I migliori rimedi casalinghi per l'influenza

Alcuni ingredienti naturali possiedono proprietà in grado di alleviare i sintomi dell'influenza. In questo articolo vi consigliamo 5 ricette efficaci.
I migliori rimedi casalinghi per l'influenza

Ultimo aggiornamento: 11 dicembre, 2021

Molte persone preferiscono rivolgersi ai rimedi casalinghi per l’influenza, nonostante l’ampia varietà di prodotti farmacologici venduti con lo stesso scopo. Ingredienti come aglio, miele e limone, continuano a rappresentare una buona alternativa per calmare i sintomi e accelerare la guarigione. Come usarli? Cosa dice la scienza sulle loro proprietà?

La ricerca negli ultimi anni ha cominciato a valutare la reale efficacia di alcuni ingredienti naturali quando si tratta di calmare sintomi come la congestione nasale, il catarro e il malessere. In caso di raffreddore o influenza, vi consigliamo perciò di provare una delle seguenti ricette.

5 rimedi casalinghi per l’influenza

Spesso l’influenza matura con il passare dei giorni e migliora senza bisogno di cure specifiche. Tuttavia, i sintomi sono fastidiosi e possono interrompere le attività quotidiane. Pertanto, è sempre utile conoscere qualche rimedio casalingo capace di dare sollievo e benessere. Diamo un’occhiata ad alcune ricette tradizionali, ma supportate dalla scienza.

1. Tisana all’aglio, miele e limone

L’aglio è da sempre uno degli ingredienti principali nei rimedi casalinghi contro l’influenza. Secondo uno studio pubblicato su Trends in Food Science and Technology, ha proprietà immunomodulatorie che aiutano a migliorare la risposta contro i virus. In effetti, è riconosciuto il suo potenziale antivirale.

In questa ricetta viene abbinato al miele e al limone, due ingredienti altrettanto positivi per il sistema immunitario. Il miele, in particolare, viene spesso utilizzato come coadiuvante contro sintomi come tosse e irritazioni delle vie respiratorie.

Ingredienti

  • 3 spicchi d’aglio.
  • 1/2 limone.
  • 1 cucchiaio di miele (15 g).
  • 1 tazza d’acqua (250 ml).

Modalità di preparazione

  1. Per iniziare, schiacciate gli spicchi d’aglio e metteteli in una pentola d’acqua.
  2. Fate bollire il preparato per 5 minuti e aggiungete il limone.
  3. Filtrare la bevanda e dolcificate con il miele.
  4. Consumate una tazza al giorno per 3 settimane.
Aglio per l'influenza.
L’aglio è un alimento con proprietà antivirali. Ecco perché viene utilizzato spesso nei quadri influenzali.

Potrebbe interessarvi anche: Vaccino antinfluenzale: domande e risposte

2. Tisana allo zenzero

Nella medicina tradizionale, lo zenzero fresco è uno degli ingredienti più utilizzati per lenire i sintomi del raffreddore e dell’influenza. Secondo un articolo pubblicato su International Journal of Health Sciences (IJHS), le sue qualità antivirali sono in gran parte dovute al suo contenuto di composti fenolici, come il gingerolo. Questo, tra l’altro, stimola le difese del corpo e riduce la febbre.

Ingredienti

  • Zenzero fresco (15 g).
  • 1 cucchiaio di miele (10 g).
  • 1 tazza d’acqua (250 ml).
  • Limone (facoltativo)

Modalità di preparazione

  1. Per prima cosa tritate lo zenzero.
  2. Quindi aggiungetelo a una tazza di acqua bollente e lasciatelo in infusione per 10 minuti.
  3. Filtrate la bevanda e aggiungete il miele e il limone.
  4. Bevete una tazza 2 o 3 volte al giorno per 2 settimane.

3. Tisana al sambuco

Un recente studio pubblicato su BMC Complementary Medicine and Therapies indica il sambuco come valida opzione per il trattamento delle infezioni respiratorie virali. Ciò è in gran parte dovuto ai suoi effetti antinfiammatori e antivirali. Sebbene siano necessari ulteriori studi, un uso moderato è considerato sicuro.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di foglie di sambuco (30 g).
  • 1 cucchiaino di tiglio (15 g).
  • 1 tazza d’acqua (250 ml).

Preparazione

  1. Portate l’acqua a bollore, quindi aggiungete le erbe.
  2. Coprite la bevanda e lasciate riposare per 10 minuti.
  3. Trascorso questo tempo, filtrate con un colino e consumate.
  4. Bevete una tazza ogni sera prima di andare a letto per 2-3 settimane.

4. Gel di aloe vera, limone e miele

Il gel di aloe vera è noto per le sue proprietà antiulcera e cosmetiche. Quello che molti non sanno è che agisce anche come antivirale.

Una recensione pubblicata sulla rivista Molecules supporta questi effetti e spiega che sono dovuti ai suoi polisaccaridi. In combinazione con limone e miele, i suoi effetti sono aumentati, oltre ad avere un sapore migliore.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di aloe vera (30 g).
  • 1 limone
  • 1 cucchiaio di miele (15 g).

Preparazione

  1. Aggiungete il gel di aloe vera in una ciotola e mescolatelo con limone e miele.
  2. Se volete un composto più omogeneo, frullatelo.
  3. Consumate la bevanda 2 volte al giorno per 3-4 giorni.

Nota: evitate di eccedere nel consumo, poiché ha un effetto lassativo.

5. Tisana all’echinacea

Per la sua concentrazione di flavonoidi, l’echinacea viene utilizzata come integratore per favorire il benessere in presenza di diverse patologie. L’evidenza suggerisce che ha effetti positivi nell’alleviare le infezioni del tratto respiratorio superiore. Pertanto, è un buon rimedio per ridurre i sintomi dell’influenza.

Ingredienti

  • 1 tazza d’acqua (250 ml).
  • 1 cucchiaio di foglie di echinacea essiccate (10 g).

Preparazione

  1. Portate a ebollizione la tazza d’acqua, quindi aggiungete l’echinacea e coprite. Lasciate riposare per 5-10 minuti.
  2. Filtrate la bevanda e bevetela.
  3. Bevete 2 tazze al giorno per 1 settimana.

Consigli di consumo

In generale, il consumo moderato e occasionale di questi rimedi è considerato sicuro. Tuttavia, va tenuto presente che non sono esenti dal causare effetti collaterali. Pertanto, prima di ricorrere ad un trattamento naturale conviene informarsi al riguardo.

Né va ignorato che possono avere controindicazioni e interazioni farmacologiche. In questo senso, se avete una malattia preesistente o se state assumendo farmaci, è meglio chiedere al medico.

Rimedio naturale per l'influenza.
I rimedi naturali per l’influenza possono essere utilizzati ma senza abusarne. In generale, sono sicuri.

Rimedi casalinghi per l’influenza: cosa c’è da sapere

I rimedi casalinghi sono una buona opzione per alleviare i sintomi dell’influenza, soprattutto quando sono sostenuti dalla ricerca.

In ogni caso si consiglia di moderarne il consumo per evitare reazioni indesiderate. Potrebbero essere necessari dai 3 ai 5 giorni per avvertire un miglioramento. In presenza di effetti collaterali, è meglio consultare il medico.

Potrebbe interessarti ...
Come guarire dall’influenza: 6 sane abitudini
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Come guarire dall’influenza: 6 sane abitudini

Per chi si chiede come guarire dall'influenza, la risposta è che ci vuole pazienza, ma risulta necessario anche adottare sane abitudini.



  • Raal A, Volmer D, Sõukand R, Hratkevitš S, Kalle R. Complementary treatment of the common cold and flu with medicinal plants–results from two samples of pharmacy customers in Estonia. PLoS One. 2013;8(3):e58642. doi:10.1371/journal.pone.0058642
  • Rouf R, Uddin SJ, Sarker DK, et al. Antiviral potential of garlic (Allium sativum) and its organosulfur compounds: A systematic update of pre-clinical and clinical data. Trends Food Sci Technol. 2020;104:219-234. doi:10.1016/j.tifs.2020.08.006
  • Oduwole O, Udoh EE, Oyo-Ita A, Meremikwu MM. Honey for acute cough in children. Cochrane Database Syst Rev. 2018;4(4):CD007094. Published 2018 Apr 10. doi:10.1002/14651858.CD007094.pub5
  • Rasheed N. Ginger and its active constituents as therapeutic agents: Recent perspectives with molecular evidences. Int J Health Sci (Qassim). 2020;14(6):1-3.
  • Wieland LS, Piechotta V, Feinberg T, Ludeman E, Hutton B, Kanji S, Seely D, Garritty C. Elderberry for prevention and treatment of viral respiratory illnesses: a systematic review. BMC Complement Med Ther. 2021 Apr 7;21(1):112. doi: 10.1186/s12906-021-03283-5. PMID: 33827515; PMCID: PMC8026097.