 goccia di tea tree oil
  • 10 gocce d’acqua
  • 5 gocce di amamelide

Come si usa?

Applicate questa semplice, ma efficace, miscela con l’aiuto di un batuffolo di cotone, due volte al giorno, una volta la mattina e una la sera prima di andare a dormire. Dopo una settimana, noterete già gli effetti incredibili di questo prodotto.

Scoprite anche: Rimedi naturali per la pelle secca

Il tea tree oil per ammorbidire le cuticole secche delle unghie

Il tea tree oil ha molti usi all’interno della cosmetica. Uno di questi riguarda le cuticole secche e irregolari delle unghie. È molto efficace anche contro i funghi della pelle e delle unghie.

Come si usa e come si applica

  • Per poter realizzare una manicure perfetta, vi basta inumidire un batuffolo di cotone con il tea tree oil ed applicarlo sulle cuticole. Dopo qualche minuto, potrete eliminarle più facilmente.
  • Un’altra ottima idea per combattere i funghi delle unghie è aggiungere 5 gocce di tea tree oil allo smalto. Agitate la boccetta per qualche secondo e poi applicate lo smalto sulle unghie dei piedi e su quelle delle mani.

Il tea tree oil contro la pitiriasi rosea

fungo

La pitiriasi rosea è una malattia della pelle che, di solito, si manifesta in autunno e in primavera.

Lo sviluppo di questa malattia comincia con una lesione iniziale, detta “a medaglione”, e poi provoca la comparsa di macchie con eritema e desquamazione generalizzate.

Si tratta di una malattia di tipo infettivo e, molto spesso, i trattamenti si limitano al cortisone. Tuttavia, un altro modo di frenarne lo sviluppo e di donare sollievo dall’impatto che ha sulla nostra pelle è usare il tea tree oil.

Scoprite anche quali sono i migliori oli essenziali per trattare le vene varicose

Come si usa

Le proporzioni di quest’olio dovrebbero sempre essere di circa un 5% rispetto alla quantità di acqua utilizzata.

  • In questo modo, potete, per esempio, preparare un contenitore con mezzo bicchiere d’acqua (100 ml) e aggiungere un cucchiaino (5 ml) di tea tree oil.
  • Per applicarlo in caso di pitiriasi, la cosa migliore da fare è prima lavare la zona colpita e poi stendere leggermente questa miscela. Vi consigliamo di usare questo rimedio tutti i giorni.

Poco a poco, noterete grandi risultati.

Il tea tree oil per combattere il piede d’atleta

Il piede d’atleta è una malattia causata da un fungo. I funghi dermatofitici proliferano nei luoghi caldi e umidi e vivono nel tessuto morto della pelle.

I sintomi più comuni sono l’infiammazione e la desquamazione, sia nella parte laterale del piede sia sulla pelle delle dita. Si tratta di un problema molto fastidioso che può arrivare ad interessare anche le unghie.

Un modo per combattere il piede d’atleta è proprio utilizzare il tea tree oil, molto utile per frenare l’infezione. Vediamo come fare.

Come si usa

  • Riempite una bacinella con dell’acqua tiepida.
  • Aggiungete 10 gocce di tea tree oil e 10 gocce di olio essenziale di rosmarino.
  • Immergete i piedi nella miscela per 20 minuti e poi asciugateli con molta attenzione, senza dimenticarvi della pelle tra le dita. Ripetete questo rimedio ogni giorno quando arrivate a casa la sera.

Il miglior repellente per zanzare

repellente-per-zanzare

Questo rimedio non delude mai. Se vivete in una zona dove c’è molta umidità, è molto probabile essere attaccati dalle zanzare. Come già saprete, non esiste nemico più vorace di questo insetto, che è anche in grado di trasmettere molte malattie.

Visto che, in molte occasioni, spruzzare repellenti per ambienti o indossare certi capi d’abbigliamento non basta, vi suggeriamo di provare questo rimedio.

Preparate il vostro repellente per zanzare con il tea tree oil. Ecco che cosa dovete fare.

Ingredienti

  • 5 cucchiai di acqua (50 ml)
  • 10 gocce di tea tree oil
  • 10 gocce di citronella o di olio essenziale di limone

Come si prepara

Per utilizzare questo rimedio, avete bisogno di un flacone munito di nebulizzatore. Dopodiché, spruzzate la miscela ottenuta sulla pelle, tutte le sere prima di andare a dormire.

Si tratta di un repellente molto efficace ed economico che vale sempre la pena avere in casa.

Leggete anche: Allarme virus Zika: 10 cose che dovete sapere

Per concludere, come potete vedere, questo olio ha moltissimi usi. Ricordate sempre che per gli usi topici è necessario diluirlo. Come ulteriore suggerimento, vi ricordiamo che il tea tree oil è ottimo anche per la pulizia della casa.

Guarda anche