Eliminare le verruche piane: 5 trattamenti

Per rimuovere le verruche,  dobbiamo essere costanti nell'applicazione di questi trattamenti, in quanto è l'unico modo per ottenere risultati soddisfacenti

Come eliminare le verruche piane? Si tratta di un’altra manifestazione comune di uno dei sottotipi del virus del papilloma umano (HPV) e spesso colpiscono gli adolescenti.

Si tratta di piccole lesioni cutanee, leggermente rialzate e di colore rosso-marrone, con una superficie piatta e verrucosa.

Queste verruche appaiono spesso in alcune parti del viso, ma tendono a formarsi anche su mani e collo.

Non rappresentano un serio problema di salute, ma sono contagiose e compaiono soprattutto quando il sistema immunitario è indebolito.

Per fortuna, ci sono diversi trattamenti naturali che grazie alle loro proprietà possono aiutarci a eliminare le verruche piane senza usare metodi aggressivi.

In questo articolo vi presentiamo i migliori 5 in modo che li possiate applicare quando che vi affligge questo problema.

Prendete nota!

Rimedi naturali per eliminare le verruche piane

1. Olio di ricino e lievito in polvere

Olio di ricino

Gli acidi grassi e antiossidanti dell’olio di ricino si legano con le vitamine e i minerali del lievito in polvere per offrirci un trattamento ideale per eliminare le verruche piane.

Insieme formano una miscela dalla consistenza appiccicosa che, aderendo alle zone interessate, aiuta a rimuovere le escrescenze.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di olio di ricino (30 g)
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere (5 g)

Preparazione

  • Unite l’olio di ricino con il cucchiaino di lievito in polvere.

Modo d’uso

  • Strofinate il prodotto sulle verruche e coprite con una benda o una fascia.
  • Lasciate agire per tutta la notte e ripetete la procedura ogni giorno per un mese prima di andare a letto.

Leggi anche: Olio di ricino: 8 incredibili benefici per la salute e la bellezza

2. Aloe vera e olio di camomilla

Il gel di aloe vera è un prodotto che aiuta a reidratare e rigenerare la pelle, offrendole una grande dose di antiossidanti e minerali.

Con questo trattamento se ne potenziano gli effetti attraverso il prodigioso olio di camomilla per ammorbidire le verruche e facilitarne la rimozione.

Ingredienti

  • 3 cucchiai gel di aloe vera (45 g)
  • 1 cucchiaio di olio camomilla (15 g)

Preparazione

  • Mescolate il gel di aloe vera con un cucchiaio di olio di camomilla.

Modo d’uso

  • La sera, prima di andare a letto, applicate una quantità generosa di prodotto sulle verruche.
  • Coprite con un bendaggio adesivo e lasciate riposare tutta la notte.
  • Sciacquate il giorno successivo e ripetete il trattamento fino a quando non noterete un miglioramento.

3. Succo di cipolla e sale

Succo di cipolla

I composti sulfurei della cipolla hanno un effetto antivirale che aiuta a combattere i virus che provocano le verruche.

I suoi acidi naturali ripristinano il pH cutaneo e ne ammorbidiscono gli ispessimenti, eliminando le cellule morte.

Ingredienti

  • 1 cipolla
  • Un cucchiaino di sale (5 g)

Preparazione

  • Sbucciate e tritate una cipolla a pezzi.
  • Mettete in un recipiente e coprite con un cucchiaino di sale.
  • Lasciate riposare per 10 minuti, poi mettetela nel frullatore per estrarre il succo.

Modo d’uso

  • Immergete un batuffolo di cotone nel succo di cipolla e applicate sulle verruche.
  • Lasciate agire il trattamento per un paio d’ore o anche per tutta la notte.
  • Ripetete l’uso ogni giorno fino a guarigione.

4. Bicarbonato di sodio

L’effetto esfoliante e lenitivo del bicarbonato di sodio può contribuire a ridurre e a eliminare le verruche piane che si formano su viso o mani.

Le sue proprietà rimuovono la pelle morta e migliorano la circolazione per un’ottimale rigenerazione cellulare.

Ingredienti

  • Un cucchiaio di bicarbonato di sodio (10 g)
  • 2 cucchiai di acqua (30 ml)

Preparazione

  • Mescolate il bicarbonato di sodio con acqua fino a ottenere un composto denso.

Modo d’uso

  • Strofinate il prodotto sulle verruche effettuando un massaggio circolare.
  • Lasciate agire per 40 minuti e poi risciacquate.
  • Ripetete l’applicazione ogni giorno fino a quando la verruca non sarà scomparsa.

Consultate questo articolo: Piedi belli e morbidi con rimedio a base di latte e bicarbonato di sodio

5. Vitamina C

VItamina C

Le compresse di vitamina C hanno un pH acido che favorisce il trattamento di verruche e cicatrici.

L’applicazione diretta favorisce la rigenerazione cellulare e rimuove le impurità e le cellule morte.

Ingredienti

  • 2 compresse di vitamina C
  • 1 cucchiaio di acqua (15 ml)

Preparazione

  • Schiacciate la pastiglia di vitamina C in un mortaio fino a ridurla in polvere.
  • Mescolate con un cucchiaio di acqua e formate una pasta.

Modo d’uso

  • Stendete il trattamento sulle zone in cui sono presenti le verruche e lasciate in posa da 30 a 40 minuti.
  • Risciacquate con acqua tiepida e ripetete l’uso ogni giorno.

Si prega di notare che per assicurarsi che questi rimedi siano davvero efficaci è necessario essere costanti nell’applicazione. Se si applicano solo di tanto in tanto, difficilmente si noterà la differenza.

Se non riuscite a eliminare le verruche piane con questi metodi, consultate il medico per scoprire altre opzioni.

Guarda anche