I deodoranti: con o senza sali di alluminio?

I deodoranti sono prodotti per l'igiene personale che aiutano a contrastare i cattivi odori. Generalmente, sono formulati con sostanze antimicrobiche che contrastano i batteri causa del cattivo odore.
I deodoranti: con o senza sali di alluminio?

Ultimo aggiornamento: 27 maggio, 2021

I deodoranti naturali sono tra i prodotti più richiesti della cosmetica naturale. Apportano benefici sia alla salute che all’ambiente.

I fattori ambientali si ripercuotono sullo stato e l’aspetto della pelle. Per questo, tutte le azioni volte a ridurre questi effetti avranno un impatto diretto sulla nostra salute e sul nostro aspetto.

Per proteggere la salute della nostra pelle, per esempio, possiamo optare per prodotti naturali formulati con sostanze delicate. Vediamo nelle righe che seguono le opzioni migliori in quanto a deodoranti.

Qual è la differenza tra deodoranti e antitraspiranti?

I prodotti che usiamo per la nostra igiene devono rispettare al massimo il nostro corpo. Uno dei prodotti più usati quotidianamente, sia dagli uomini sia dalle donne, è il deodorante.

I deodoranti vengono usati per eliminare i cattivi odori sotto le ascelle. Sono formulati, di fatto, con sostanze che regolano la proliferazione dei batteri presenti sulla pelle, responsabili del sudore e dei cattivi odori.

Tuttavia, gli antitraspiranti hanno la capacità di eliminare parzialmente la produzione di sudore. Non si può eliminare del tutto la traspirazione, altrimenti metteremmo a rischio la nostra termoregolazione e la pulizia della pelle.

I deodoranti a stick.

Prodotti deodoranti e antitraspiranti

I deodoranti sono prodotti di igiene personale che aiutano a contrastare gli odori. Normalmente, sono formulati con sostanze antimicrobiche, ovvero che contrastano i batteri. Spesso prevedono anche fragranze e per mascherare l’odore poco piacevole di sudore.

D’altra parte, esistono gli antitraspiranti, prodotti di igiene personale alla pari dei deodoranti. Oltre ai cattivi odori, però, gli antitraspiranti controllano i livelli di traspirazioneprevenendo l’insorgenza del sudore.

Per questo, includono nella formulazione componenti chimici come i sali di alluminio. In commercio è possibile trovare diversi formati di deodoranti come quello a spray, a stick, a crema e roll-on.

Oggi giorno che passa, un numero crescente di consumatori cerca prodotti più naturali. In questo caso specifico ci riferiamo ai deodoranti senza alluminio.

I sali di alluminio

I sali di alluminio sono le sostanze maggiormente usate per controllare l’eccesso di sudore. Questi sali agiscono bloccando le ghiandole che producono il sudore, ovvero, le ghiandole sudoripare.

Da un po’ di tempo, questo composto chimico è stato ritirato dalla formulazione dei deodoranti a causa dei suoi possibili effetti cancerogeninonostante manchino evidenze scientifiche al riguardo.

I risultati ottenuti non sono concludenti, ma alcuni studi li relazionano al tumore al seno.

L’ipotesi della relazione dei sali di alluminio con il tumore al seno è stata avanzata in un ospedale di Manchester. Gli scienziati hanno riscontrato alti livelli di metalli nell’area del petto vicina alle ascelle.

Questi studi hanno suscitato una certa preoccupazione in merito all’uso dei deodoranti con sali di alluminio e hanno favorito l’aumento del consumo di prodotti più naturali.

Oggi giorno, sul mercato si trovano molti deodoranti senza sali di alluminio, ovvero antitraspiranti per effetto di altri composti come lo zinco. 

Donna spruzza deodorante ascella.

È meglio usare deodoranti senza sali di alluminio?

All’interno della cosmesi naturale, i deodoranti senza sali di alluminio sono uno dei prodotti più richiesti. Sono realizzati con oli essenziali o minerali alcalini ed estratti naturali di piante.

Questi componenti prevengono la formazione dei cattivi odori senza agire sulla traspirazioneOltre a ciò, essendo formulati con ingredienti naturali, proteggono la pelle evitando il contatto con sostanze che possono essere nocive.

Come alternativa ai sali di alluminio, attualmente esistono principi attivi naturali basati sui sali minerali di origine marina. Questi regolano la proliferazione dei microorganismi sulla pelle quando produce sudore o quando la temperatura corporea aumenta.

Sono disponibili in tutti i formati dei deodoranti, a sostegno del fatto che il mercato si sta innovando e offre una vasta gamma di prodotti per l’igiene personale.

Conclusioni

Le nostre abitudini quotidiane influiscono sullo stato e l’aspetto della pellepertanto hanno un impatto anche sull’odore del corpo. Se avete problemi di sudorazione e cattivo odore, chiedete al medico quale deodorante fa al caso vostro. 

Potrebbe interessarti ...
Cattivo odore dei piedi: cause e possibili trattamenti
Vivere più saniLeggi in Vivere più sani
Cattivo odore dei piedi: cause e possibili trattamenti

Il cattivo odore dei piedi è un problema molto diffuso tra la popolazione, ma non per questo meno imbarazzante. Come eliminarlo?



  • Deborah, G. B. (2018). Los desodorantes con aluminio no causan cáncer.
  • Garrote, A., & Bonet, R. (2005). Desodorantes y antitranspirantes: propiedades, composición y formas farmacéuticas. Offarm: Farmacia y Sociedad.
  • Goiás, de, Maria Leal Parente, L., Lívia Martins Carneiro, I., Leonice Manrique Faustino Tresvenzol, I., Ferreira Costa Makishi, G., & Nilo Gardin V, I. E. (2015). Câncer de mama e cosméticos Breast cancer and cosmetics. Arte Méd Ampl.