Piedi belli e morbidi con rimedio a base di latte e bicarbonato di sodio

· 27 agosto 2016
Anche se basta applicare questo rimedio tre volte a settimana, per ottenere migliori risultati, è meglio usarlo tutti i giorni. Anche se i vostri piedi sono già morbidi, si può usare come metodo preventivo

Non possiamo negare che i piedi siano una delle parti del corpo che più trascuriamo, anche se sappiamo bene che sono il sostegno del nostro corpo.

Non sempre ci ricordiamo che i piedi entrano spesso in contatto con polvere, sporco e altri fattori ambientali che danneggiano la pelle che li protegge.

Il problema è che, poco a poco, perdono la loro idratazione naturale e vengono colpiti da duroni, calli e funghi che ne rovinano l’aspetto.

Per questo motivo, spesso sentiamo il bisogno di investire in costosi prodotti per la pedicure e per i trattamenti professionali che aiutano a mantenerli in salute.

Nonostante ciò, esistono soluzioni 100% naturali che ci permettono di prendercene cura in casa e senza dover spendere un capitale.

È per questo che oggi vi parleremo di un interessante trattamento a base di latte e bicarbonato di sodio la cui azione esfoliante rimuove la pelle morta e rende i piedi più morbidi.

Ecco spiegati nei dettagli tutti i suoi benefici e una semplice ricetta per prepararlo. Che ne dite di provarlo?

Quali sono i benefici di questo trattamento per i piedi?

Questo rimedio naturale per migliorare la salute e l’aspetto dei piedi si ottiene unendo le proprietà del latte con il potere astringente e antisettico del bicarbonato di sodio.

Questi due ingredienti sono naturali al 100% e possono essere acquistati a basso costo in qualsiasi negozio o supermercato.

Benefici del latte

Benefici del latte piedi

Il latte è un ingrediente ricco di grassi, proteine e vitamine essenziali che aiutano a riparare la pelle danneggiata, combattendo la secchezza e altre alterazioni.

Il suo principio attivo più importante, l’acido lattico, regola il pH naturale della pelle, migliorando la sua capacità di assorbimento e modificando l’ambiente di cui hanno bisogno i funghi per proliferare.

Contiene fino a un 30% delle proteine necessarie per la produzione di collagene ed elastina, due composti fondamentali per la buona salute della pelle.

Usando il latte per la cura della pelle, riuscirete a ridurre la ruvidità, a prendervi cura delle cuticole e a creare uno strato protettivo per prevenire le infezioni.

Dobbiamo anche sottolineare che possiede proprietà sbiancanti che favoriscono l’eliminazione della pelle morta e delle macchie.

Leggete anche: Preparare il latte di mandorle e di cocco in casa

Benefici del bicarbonato di sodio

Bicarbonato di sodio piedi

Questa polvere bianca è uno dei migliori rimedi naturali se si vuole ammorbidire la pelle dura dei piedi ed eliminare i calli.

Grazie alle sue proprietà antibiotiche e antimicotiche, è in grado di eliminare i funghi sia dalla pelle sia dalle unghie.

La sua azione esfoliante rimuove le cellule morte e dona ai piedi un aspetto nuovo, facendoli apparire più puliti e belli.

Vi consigliamo di leggere anche: Due ingredienti per eliminare la micosi delle unghie

Come si prepara questo trattamento per i piedi a base di latte e bicarbonato di sodio?

Latte e bicarbonato per i piedi

Adesso che conoscete tutti i benefici di questo interessante trattamento, è arrivato il momento di prendere nota della ricetta per prepararlo nel modo giusto.

In generale, vi consigliamo di applicarlo tre volte a settimana, ma se avete calli o la pelle molto secca, è meglio utilizzarlo tutti i giorni fino a che non vedrete risultati soddisfacenti.

Ingredienti

  • 3 tazze di latte (750 ml)
  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio (30 gr)

Istruzioni

  • Prima di tutto, dovete riscaldare le tazze di latte, fino a raggiungere una temperatura sopportabile per i piedi. Una volta raggiunta, versatele in un recipiente ampio e immergete i piedi per 10 minuti.
  • Dopodiché, aggiungete il bicarbonato di sodio e fate dei leggeri massaggi.
  • Se pensate di averne bisogno, potete anche strofinare i piedi con una pietra pomice per facilitare l’eliminazione dei calli.
  • Lasciate i piedi in ammollo per altri cinque minuti e poi eliminate i resti di latte con un panno umido.
  • A questo punto, prendete un asciugamano pulito e assicuratevi di asciugare bene i piedi.
  • Vi consigliamo di realizzare questo trattamento di sera, per avere piedi perfetti il giorno dopo.
  • Una volta conclusi tutti i passaggi, applicate una piccola quantità di vasellina per un migliore effetto idratante.

Per ottenere risultati migliori…

  • Ripetete questo trattamento più volte a settimana, anche se non avete calli o problemi simili.
  • Se la pelle dura vi preoccupa, controllate le vostre calzature e assicuratevi che siano comode e ben ventilate. Le scarpe troppo strette facilitano l’insorgere di inestetismi nei piedi.
  • Versate un po’ di amido di mais all’interno delle vostre scarpe chiuse, così che possa assorbire tutta l’umidità ed eliminare i funghi.
  • Ricordate di fare particolare attenzione alle unghie, poiché prendersene cura è fondamentale per prevenire le infezioni causate da funghi.

Avete sempre i piedi ricoperti dai calli e dalle imperfezioni? Aggiungete questo trattamento alla vostra routine di bellezza quotidiana e vedrete che riuscirete a migliorarne l’aspetto in tempi brevissimi!

Guarda anche