Impieghi meravigliosi del bicarbonato di sodio

· 12 aprile 2015

Se dovessimo scrivere una lista degli elementi che non dovrebbero mai mancare in casa, il bicarbonato di sodio sarebbe ai primi posti. Questo prodotto favoloso, accessibile e versatile può aiutarvi nella vita di tutti i giorni, tanto per la pulizia quanto per l’igiene personale, così come per eliminare insetti o per altre faccende domestiche.

Il bicarbonato di sodio è una polvere di colore bianco che si scioglie subito nell’acqua (soprattutto se calda) e che al gusto è salata e un po’ acida. Ha moltissime applicazioni, non è tossico se viene ingerito, né provoca allergie della pelle, ma può causare irritazione alla vista. Volete sapere in quali meravigliosi modi potete utilizzare il bicarbonato di sodio? Continuate a leggere.

Impieghi più importati del bicarbonato di sodio

Abbandonate i prodotti per pulire e gli altri articoli dannosi per la salute e per il pianeta e iniziate a utilizzare il bicarbonato di sodio nelle vostre faccende domestiche così come per la vostra igiene personale.

Per l’igiene orale

Il bicarbonato può essere utilizzato come dentifricio fatto in casa, rappresentando un’eccellente alternativa ai prodotti in commercio. È uno sbiancante perfetto che, oltre a mantenere l’alito fresco, riduce il tartaro ed evita le carie. Potete mescolarlo al dentifricio di sempre o usarlo direttamente per lavarvi i denti. Facendo gargarismi con bicarbonato e acqua potete eliminare il cattivo odore e l’alitosi.

bicarbonato

Inoltre, permette di pulire apparecchi, protesi dentali e paradenti. Per farlo, preparate una soluzione con due cucchiai di bicarbonato per un bicchiere di acqua tiepida e immergeteci l’oggetto. Eliminerà i residui degli alimenti e neutralizzerà gli odori.

Per la bellezza

Il bicarbonato serve per preparare un deodorante fatto in casa visto che grazie ai suoi componenti neutralizza gli acidi della pelle ed elimina il cattivo odore delle ascelle. Preparate una pasta con un po’ d’acqua e applicatela sulla zona.

Se soffrite di forfora, inoltre, potete sfregare una manciata di bicarbonato a secco sul cuoio capelluto e poi lavare normalmente. Ripetetelo per sei lavaggi consecutivi. Un’altra possibilità è aggiungerlo allo shampoo di sempre. Vi aiuterà anche ad avere capelli più morbidi e facili da districare.

Infine, potete preparare una maschera rigeneratrice per la pelle. Inumidite il viso e poi copritelo con uno strato molto sottile di bicarbonato. Lasciate agire per qualche minuto e poi sciacquate con acqua abbondante. Fate attenzione a non farlo entrare in contatto con gli occhi.

Prodotto ecologico per la casa

Il bicarbonato serve a disincrostare le tubature, a pulire oggetti di argento, a rimuovere i funghi dalle tendine del bagno (mescolato con detergente e aceto), a pulire il water (versatelo e lasciate agire tutta la notte insieme a un goccio di aceto e poi la mattina rimuoveteli con un panno), da ammorbidente per i vestiti (¼ tazza a lavaggio) e a rimuovere i funghi dalle piastrelle del bagno (sciogliete 2 cucchiai di bicarbonato in ½ litro di acqua calda e lavatele con questa miscela).

bicarbonato per la casa

In più, è ottimo per lavare le stoviglie, soprattutto pentole e padelle incrostate (mescolate 2 cucchiai di bicarbonato al detersivo per piatti di sempre e lasciate agire tutta la notte; in seguito lavate come al solito), per eliminare le macchie dalle pareti e per pulire i mobili (versatene un po’ su una spugna o su un panno umido), per pulire articoli sportivi (4 cucchiai per litro di acqua tiepida), per rimuovere le macchie di olio e di grasso dal tappeto o dal pavimento (spargetelo e sfregatelo con una spazzola umida) e per pulire i materassi.

Per eliminare gli odori

Oltre al cattivo odore della bocca, il bicarbonato elimina gli odori sgradevoli dal frigorifero (mettete un recipiente aperto all’interno), dalle bottiglie di plastica che non si usano da molto, dai tappeti (spargetelo, lasciate riposare e poi sbattete bene), dalle scarpe (mettetene un po’ all’interno), dagli asciugamani e dai panni da cucina (lasciate a bagno in 2 tazze di acqua calda con 2 cucchiai di bicarbonato) e dalla lavastoviglie (mezza tazza prima di iniziare il lavaggio).

Inoltre, il bicarbonato serve a eliminare gli odori dai bidoni della spazzatura o della raccolta riciclata, a rinfrescare l’armadio (stesso procedimento del frigorifero), a eliminare gli odori dalla macchina (spargetelo sui sedili di tela e sui tappetini e poi rimuovete con l’aspirapolvere dopo 15 minuti), dalla lettiera del gatto (coprite il fondo con bicarbonato prima di versare la sabbia o ghiaia) e dalle coperte degli animali domestici (stessa tecnica dei tappeti).

benefici del bicarbonato

Per tenere sotto controllo gli insetti

Se le formiche si mangiano le vostre rose o invadono la vostra cucina, mettete una striscia di bicarbonato su tutte le porte e le finestre. Se i vostri cani o gatti hanno spesso le pulci, o per evitare che le abbiano, preparate una miscela di bicarbonato e sale da spargere sui tappeti e negli angoli in cui passano gli animali domestici, lasciando agire 24 ore prima di rimuovere con l’aspirapolvere.

Se volete dire addio agli scarafaggi, preparate una miscela con metà parte di bicarbonato e metà di zucchero e lasciatela in varie zone della cucina. Infine, se avete un orto o vasi di piante che vengono attaccate da insetti e funghi, diluite un cucchiaio di bicarbonato in un litro di acqua, mettetelo in un diffusore e spruzzatelo sulle coltivazioni. Potete anche lavare le foglie imbevendo dell’ovatta con questa miscela.

Per la salute

bicarbonato per la salute

Il bicarbonato allevia i fastidi delle punture di zanzara e delle scottature solari (applicatene un po’ mescolato con acqua come se fosse una crema), allevia la stanchezza ai piedi (mescolate 3 cucchiai in un recipiente con acqua tiepida e immergeteli dentro), è un potente antiacido ed elimina il bruciore di stomaco (in entrambi i casi bevete un bicchiere di acqua tiepida con mezzo cucchiaino di bicarbonato).

Guarda anche