I migliori tagli di capelli per il 2018

· 23 maggio 2018

Vi chiedete che pettinatura si userà quest’anno? Vi proponiamo alcune alternative da adattare a future occasioni o a qualsiasi look casual.

Come tutti gli anni, la moda si rinnova e le pettinature non sono escluse. Le tendenze per questo periodo rivelano che il taglio corto sarà il più in, anche se ce ne sono altri. A seguire, vi proponiamo un elenco dei migliori tagli di capelli per il 2018.

Nel mondo della moda e dello stile, poche cose interessano tanto alle persone quanto i capelli. Definiscono in gran parte l’aspetto, il marchio estetico individuale.

Inoltre, il taglio di capelli dice molto di una persona. Combinato con l’abbigliamento, conferisce a ogni individuo il tocco personale e speciale adeguato alla propria immagine.

7 tagli di capelli per il 2018

1.- Flapper

Le flapper erano le ragazze alla moda degli anni venti, allora ribelli perché non seguivano le regole. Quindi, lo stile flapper si impone con audacia. Questa è la novità dell’anno.

Si tratta di un taglio di capelli corto, molto simile al bob. La differenza è che le punte sono arruffate, mentre la frangia tocca quasi le sopracciglia.

Gli specialisti di moda lo consigliano per le donne con il viso rotondo. Inoltre, senza dubbio, è uno stile ideale per le giovani ribelli di oggi, quelle a cui piace fuggire dal convenzionale.

Consultate anche: I 5 migliori prodotti naturali per controllare i capelli crespi

2.- Bob

Il bob è un altro taglio di capelli che si userà molto nel 2018. I vantaggi? Innanzitutto, è facile da gestire e dona a chi lo porta un aspetto giovanile.

Inoltre, questo stile esalta tutti i tipi di volto, perciò si converte in una specie di jolly delle pettinature. Si usa prevalentemente con ciocche ondulate e una certa asimmetria sulla fronte.

3.- Frangia extra lunga

Ragazza con capelli lunghi castani

Da contropartita a quelli precedenti, questo taglio di capelli presuppone di portare i capelli lunghi. Celebrità come Kim Kardashian e Mila Kunis hanno esibito lunghe frange negli ultimi tempi, e anche la rivista Vogue la propone come alternativa per questo periodo.

Le due belle donne l’hanno esibita con la riga in mezzo ben definita. Uno dei parrucchieri dell’eccentrica statunitense l’ha definita una pettinatura “elegante e sexy“. Jennifer Lopez e Beyoncé sono altre dive famose che hanno sfoggiato la pettinatura ai premi Grammy, nel novembre del 2017.

4.- Coda alta

Ragazza con la coda alta

Si può definire una variante dello stile precedente. Una donna con la frangia extra lunga può lisciarsi i capelli e legarli in una coda alta per avere una pettinatura elegante, senza bisogno di andare dal parrucchiere.

Questo look rende il collo lungo e sinuoso. Se desiderate nascondere l’elastico, potete utilizzare un copri coda e una ciocca dei vostri capelli. Inoltre, potere usare la lacca per domare i capelli ribelli. L’effetto della lacca conferirà ancora più stile al taglio.

Altre varianti da sperimentare a seconda dell’occasione sono la coda imperfetta, per la quale non è necessario applicare molta lacca; la coda con dei ciuffi liberi, per abiti casual; e la coda ondulata, che renderà molto glamour il vostro look.

5.- Coda bassa arricciata

Questo è uno dei tagli di capelli per il 2018 con più consenso. Si tratta di una coda che si può realizzare perfettamente coi capelli corti.

Per farla, dovete lisciare i capelli dalla radice fino alla nuca. Poi, ondulateli fino alle punte. Nel punto dove cominciano le onde, raccoglieteli in una coda bassa.

Un consiglio utile è smuovere un po’ le onde con le dita. Nella parte superiore, cercate di lasciarli stirati. Vi darà un aspetto molto elegante e, come vedrete, è una pettinatura molto facile da realizzare.

Leggete anche: Le migliori maschere all’uovo per i capelli.

6.- Pixie

 

Emma Watson con lo stile pixie

Il pixie è un altro taglio di capelli per il 2018, con due strati ben distinti: estremamente corto sulla nuca e, in alto, molto più lungo.

Si tratta di una tendenza che va e viene già da diversi anni e che, secondo gli esperti di moda, si imporrà definitivamente nel 2018.

Il positivo del pixie è che permette vari stili: spettinato, con effetto bagnato, con il ciuffo e la cresta, tra gli altri. Un’ottima alternativa per le donne col viso lungo o ovale.

7.- Chignon alto

Dolce & Gabbana l’anno utilizzato in passerella per la nuova stagione, perciò si presume che si vedrà molto quest’anno. Anche se è una pettinatura semplice da realizzare, utilizzato da molte nei giorni in cui non sanno come pettinarsi, si dice che si imporrà come segno di eleganza in breve tempo.

Esistono diversi tipi di chignon. In particolare, lo chignon alto è un’alternativa fantastica per i capelli ricci, per i quali molte volte non si trovano soluzioni.

Il vantaggio principale è che lascia il viso totalmente scoperto; quindi è il momento perfetto per esibire un trucco di primo livello.

La lista potrebbe allungarsi con altri stili che influiranno molto in questa stagione. Tra gli altri, potremmo citare il shag (a strati), il wet (bagnato) o i differenti tipi di frangia, che ringiovaniscono sempre.

I tagli di capelli per questo 2018 offrono una grande varietà. Dovete scegliere quello che più si adatta al vostro look, al viso e, ovviamente, ai gusti personali.

Raccontateci? Quale preferite?

Guarda anche