Eliminare le tracce di deodorante dai vestiti

· 14 gennaio 2018
Per favorire la scomparsa delle macchie di deodorante dai tessuti, possiamo sfruttare l'azione sbiancante del sole; potenzierà l'effetto degli smacchianti naturali che useremo

Può capitare che il deodorante o il sudore lascino delle tracce, rovinando i nostri capi d’abbigliamento.  Disfarsene non è la soluzione migliore. È possibile eliminare le tracce di deodorante e il cattivo odore basta prestando più attenzione durante il lavaggio.

I trucchi che abbiamo scelto per voi sono 100% naturali.

Eliminare le tracce di deodorante dai vestiti: prodotti naturali

1. Aceto bianco e acqua calda

Grazie alla sua acidità, l’aceto bianco è in grado di rimuovere facilmente gli aloni che si formano sugli abiti, in particolare sotto le ascelle.

Allo stesso tempo, lascia i tessuti più morbidi e puliti; insomma, è un buon alleato per un lavaggio perfetto.

Ingredienti

  • ½ tazza di aceto bianco (125 ml)
  • 4 litri di acqua

Come si usa?

  • Versate l’aceto nell’acqua, coprite e conservate il recipiente lontano dal sole.
  • Quando dovete lavare il capo d’abbigliamento, versate un po’ di questa soluzione in un bicchiere e impregnate le parti macchiate. Lasciate agire per alcune ore.
  • Al termine lavate come di consueto.

Potete sostituire lo smacchiatore per lavatrice con l’aceto stesso versandolo nella vaschetta apposita.

In questo modo, oltre a eliminare il cattivo odore, aiuterete i colori a restare brillanti. 

Leggete anche: Recuperare il bianco dei vestiti: soluzioni naturali

2. Bicarbonato di sodio

Bicarbonato di sodio

Ogni giorno si scoprono nuovi usi del bicarbonato di sodio, un ingrediente incredibile che non può mancare in casa.

In questo caso gli affidiamo il compito di eliminare le tracce di deodorante, con la seguente preparazione: 

Ingredienti

  • 1 cucchiaio d’acqua (10 ml)
  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio (30 g)

Come si usa?

  • In un contenitore di plastica mescolate l’acqua con il bicarbonato di sodio fino a ottenere una pasta.
  • Applicate questa pasta direttamente sulla macchia, strofinate delicatamente in modo che il tessuto la assorba bene e lasciate agire per alcuni minuti.
  • Lavate come di consueto.

Questo semplice metodo smacchiante è consigliato solo per capi chiari o bianchi, in quanto potrebbe sbiadire i colori scuri.

Leggete anche: Proteggere i vestiti con 13 trucchi

3. Acqua ossigenata

Anche l’acqua ossigenata, come il bicarbonato di sodio, è dotata di numerose proprietà utili per la casa.

Oltre a essere antisettica e disinfettante, può servire per rimuovere le macchie e sbiancare i vestiti.

Preparate questa soluzione:

Ingredienti

  • 3 cucchiai di acqua ossigenata al 5% (30 ml)
  • 4 tazze di acqua (1 litro)

Come si usa?

  • Versate i due ingredienti in una bacinella, mescolate e immergetevi gli indumenti da smacchiare.
  • Se sono molti, aumentate la quantità della soluzione, ricordando che per ogni litro d’acqua si aggiungono 3 cucchiai di acqua ossigenata.
  • Lasciare agite per qualche ora, infine risciacquate con acqua tiepida.

4. Succo di limone

Il limone è uno dei migliori ingredienti se volete trattare le macchie in modo naturale.

Grazie alle sue proprietà schiarenti, aiuta a sbiancare e rimuovere le macchie difficili.

Sfruttate il limone seguendo questi passaggi:

  • Dividete un limone a metà e sfregatelo sulla macchia fino a quando il tessuto non avrà assorbito il succo.
  • Approfittate anche per trattare quei punti che si sporcano più facilmente come il collo o i polsini.
  • Stendete i vestiti al sole e lasciateli per almeno 3 ore.
  • Risciacquate con acqua tiepida e lavate come di consueto.

5. Sale e aceto

Sale e limone

Abbiamo già menzionato l’aceto come ottimo rimedio contro le macchie. Mescolato con il sale, però, diventa ancora più efficace.

Ingredienti

  • ¾ di tazza di sale (150 g)
  • 1 bicchiere di aceto (200 ml)
  • 1 bicchiere di acqua calda (200 ml)
  • ½ cucchiaio di detersivo per lavastoviglie (10 g)

Come si usa ?

  • In una bacinella mescolate il sale, l’aceto e l’acqua calda.
  • Aggiungete il detersivo per lavastoviglie.
  • Mettete l’abito nella bacinella e lasciate in ammollo per 3 ore.
  • Risciacquate con acqua fredda e lavate come al solito.

Ricordate di non lasciare la macchia sul tessuto per troppo tempo, altrimenti sarà più difficile eliminarla. 

Infine, uno dei modi migliori per eliminare le tracce di deodorante dai vestiti, può essere cambiare il deodorante tradizionale con uno naturale.

Guarda anche