6 esercizi per scaricare la tensione muscolare

Potete sfruttare qualunque momento libero della vostra giornata per scaricare la tensione muscolare. Basta soltanto entrare in contatto con voi stessi e rilassare gradualmente tutte le parti del corpo.

La vita di tutti i giorni è colma di momenti in cui ci sentiamo preoccupati o stressati. Queste situazioni possono causare tensione muscolare che, accumulandosi, si fa sentire con qualche dolorino e persino con malattie più serie.

Stress e nervosismo sono la causa principale di un buon numero di malattie e disturbi, da qui l’importanza di alleviare la tensione accumulata durante il giorno.

Perché lo stress si trasforma in tensione muscolare?

Quando ci troviamo di fronte ad un pericolo, il nostro cervello reagisce subito e prepara il corpo e la mente a sopravvivere alla minaccia.

Questa risposta si traduce in tensione e contrazione dei muscoli che si preparano alla difesa.

Il nostro organismo, in realtà, non riesce a distinguere la natura della situazione che ci minaccia. Se ci sentiamo schiacciati dal lavoro o se ci troviamo di fronte ad un animale feroce, i segnali che partono dal cervello sono gli stessi.

mal-di-schiena

Leggete anche: Fare del bene: un modo meraviglioso di prendersi cura del cervello

6 esercizi per scaricare la tensione muscolare

I modi per scaricare la tensione e lo stress sono molti. Oggi vi consigliamo una serie di esercizi facilissimi da realizzare che vi aiuteranno ad alleviare il dolore muscolare.

1. Tensione sulla schiena

  • Mettetevi in piedi e allungate le braccia sopra la testa.
  • Inarcatevi dolcemente all’indietro, in modo che la colonna vertebrale formi un leggero arco.
  • Tornate alla posizione di partenza.
  • Ripetete questo movimento per 5 volte.

Questo esercizio è molto indicato quando la tensione tende ad accumularsi sulla schiena.

2. Tensione sul collo

donna-tensione-muscolare

Il collo è una delle prime parti del corpo a risentire degli effetti dello stress. Questo esercizio molto semplice è sufficiente ad alleviarne la tensione.

  • Mettetevi in piedi, con le gambe aperte all’altezza delle spalle.
  • Appoggiando le mani sui fianchi, inclinate la testa avanti e indietro, come per annuire.
  • Eseguite otto ripetizioni.

3. Tensione del viso e della testa

donna-mani-sulla-testa

A volte sono la testa e il viso a tendersi a causa di stress e ansia. Con questo esercizio li sentirete più rilassati.

  • Mettetevi in piedi e allungate le braccia sopra la testa.
  • Inclinate la testa a destra e a sinistra.
  • Aiutatevi con le mani per assecondare il movimento.
  • Realizzate otto ripetizioni, quattro per ogni lato.

4. Tensione nella parte superiore del corpo

Il seguente esercizio è perfetto per alleviare la tensione che si accumula sulla schiena, sul trapezio e sul collo.

  • Mettetevi in piedi e allungate le braccia sopra la testa.
  • Piegate il collo a destra e poi a sinistra, spingendo con le mani per aumentare lo stiramento.
  • Mantenete la prima posizione per 10 secondi, poi passate all’altro lato.

5. Tensione su tutto il corpo

Questo esercizio può aiutare a ridurre la tensione dei fianchi, la parte bassa della schiena e i muscoli lombari.

  • Inclinate il corpo verso destra. Fate scorrere la mano sinistra lungo il braccio destro.
  • Tornate alla posizione di partenza e ripetete sull’altro lato.
  • Realizzate 8 ripetizioni, quattro per ogni parte.

Leggete anche: Non mi piace il mio corpo, ma lo accetto

6. Per scaricare ogni tipo di tensione

donna-in-ufficio-scarica-tensione

Questo esercizio è ideale per le persone che soffrono di eccessiva tensione fisica, mentale ed emotiva.

Quando vi sentiti oppressi dall’ansia o dalla stanchezza dopo una giornata faticosa, fate così:

  • Trovate un angolo tranquillo e ben areato.
  • Mettetevi in piedi (ma si può anche stare seduti) con i piedi uniti. Rilassate gli occhi tenendoli socchiusi e respirate normalmente.
  • La testa deve essere dritta, senza tensioni.
  • Lasciate cadere le braccia ai lati del corpo. Se siete seduti, fate riposare le braccia appoggiandole sulle gambe.
  • Lasciate che le spalle spingano verso il basso e verso i gomiti. Avvertirete che la tensione si scarica attraverso dita.
  • Ora scaricate il peso del tronco verso il basso e verso il bacino.
  • Rilassate l’addome e sentite come i vostri piedi appoggiano solidamente al pavimento.
  • Adesso che avete raggiunto uno stato di completo rilassamento, immaginate che la vostra testa tocchi il cielo, mentre i piedi sono ben piantati a terra.
  • Se sentite il corpo oscillare, non fate nulla. Lasciate che si “esprima” e che ritrovi la calma dopo aver eliminato le tensioni accumulate.
  • Cercate di mantenere questa posizione per cinque minuti. Il segreto di questo esercizio consiste nel far riposare la mente e lasciar scorrere le preoccupazioni.
  • Trascorsi cinque minuti, sfregatevi le mani e massaggiatevi il viso, il collo e la nuca.

Si tratta di sei esercizi semplici, ma utili ad eliminare le tensioni che si accumulano come risultato dello stress e delle preoccupazioni.

Provateli, vi sentirete subito meglio.

Guarda anche