Evitare le discussioni di coppia durante le vacanze

· 25 aprile 2018
Per evitare le discussioni di coppia durante le vacanze, entrambi i componenti dovranno impegnarsi, altrimenti la relazione potrebbe uscirne irrimediabilmente danneggiata.

Le discussioni di coppia durante le vacanze sono abbastanza comuni. Questo perché si condivide tutto il tempo con l’altra persona.

Gli obblighi e le responsabilità diminuiscono ma, in alcuni casi, la tensione aumenta. Delle vacanze in coppia possono diventare l’occasione perfetta per stimolare il sorgere di diversi conflitti.

Perché le coppie tendono a litigare durante le vacanze?

Nella vita di tutti i giorni di solito non si condivide tutto il tempo con il partner. Il lavoro o altri impegni lo impediscono.

Non potendo passare tutto il giorno con la persona amata, è normale che se ne senta la mancanza. Questo farà in modo che, una volta giunti a casa di sera, la voglia di stare con il partner sia maggiore di quella di discutere.

Durante le vacanze, però, tutto è diverso. Si trascorre tutta la giornata insieme e, probabilmente, con i bambini. La cura dei piccoli in vacanza può essere motivo di disputa. 

Stare tutto il tempo con qualcuno, senza allontanarsi da questa persona nemmeno per un minuto, non è un compito semplice. La convivenza è una prova difficile.

In effetti durante le vacanze si sperimenta la vera convivenza ed è a questo punto che si conosce realmente l’altra persona.

Durante le vacanze le persone si conoscono esattamente come sono. Per questo è generalmente durante questi periodi che avvengono le maggiori liti all’interno della coppia.

Le discussioni di coppia durante le vacanze possono peggiorare. Ciò si deve al fatto che una delle due persone sta sperimentando un conflitto personale o ha dei problemi nella relazione.

Tali stati d’animo possono essere relazionati, ad esempio, ad ansia o stati depressivi. In tali casi ci sarà bisogno di molta pazienza e sensatezza da parte dell’altra persona.

Leggete anche: Migliorare lo stato d’animo: 10 alimenti

Come evitare le discussioni di coppia durante le vacanze?

Coppia che litiga

Molte persone di solito prestano troppa attenzione alle proprie attività quotidiane. Ciò le porta a dimenticare la cosa più importante: la propria relazione di coppia.

È molto importante mantenere viva la fiamma in una relazione, giorno dopo giorno. Se per farlo si aspetta l’arrivo delle vacanze, non servirà a niente.

Una relazione di coppia deve essere stimolata e nutrita giorno dopo giorno, con fattori quali affetto, sesso e conversazione.

Una relazione di coppia solida e sana raramente si rovinerà con l’arrivo delle vacanze.

Leggete anche: 4 comportamenti che potrebbero precedere il divorzio

Uno spazio proprio

Ragazza triste sul letto

Voler trascorrere le 24 ore vicino all’altra persona non è sano. Ognuno ha bisogno del proprio spazio, anche in vacanza.

Inoltre, passare tutto il giorno insieme in vacanza non ricompenserà il tempo perso nella vita quotidiana.

Ogni componente della coppia deve disporre del tempo per le proprie passioni. Questo è un punto fondamentale se si vogliono evitare discussioni di coppia, in vacanza e durante tutto l’anno.

È importante ricordare anche che le vacanze sono un periodo di riposo. Bisogna evitare ad ogni costo le situazioni di stress e spossatezza.

A tal fine è necessario distrarsi, rilassarsi e realizzare attività stimolanti. È fondamentale evitare e non dare origine a situazioni di crisi e dispute.

Il dialogo e la comprensione

Coppia che prende il caffè

Anche la comprensione è incredibilmente importante nella coppia. Prima di andare in vacanza, le due persone dovranno mettersi d’accordo sui dettagli. 

Se a uno dei due piace la montagna e all’altro la spiaggia, si può negoziare per trascorrere la metà del tempo in ogni posto. È necessario avere ben presente ciò che l’altra persona desidera.

  • La solidarietà e il cameratismo sono pilastri fondamentali in qualsiasi coppia.
  • Se qualcosa ci infastidisce riguardo all’altra persona, è importante comunicarlo. In tal modo si eviterà di arrivare a una lite.
  • Essere spontanei, diretti e sinceri è il miglior modo per evitare discussioni di coppia, soprattutto durante le vacanze.

Una volta cominciata la lite, è necessario agire con intelligenza. Bisogna presentare buoni argomenti di difesa. Inoltre, è fondamentale mantenere il controllo della situazione.

È importante ricordare che le vacanze non devono mai essere utilizzate come terapia.

Una coppia in crisi passerà delle vacanze terribili. Per questo è necessaria una terapia di coppia con l’aiuto di un professionista.

I viaggi di coppia devono essere intrapresi quando la relazione si trova al suo livello più alto. I professionisti premono molto su questo punto.

Se la coppia è in crisi, si consiglia di realizzare le vacanze in un luogo vicino. In tal modo in caso di lite non sarà così difficile tornare a casa.

Guarda anche