Come eliminare la cellulite con una dieta sana

Oltre ad includere nella propria dieta alimenti diuretici e lassativi, sono molto importanti anche quelli che ci permettono di ottimizzare il lavoro del sistema linfatico, al fine di depurare le tossine

La cellulite è l’incubo di ogni donna, a prescindere dall’età, dal peso e dalla corporatura. Del resto, la cosiddetta “pelle a buccia d’arancia” non è caratteristica solo di chi è in sovrappeso: si tratta di un problema che riguarda anche le donne magre. In questo articolo vi spiegheremo l’importanza di una dieta sana per ridurre o eliminare la cellulite.

Suggerimenti per eliminare la cellulite attraverso l’alimentazione

Una pelle sana è lo specchio di una dieta sana.

Se notate i primi inestetismi della cellulite o volete ridurre l’impatto dei buchi formatisi su cosce e glutei, è fondamentale seguire alcuni consigli:

  • Bere 2 litri di acqua al giorno.
  • Assumere alimenti ricchi di fibre, potassio e vitamina C.
  • Seguire per una settimana una dieta depurativa.
  • Seguire una dieta alimentare ricca di proteine e povera di grassi e carboidrati.
  • Fare attività fisica più volte a settimana.
  • Assumere frutta e verdura cruda.
  • Limitare il consumo di sale, bibite, alcool e caffè.

Leggete anche: 8 alimenti che possono causare il reflusso acido

Un esempio di dieta anti-cellulite

Eliminare la cellulite con la dieta

Una dieta alimentare ideale per eliminare la cellulite ha anche altri obiettivi, per esempio controllare l’apporto dei carboidrati, dei lipidi e degli zuccheri che si accumulano nel tessuto connettivo.

Nella dieta anti-cellulite che vi proponiamo ridurrete l’apporto di alimenti dannosi e potrete perdere fino a 5 kg in due mesi senza effetti negativi sulla salute.

All’interno di questa dieta, una giornata tipo può essere strutturata nel seguente modo:

  • Colazione: 1 tazza di infuso alle erbe (250 ml), due fette di pane integrale con formaggio magro spalmabile e un bicchiere di spremuta d’arancia (200 ml).
  • Metà mattina: una mela o uno yogurt.
  • Pranzo: insalata con tonno al naturale, pomodori, sedano, lattuga, carote e cipolle.
  • Merenda: una tazza di tè (250 ml) con gallette di riso e formaggio magro spalmabile.
  • Cena: due filetti di merluzzo al forno con un piatto di fagiolini e una patata lessa.

Alimenti anti-cellulite

Per sconfiggere la cellulite e al tempo stesso migliorare la nostra salute, non dobbiamo far altro che aggiungere alla nostra dieta quattro gruppi di alimenti:

1. Alimenti che stimolano il sistema linfatico

Frullato per eliminare la cellulite

Si tratta di alimenti poveri di sodio e ricchi di potassio. Permettono l‘eliminazione di liquidi in eccesso e delle tossine tramite le urine o la sudorazione.

Tra questi alimenti troviamo:

  • Cavoletti di Bruxelles
  • Melone
  • Patate
  • Carote
  • Banane

2. Alimenti ipocalorici

Sono alimenti che ci permettono di perdere peso, in quanto non apportano calorie significative. Al tempo stesso, contengono vitamine, minerali e altre sostanze da cui si può trarre energia.

Sono alimenti ipocalorici:

  • Verdura
  • Frutta
  • Legumi

3. Alimenti lassativi

Frutta secca

Gli alimenti che riducono la stitichezza possono esserci di grande aiuto se vogliamo eliminare la cellulite. Ci permettono, infatti, di eliminare le tossine accumulate ed essendo ricchi di fibre, donano all’organismo una sensazione di sazietà.

Tra gli alimenti lassativi ricordiamo:

  • Avena
  • Pere
  • Prugne
  • Semi
  • Frutta secca

4. Alimenti che purificano il fegato

Questo gruppo di alimenti purifica il fegato e funge da supporto nelle sue funzioni di filtraggio e disintossicazione dell’organismo.

Se il fegato non funziona correttamente, il grasso si accumula molto più rapidamente in certe zone del corpo.

Tra i disintossicanti epatici ricordiamo:

  • Aglio
  • Cipolla
  • Mele
  • Carciofi

Leggete quest’articolo: 5 consigli per mantenere i reni in buona salute

Alimenti utili per eliminare la cellulite

Niente è importante come una dieta equilibrata per dire finalmente addio alla cellulite. Per affrontare in maniera efficace questo problema, ecco gli alimenti che possono essere degli ottimi alleati:

1. Semi di girasole

Semi di girasole per eliminare la cellulite

Ricchi di sostanze nutritive, come vitamina B6 e vitamina E, selenio, zinco e potassio, i semi di girasole rafforzano e riparano il tessuto connettivo e agiscono come diuretico naturale.

Vi consigliammo un consumo moderato di semi di girasole, essi infatti aumentano la sensazione di sazietà, ma apportano anche molte calorie!

2. Zenzero

Una delle proprietà principali di questa radice è la capacità di aumentare la temperatura corporea (un processo conosciuto come termogenesi).

Accelera il metabolismo, contribuisce a farci perdere peso, migliora la digestione e smorza l’appetito.

3.Peperoncino di Cayenna

Peperoncino di Cayenna

Gli alimenti piccanti come peperoni e peperoncino (tra cui il peperoncino di Cayenna) sono un’arma estremamente efficace contro la cellulite.

Come lo zenzero, aumentano la temperatura corporea e permettono di bruciare grassi, compreso il grasso accumulato nei glutei.

4. Uova

L’uovo, più precisamente l’albume, è un’eccellente fonte di proteine che quasi non apporta grassi né calorie.

Il tuorlo, pur essendo calorico, contiene minerali come zinco e ferro. Via libera quindi al consumo di un uovo bollito due o tre volte a settimana. 

5. Orzo

Orzo

L’orzo è perfetto per combattere il grasso in eccesso e la pelle a buccia d’arancia, essendo poverissimo di calorie e avendo l’indice glicemico più basso di qualunque altro cereale.

L’orzo riduce l’ansia, scongiura quindi il pericolo di mangiare senza avere appetito, e ci regala una buona dose di energia.

6. Rosmarino

Il rosmarino è una spezia che regala un sapore inconfondibile in cucina e ha ottime proprietà:

  • Stimola la circolazione.
  • Migliora la digestione dei grassi.
  • Evita il deposito di tossine sotto ai tessuti.

Queste proprietà si devono alla presenza di un polifenolo vegetale chiamato acido rosmarinico che ci protegge contro i radicali liberi.

Il rosmarino, inoltre, facilita la sintesi di elastina e collagene.

Guarda anche