5 tagli di capelli per sembrare più giovani

· 30 Ottobre 2016
Osate provare un taglio diverso per sembrare più giovani. Non dimenticate che, se poi non vi convince, i capelli ricresceranno!  

Tutte noi cerchiamo un tocco originale e divertente grazie al quale sembrare più giovani. Ci prendiamo cura del nostro abbigliamento, del trucco e, ovviamente, dei capelli. A volte, alcuni tagli di capelli possono venirci in aiuto.

Ebbene, esistono diversi aspetti che dobbiamo avere ben chiari. Se abbiamo 50 anni, non dobbiamo cercare in tutti i modi di dimostrarne 20. L’ideale è trovare un taglio di capelli, un abbigliamento e un trucco che facciano risaltare le nostre caratteristiche e che, ovviamente, non ci facciano sembrare più grandi.

Gli esperti in cura dell’immagine personale ci dicono che la maggior parte delle donne commette lo stesso errore: truccarsi troppo o scegliere una tinta per i capelli che, alla fine, non fa altro che farci sembrare più vecchie.

È chiaro che nessuno ci conosce meglio di noi stesse, quindi prendetevi cura della vostra immagine. A volte un piccolo cambiamento può renderci meravigliose. A tale scopo, però, bisogna osare. Di seguito vi proponiamo 5 semplici consigli per sembrare più giovani grazie ad un nuovo taglio di capelli.

1. Osate tagli di capelli corti per sembrare più giovani

tagli corti

Arriva sempre un’età in cui i capelli lunghi non ci stanno più così bene. Tutto dipenderà chiaramente dal nostro viso. Ebbene, con il passare del tempo il nostro viso tende ad allargarsi, compare il doppio mento e, spesso, il viso diventa più voluminoso. I capelli lunghi e lisci risaltano queste caratteristiche, dunque provate un taglio corto.

Le opzioni migliori sono, senza dubbio, il bob o i tagli stile garçon o pixie. Sono tagli molto sbarazzini e giovanili, che di solito stanno bene a tutti. Provare per credere!

Leggete anche: 5 esercizi per migliorare le prestazioni sessuali delle donne

2. Provate con la frangia

Per sembrare più giovani, potete sempre optare per la frangetta. Questa può essere portata in vari modi: laterale, scalata, liscia, aperta al centro, corta, sfilata…

Ciò nonostante, bisogna fare attenzione. A volte la frangia può far sembrare il viso più tondo, quindi il trucco sta nel provare e capire se si adatta o meno al nostro viso.

3. Tagli di capelli scalati

I capelli scalati sono sempre una delle migliori opzioni quando si vuole sembrare più giovani. Donano movimento, freschezza e un’aria originale ai nostri capelli, che vale la pena provare.

Ebbene, quando dobbiamo scegliere il taglio più appropriato, dobbiamo affidarci all’aiuto di un professionista, perché questa scelta richiede un certo dono artistico. Si tratta di un taglio di capelli che non passa mai di moda e che, inoltre, è particolarmente comodo.

  • Anche se è vero che i capelli scalati sono particolarmente adatti in caso di chiome lunghe, ricce e lisce, è anche vero che dona un effetto stupendo anche a chiome di media lunghezza. Offre maggiore volume e movimento.
  • Ciò nonostante, anche i capelli corti ammettono la scalatura. Il punto chiave risiede nella frangia. Se la tagliamo lateralmente, dandole un’aria spettinata, ci donerà un divertente aspetto giovanile.
  • Gli esperti in cura dell’immagine ci suggeriscono anche di provare il rinomato “taglio di capelli effetto piuma”. Era in voga negli anni 70 e consiste in un taglio in cui i capelli si separano in due parti, con la riga nel mezzo. È uno dei tagli più classici.

4. Che colore scegliere per i vostri tagli di capelli?

vari tagli di capelli

Potremmo dire che arriva sempre un momento in cui tutte ci tingiamo i capelli di biondo. Questo colore si associa alla giovinezza, e proprio per questo molte donne lo scelgono.

  • Ciò nonostante, questo colore non sta bene a tutte. Il biondo platino è pericoloso. Inoltre, è importante abbinare il colore alla tonalità della propria pelle.  
  • Vale la pena tener conto del fatto che il castano cioccolato e le tonalità dorate sono sempre le migliori. Non bisogna mai esagerare.
  • Potete anche combinare vari colori, per vedere che effetto hanno su di voi.

Leggete anche: Come rendere lisci i capelli con prodotti naturali

5. I capelli raccolti stanno sempre bene

frange particolari

Se avete una chioma di lunghezza media, optate per i capelli raccolti. Tuttavia, ricordate che uno chignon troppo strutturato può farci sembrare più grandi.

La scelta migliore sono i capelli raccolti con qualche ciocca di fuori. Il giusto mix tra precisione nel raccolto e un tocco spettinato che dona ai capelli un aspetto attraente e originale.

Per concludere, bisogna sapere che, per sembrare più giovani, bisogna prima capire cosa ci sta meglio. Pensate alla forma del vostro viso prima di scegliere il taglio di capelli. Studiate bene il colore che più si adatta al vostro tono di pelle e godetevi la vostra bellezza.

Vale sempre la pena affidarsi ad un professionista. Il vostro parrucchiere di fiducia saprà darvi i migliori consigli sui tagli di capelli che più si adattano a voi!

Non lasciatevi condizionare solo dai tutorial su internet. A volte scegliamo un determinato taglio solo perché sta bene ad una modella, per poi scoprire che, a noi, non sta altrettanto bene.

Prima di sembrare più giovani, ciò che noi donne cerchiamo è vederci belle e attraenti, qualsiasi sia la nostra età. Non dubitate nel seguire questi semplici consigli per scegliere il taglio più adatto a voi.