Guscio delle uova: non gettatelo via, vi spieghiamo perché

3 Settembre 2020
Il guscio delle uova è bene noto per il suo alto contenuto di calcio. Di fatto, alcuni studi rivelano che appena mezzo guscio è sufficiente a soddisfare le esigenze nutrizionali di questo minerale. Quanti altri usi se ne possono fare?

Sicuramente non immaginate minimamente la quantità di cose che potete fare con il guscio delle uova. Qualcosa d’interessante, tenuto conto del fatto che probabilmente consumate una o più uova alla settimana. È un alimento estremamente versatile e si può consumare sia a colazione, che come ingrediente in molteplici ricette.

Ciò che in molti non sanno è che anche il guscio ha diverse applicazioni utili sia per la salute, la casa e persino per la bellezza.

Di fatto è noto per il suo contenuto di calcio, che, secondo questo studio pubblicato sull’International Journal of Food Sciences and Nutrition, può arrivare a soddisfare il fabbisogno giornaliero di un adulto.

Volete saperne di più? Nelle prossime righe vi parleremo dei diversi usi del guscio della uova.

Il guscio delle uova è utile per la salute delle ossa

Una ricerca pubblicata sull’International journal of pharmacology research,  ha concluso che, per via del suo contenuto di calcio e di altri elementi, la polvere del guscio delle uova ha effetti positivi sulle ossa e sulla cartilagine, rivelandosi utile nella prevenzione e nel trattamento dell’osteoporosi.

In uno studio più recente, divulgato dal Journal of Nutritional Science and Vitaminology, le donne in postmenopausa che hanno assunto il calcio attraverso i gusci d’uovo hanno riscontrato un aumento della massa ossea maggiore rispetto a quelle trattate con carbonato di calcio.

Preparazione e consumo

Oggi è possibile acquistare la polvere di guscio d’uovo già pronta. Tuttavia, potete prepararla anche voi a casa.

  • Per prima cosa, assicuratevi di utilizzare gusci d’uovo bolliti così da ridurre il rischio d’intossicazioni alimentari.
  • Quindi, schiacciateli per bene fino a ottenere una polvere fine. Se desiderate conservare la polvere, assicuratevi che i gusci siano ben asciutti.
  • Potete aggiungere la polvere a succhi, all’acqua e ad altri preparati.
  • È sufficiente consumare circa 2,5 grammi di gusci d’uovo per soddisfare il fabbisogno di calcio.
Salute ossea

Leggete anche: Pelle pulita e morbida in quattro mosse

Esfoliante fatto in casa a base di guscio delle uova

La American Academy of Dermatology afferma che l’applicazione di prodotti esfolianti può contribuire a rimuovere le cellule morte e le impurità. Sebbene per lo scopo siano stati sviluppati prodotti specifici, si possono impiegare anche dei prodotti a base naturale.

Per la  loro consistenza, i gusci delle uova possono essere impiegati per preparare una maschera esfoliante. L’applicazione di questo rimedio, fornisce alla pelle minerali importanti e contribuisce a renderla liscia e morbida.

Ingredienti

Procedimento e applicazione

  • Prima di tutto, tritate i gusci delle uova fino a ottenere una polvere e mescolatela con l’albume.
  • Quindi, stendete il prodotto sul viso con un pennello e lasciatelo agire fino a farlo seccare.
  • Poi, risciacquate con acqua tiepida e ripetete l’uso di questo rimedio una volta a settimana.
  • Questo esfoliante non è consigliato alle persone con la pelle secca.

Rinforzare le unghie

Si ritiene che il calcio contenuto nel guscio delle uova sia un ottimo rimedio per la salute delle unghie. Sebbene non siano ancora disponibili sufficienti prove in merito, una publicazione del The New England Journal of Medicine, afferma che il calcio può rendere meno fragili le unghie.

Ingredienti

  • ½ cucchiaini di guscio d’uovo in polvere.
  • 1 smalto trasparente.

Procedimento e applicazione

  • Tritate il guscio dell’uovo e mescolate la polvere ottenuta con uno smalto trasparente.
  • Stendete uno strato di smalto tre volte a settimana oppure con una frequenza maggiore se lo ritenete necessario.

Fertilizzante fatto in casa

Le informazioni pubblicate su SELF Nutrition Data rivelano che i gusci d’uovo, oltre al calcio, contengono zinco, fosforo, manganese e ferro. Per questa ragione, fin dall’antichità sono stati utilizzati per nutrire il terreno e rinforzare le piante.

Ingredienti

  • 10 gusci d’uovo.

Procedimento e applicazione

  • Tritate i gusci delle uova fino a ottenere una farina.
  • Mettete la polverina ottenuta sul terriccio dei vasi delle vostre piante o in giardino.
  • Usatelo come fertilizzante una volta al mese.
Gusci d'uova come fertilizzante

Non dimenticatevi di leggere anche: 10 piante che attraggono energia positiva

Sbiancare i capi d’abbigliamento con il guscio delle uova

C’è chi afferma che questo ingrediente sia utile per sbiancare i capi. Sebbene non sia stato ancora dimostrato, diverse testimonianze su internet ne garantiscono l’efficacia. Se volete provarlo, mettete in pratica quanto segue.

Ingredienti

  • 3 gusci d’uovo.
  • 1 sacchetto in tela di garza.

Procedimento e applicazione

  • Spezzate i gusci d’uovo e mettete i pezzi in un sacchetto in tela di garza.
  • Mettete il sacchetto nella lavatrice insieme ai capi che volete sbiancare e fate partire il lavaggio.

Come potete vedere, esistono diversi usi interessanti di questa parte delle uova che, di sicuro, prima gettavate nella spazzatura. Ora che sapete come usare i gusci, potete utilizzarsi nelle loro diverse applicazioni in casa.

  • Brun, L. R., Lupo, M., Delorenzi, D. A., Di Loreto, V. E., & Rigalli, A. (2013). Chicken eggshell as suitable calcium source at home. International Journal of Food Sciences and Nutrition64(6), 740–743. https://doi.org/10.3109/09637486.2013.787399
  • Rovenský, J., Stančíková, M., Masaryk, P., Švík, K., & Ištok, R. (2003). Eggshell calcium in the prevention and treatment of osteoporosis. International Journal of Clinical Pharmacology Research. https://doi.org/10.1016/0378-5122(92)90261-2
  • Oliveira, D. A., Benelli, P., & Amante, E. R. (2013). A literature review on adding value to solid residues: Egg shells. Journal of Cleaner Production46, 42–47. https://doi.org/10.1016/j.jclepro.2012.09.045
  • Wijaya, V. T & Teo, S. S, 2019. “Evaluation of Eggshell as Organic Fertilizer on Sweet Basil,” International Journal of Sustainable Agricultural Research, Conscientia Beam, vol. 6(2), pages 79-86.
  • Reid, Ian. (2001). Calcium Supplements and Nail Quality. The New England journal of medicine. 343. 1817. 10.1056/NEJM200012143432419.