5 esercizi per curare la spina calcaneare

26 settembre 2017
Dato che il dolore causato dalla spina calcaneare può essere molto acuto, se si estende nel tempo nonostante la pratica di questi esercizi, si consiglia di rivolgersi a un medico.

La spina calcaneare è una protuberanza che si forma nell’osso del tallone. Essa può causare fastidio quando si cammina o si realizzano altre attività. Il dolore pulsante viene avvertito nella parte interna e inferiore del piede e si manifesta con più intensità la mattina. È necessario sapere come curare la spina calcaneare.

Si tratta di un dolore che scompare con il riposo e che ritorna quando si è nuovamente attivi. Inoltre può provocare limiti nella flessione dorsale della caviglia.

Per fortuna, esistono esercizi di stretching che risultano molto utili per alleviare il dolore ed accelerarne la cura.

Cause della spina calcaneare

Secondo gli studi realizzati da alcuni fisioterapisti e podologi, una persona su quattro soffre di questa patologia.

  • Età: può essere un fattore scatenante, ma non l’unico.
  • Sovrappeso: le persone obese che trascorrono molte ore in piedi possono essere più propense a presentare questo problema.
  • Pratica sportiva intensa: a volte può generare questo dolore.
  • Piede piatto: può essere un fattore di rischio nello sviluppo di questa patologia, così come un tendine di Achille poco elastico.
  • Calzature inadeguate: l’uso di scarpe con una soletta sottile o di tacchi (soprattutto sottili ed alti) può provocarne la comparsa.

Consultate questo articolo: 6 trucchi naturali per dire addio al cattivo odore delle scarpe

Esercizi per curare la spina calcaneare

1. Esercizi con asciugamano

Esercizio con l'asciugamano per curare la spina calcaneare

Questo esercizio è il più adatto a trattare questo problema.

  • Per realizzarlo, basterà collocare un asciugamano a terra e provare ad afferrarlo e avvicinarlo a noi con l’aiuto delle dita dei piedi.
  • Potete aggiungervi del peso sopra per esercitare ancora più resistenza.

2. Esercizio con nastro

Questo esercizio è una buona alternativa in caso di spina calcaneare nel tallone, ma anche per altre alterazioni che possono interessare i piedi.

  • Sedetevi a terra con la schiena dritta e le gambe distese davanti a voi.
  • Collocate un nastro nella pianta del piede e afferrate un estremo con ogni mano.
  • In seguito, dovete tirare verso di voi con le braccia mentre spingete verso il lato opposto con il piede.
  • Resistete nella stessa posizione per circa 20 secondi.
  • Realizzate serie da 25 ripetizioni 2 o 3 volte al giorno.

3. Esercizio con palla sotto la pianta del piede

esercizio con pallina da tennis per curare la spina calcaneare

Questo esercizio consiste nel far ruotare una piccola pallina con la pianta del piede. È molto indicato per questa patologia e anche per la fascite plantare.

  • Fate scivolare il piede sulla pallina. In tal modo, otterrete un massaggio che rilasserà la pianta del piede.
  • Per completare l’esercizio premete la pallina dalla punta del piede fino al tallone.

Vedete anche: 6 rimedi contro i talloni screpolati

4. Far ruotare una bottiglia d’acqua

In questo caso avremo bisogno di riempire una bottiglia d’acqua e di congelarla.

  • Una volta congelata, mettiamo la bottiglia a terra, ricopriamola con un asciugamano e poggiamo sopra i piedi.
  • Dobbiamo realizzare un movimento rotatorio sulla pianta del piede che deve durare almeno 5 minuti.
  • Fatelo 3 volte al giorno.

Questo esercizio di stretching ci aiuterà a mitigare il dolore. Inoltre, il freddo agisce come anestesia locale.

5. Stirare i polpacci

stirare i polpacci per curare la spina calcaneare

  • Si tratta di un esercizio molto semplice. Dovete solo appoggiare le mani su un tavolo o su una parete e flettere una gamba mentre stendete l’altra.
  • Dovete inclinarvi in avanti come se voleste muovere il tavolo o la parete, così da tendere i muscoli dei polpacci della gamba con spina calcaneare. 
  • Mantenete la posizione da 10 a 15 secondi.

Consigli per alleviare il dolore della spina calcaneare

  • Riducete al massimo l’attività sportiva e cercate di riposare il più possibile.
  • Indossare scarpe adeguate è fondamentale per ridurre l’infiammazione del tallone e il dolore. L’ideale sarebbe usare calzature comode, con una suola flessibile e un tacco rialzato per fissare correttamente il piede.
  • Utilizzate delle solette per ammortizzare i colpi quando camminate.
  • Applicare del ghiaccio o impacchi freddi tre volte al giorno per 15 minuti è di grande aiuto per alleviare il dolore.
  • Si consiglia di iniziare una dieta per perdere i chili in eccesso.

Ricordate che il sovrappeso è una delle principali cause della comparsa della spina calcaneare. Dimagrendo non solo ne ridurrete i sintomi, ma migliorerete anche il vostro generale stato di salute.

Questo articolo è informativo. Se realizzate uno o più di questi esercizi per curare la spina calcaneare, ma il malessere continua, vi consigliamo di rivolgervi a un medico affinché possiate ricevere una diagnosi adeguata e vi venga offerto un trattamento personalizzato.

Guarda anche