Il sambuco per un rapido sollievo dall’influenza

25 Ottobre 2020
Il sambuco dona un rapido sollievo dall'influenza. Volete sapere in che modo? Scoprite in questo articolo un efficace rimedio naturale.

L’influenza è una malattia infettiva che colpisce l’apparato respiratorio. In questo articolo scopriremo come trovare sollievo immediato grazie all’aiuto di una pianta molto speciale: il sambuco.

Nelle righe che seguono spieghiamo in che modo il sambuco dona sollievo dai sintomi dell’influenza e come preparare un efficace rimedio naturale in casa.

Sollievo immediato dai sintomi dell’influenza grazie al sambuco

Fiore di sambuco in acqua.
Il fiore di sambuco contiene sostanze antinfiammatorie naturali che donano sollievo dai sintomi influenzali.

La base del nostro rimedio naturale per l’influenza è un infuso di sambuco. Per ottenerlo, avremo bisogno di precisi ingredienti.

Grazie alle caratteristiche farmaco-tossicologiche della pianta medicinale Sambucus nigra, i suoi fiori vengono ampiamente usati in fitoterapia.

Possiamo acquistare bustine già pronte, ma l’ideale è preparare l’infuso in casa. In questo modo, sfrutteremo al massimo tutte le proprietà offerte dal sambuco per guarire dall’influenza.

Leggete anche: Guarire dall’influenza: 4 consigli per stare meglio

Ingredienti

  • 1/2 tazza di fiori di sambuco.
  • 1 pezzo di zenzero.
  • 1/2 succo di mezzo limone.
  • 1 cucchiaio di miele.
  • 2 tazze di acqua.

Preparazione

  • Mettiamo sul fuoco un po’ di acqua in un pentolino.
  • A inizio ebollizione aggiungiamo lo zenzero e il sambuco.
  • Lasciamo raffreddare per 15 minuti.
  • Filtriamo e aggiungiamo il miele e il succo di limone.

Soluzione per un rapido sollievo dall’influenza

Potremo sfruttare questo infuso per calmare i sintomi dell’influenza. A seguire vediamo alcune opzioni che possono aiutarci a stare meglio quando siamo colpiti da questa affezione.

Opzioni per un rapido sollievo dall’influenza con il sambico

Uomo con sintomi influenzali.
Oltre a bere l’infuso, potremmo applicare impacchi che aiutano a liberare le vie respiratorie nasali.

1. Bere l’infuso di sambuco

Bere un infuso di sambuco è il modo più semplice per ottenere un rapido sollievo dall’influenza. Vediamo quali benefici può apportare bere questa bevanda almeno due volte a giorno:

  • Attenua la tosse. Grazie alle sue proprietà antitussive, questo infuso calma il mal di gola e riduce gli attacchi di tosse.
  • Abbassa la febbre: il sambuco stimola la sudorazione, con conseguente regolazione della temperatura corporea.
  • Aiuta l’organismo a eliminare le tossine dell’influenza.

Come potete notare, assumere questa pianta sotto forma di infuso offre diversi benefici e aiuta a stare meglio.

Scoprite anche: Rimedi per abbassare la febbre nei bambini e negli adulti

2. Applicare impacchi di sambuco per un rapido sollievo dai sintomi influenzali

Possiamo ottenere un rapido sollievo dall’influenza anche tramite l’applicazione di impacchi di sambuco. Secondo uno studio sull’impiego delle piante medicinali per il trattamento delle malattie cutanee, è possibile notare un miglioramento grazie all’applicazione topica del sambuco.

Per la preparazione avremo solo bisogno dell’infuso a base di fiori di sambuco. Possiamo aggiungere dello zenzero, ma non è indispensabile. Un ingrediente che invece andrebbe assolutamente aggiunto è la menta.

Una volta pronto, filtriamo l’infuso e avvolgiamo i fiori usati e della mente in una garza. Applichiamo l’impacco sul petto o sul naso.

Aiuterà a liberare le vie respiratorie, donando sollievo dal malessere da cui potremmo essere afflitti. Possiamo ripetere l’applicazione tra le tre e le quatto volte al giorno, poiché non presenta controindicazioni.

Quando rivolgersi al medico

Donna dal medico per il mal di gola.
Qualora i sintomi dovessero persistere, il medico indicherà il trattamento più indicato.

In assenza di miglioramenti e se, anzi, si nota un peggioramento del malessere, bisogna contattare il medico. Questi ci visiterà per stabilire il trattamento migliore a seconda del caso.

I rimedi naturali come quelli descritti in genere offrono importanti benefici. Ci auguriamo che questo rimedio al sambuco possa aiutarvi a stare meglio il prima possibile.

Avevate già provato questo rimedio naturale? Ne conoscete altri per combattere i sintomi dell’influenza? Fateci sapere se proverete il rimedio al sambuco e raccontateci in che modo vi è stato di aiuto.

  • Angulo, A., Rosero, R., & Gonzales, M. (2012). Estudio etnobotánico de las plantas medicinales utilizadas por los habitantes del corregimiento de Genoy, Municipio de Pasto, Colombia. Rev Univ Salud14(2), 168-85.
  • Madaleno, I. M. (2007). Etno-farmacología en Iberoamérica, una alternativa a la globalización de las prácticas de cura. Cuadernos geográficos de la Universidad de Granada41(2), 61-95.
  • Sánchez, Ester, García, Dinah, Carballo, Caridad, & Crespo, Maritza. (1996). Estudio farmacognóstico de Mentha x piperita L. (toronjil de menta). Revista Cubana de Plantas Medicinales1(3), 40-45. Recuperado en 25 de marzo de 2019, de http://scielo.sld.cu/scielo.php?script=sci_arttext&pid=S1028-47961996000300009&lng=es&tlng=es.
  • Villena Ferrer, Alejandro, Téllez Lapeira, Juan Manuel, Ayuso Raya, Mª Candelaria, Ponce García, Isabel, Morena Rayo, Susana, & Martínez Ramírez, Miriam. (2009). Cinco preguntas clave en la Gripe: una Revisión de Guías. Revista Clínica de Medicina de Familia2(8), 412-425. Recuperado en 25 de marzo de 2019, de http://scielo.isciii.es/scielo.php?script=sci_arttext&pid=S1699-695X2009000300007&lng=es&tlng=es.