Frullato a base di aloe vera per depurare il fegato

6 Settembre 2020
Il frullato a base di aloe vera va consumato con moderazione, in quanto un suo eccesso può provocare fastidi come diarrea, e dolore, tra gli altri.

Il frullato a base di aloe vera è una bevanda idratante e rinfrescante che, se consumata in modo corretto, può rappresentare un’alternativa salutare alle bevande industriali. Inoltre, si ritiene che possa aiutare a depurare il fegato dalle tossine e a migliorare sia la salute epatica che quella gastrointestinale.

La pulizia del fegato e dell’apparato digerente è diventata una necessità per quelle persone che temono di accumulare tossine (e quindi ammalarsi). Pertanto, sono sempre alla ricerca di metodi che consentano loro di rilasciare le tossine per mantenersi in salute.

La buona notizia è che non è necessario sottoporsi a pratiche depurative per mantenersi sani. In realtà, è sufficiente mantenere uno stile di vita salutare.

Ma come si conquista uno stile salutare? Migliorando gradualmente le proprie abitudini, seguendo le raccomandazioni del proprio medico e del nutrizionista, e mantenendo una certa costanza e coerenza.

E per quanto riguarda la salute del fegato? Ebbene, per un fegato sano, dovete mantenere una dieta equilibrata, evitare il consumo di alcol, grassi saturi e di tutti gli eccessi, in quanto potenzialmente dannosi.

A complemento di tutto ciò, potete consumare un frullato a base di aloe vera del quale condivideremo la ricetta a breve.

Alcune informazioni sul frullato a base di aloe vera

Succo di aloe vera

Questo frullato disintossicante è un mix d’ingredienti naturali che favoriscono il transito intestinale e la funzionalità epatica.

Sebbene sia designato a stimolare la pulizia del fegato, può anche rappresentare un supporto per chi cerca di sgonfiare l’area addominale e perdere peso.

Essendo ricco di nutrienti può contribuire a migliorare i processi digestivi e mantenere una buona salute generale. Ma va sempre incluso in uno stile di vita sano e in quantità moderate.

Leggete anche: 7 abitudini salutari da mettere in pratica

Benefici dell’aloe vera

 

  • Il gel di aloe vera è l’ingrediente principale di questa bevanda dalle proprietà lassative, in grado di regolare il transito intestinale e di depurare l’organismo.
  • Secondo la corrente detox, favorisce l’eliminazione delle tossine, uno dei principali ostacoli al dimagrimento.

Benefici del limone

  • Questo agrume occupa uno dei primi posti nella lista degli ingredienti in grado di favorire la pulizia del fegato grazie alla sua acidità.
  • Contiene vitamina C e antiossidanti che contrastano l’azione dei radicali liberi e proteggono la salute del corpo.
  • Si ritiene che agisca come digestivo, e pertanto è considerato ideale per combattere l’infiammazione, il dolore e altri sintomi addominali. E per eliminare la ritenzione idrica e le tossine accumulate nel corpo.

Benefici della menta

Pianta di menta

  • Il consumo di foglie di menta stimola il flusso naturale della bile dal fegato alla cistifellea.
  • La menta possiede proprietà digestive che combattono l’infiammazione, i gas e altri disturbi gastrici.
  • Favorirebbe anche la disintossicazione del corpo.

Benefici della curcuma

  • Questa spezia, utilizzata in campo gastronomico, detiene incredibili effetti antiossidanti che potrebbero favorire l’eliminazione delle tossine dal corpo.
  • Secondo la corrente detox, il fatto d’introdurla nella dieta contribuirebbe a migliorare il lavoro del fegato, proteggendolo dagli agenti patogeni.
  • Risulta inoltre molto salutare per il sistema gastrointestinale, poiché si prende cura della flora batterica e riduce i disturbi digestivi.

Leggete anche: Super-bevanda alla curcuma: cura l’artrite, combatte dolori e infiammazioni e protegge il cuore

Frullato a base di aloe vera per depurare il fegato e contro l’infiammazione

Ingredienti

  • 1 limone.
  • 2 foglie di aloe vera.
  • ½ litro d’acqua (500 ml).
  • 1 cucchiaio di curcuma (5 g).
  • 1 pugno di foglie di menta fresca.

Preparazione

  • Prima di tutto pelate le foglie di aloe vera e, con l’aiuto di un coltello, estraete il gel che contengono.
  • Quindi, lavate la polpa con abbondante acqua per eliminare il sapore amore.
  • Mettete il gel nel frullatore e aggiungete il succo di limone, la menta fresca, la curcuma e l’acqua.
  • Frullate per qualche minuto, fino a quando il composto non assume una consistenza omogenea, senza grumi.
  • Otterrete una bevanda giallastra, dovuto al colore della curcuma.
  • Servite e bevete con moderazione a metà mattina, dopo una sessione di allenamento.

Nota: l’aloe vera ha un effetto lassativo, pertanto dovrete usarne piccole quantità e consumarla con moderazione. In caso contrario, potrebbero manifestarsi reazioni avverse.

Frullato fresco a base di aloe vera

Oltre al frullato a base di aloe vera adottate uno stile di vita sano

Ricordate che, per godere di buona salute e benessere, è fondamentale mantenere delle buone abitudini di vita e non fare affidamento solo sul consumo di questa bevanda.

Cercate di seguire un’alimentazione equilibrata e, in caso di dubbi su come fare e raggiungere i vostri obiettivi (perdere peso, aumentare la massa muscolare, essere più attivi, ecc.), consultate un nutrizionista. Il professionista sarà in grado d’indicarvi le soluzioni più adatte al vostro caso, in funzione delle esigenze del vostro organismo.

  • Healthline.com 10 Proven Health Benefits of Turmeric and Curcumin [Online] Available at: www.healthline.com/nutrition/top-10-evidence-based-health-benefits-of-turmeric
  • Healthline.com 7 Ways Your Body Benefits from Lemon Water [Online] Available at: www.healthline.com/health/food-nutrition/benefits-of-lemon-water
  • Macías Acosta MP. Evaluación de las propiedades antidiabéticas de productos de sábila (Aloe vera) sometidos a tratamientos de eliminación de aloína. Universidad Autónoma de Querétaro. México (2015)