8 incredibili benefici dei mirtilli neri

· 1 giugno 2017
Esattamente come gli altri frutti di bosco, i mirtilli neri sono ricchi di antiossidanti e possiedono proprietà anticancerogene ed antinfiammatorie.

I mirtilli neri sono piccoli frutti provenienti da un arbusto silvestre del genere Vaccinium, del quale si distinguono 400 specie.

Sono originari dell’America del Nord e, difatti, gli Stati Uniti sono i maggiori produttori e consumatori di questo frutto.

Sono conosciuti per il loro particolare sapore, sfruttato in gastronomia per la preparazione di gelatine, dolci, vini e in molte altre ricette.

D’altro canto, vengono valorizzati grazie al loro elevato contenuto di nutrienti essenziali che, se assunti in maniera regolare, apportano numerosi benefici all’organismo.   

Nonostante le loro ridotte dimensioni, sono tra gli alimenti che contengono maggiori quantità di composti antiossidanti, necessari per prevenire e frenare la degenerazione causata dai radicali liberi.

Grazie al loro apporto di vitamine e minerali, inoltre, favoriscono la prevenzione e il trattamento di molte malattie.   

Considerando che molti ancora non ne conoscono i benefici, di seguito vogliamo presentarvi i migliori 8.

1. Possiedono proprietà anticancerogene

Il potere antiossidante dei mirtilli neri è relazionato alla riduzione del rischio di sviluppare vari tipi di tumori.    

Queste sostanze proteggono le cellule dal danno causato dai radicali liberi e dalle tossine dell’ambiente, cosa che risulta fondamentale per evitare la crescita dei tumori.

Contengono, inoltre, interessanti quantità di acido folico, un nutriente che aiuta a riparare e sintetizzare il DNA, oltre ad evitare la soppressione delle cellule maligne.    

Leggete anche: 8 benefici poco conosciuti della guanabana

2. Rinforzano le ossa e i denti

I minerali essenziali contenuti in questi piccoli frutti sono utili per proteggere la densità ossea e la salute dei denti.

Assumerli in maniera regolare aiuta a prevenire l’osteoporosi e le infezioni che influiscono sulla salute dentale.  

Difatti, sono consigliati per migliorare il processo di assorbimento del calcio e della vitamina D, dato che contengono:

  • Minerali (potassio, ferro, magnesio, zinco, manganese)
  • Vitamina K

3. Proteggono il cuore

Come avete visto, i mirtilli neri contengono importanti quantità di potassio e magnesio, due minerali essenziali che aiutano a regolare i processi infiammatori del corpo per ridurre il consumo calorico.

Questi nutrienti equilibrano i liquidi contenuti nei tessuti e riducono il rischio di soffrire di problemi come l’ipertensione e gli infarti.      

Sono utili anche per migliorare la circolazione e i processi di ossigenazione, poiché evitano che il cuore si sforzi troppo.

4. Prevengono il diabete

Le persone che presentano livelli irregolari di glucosio nel sangue o che sono esposte al rischio di soffrire di diabete hanno a loro disposizione i mirtilli come ottimi alleati.

Contengono fibre e sostanze antiossidanti che, una volta assorbite, riducono i livelli di zuccheri, facilitando i processi metabolici che hanno il compito di trasformarli in fonte di energia.

5. Migliorano la memoria

È stata dimostrata un’interessante relazione tra il consumo regolare di mirtilli e una buona memoria.

Pare che i loro composti antiossidanti minimizzino lo stress ossidativo e riducano il danneggiamento cellulare che causa difficoltà cognitive.

Questi composti, sommati alle vitamine e ai minerali, esercitano il controllo sul sistema nervoso, migliorando l’attività cerebrale e riducendo il rischio di soffrire di demenza.

6. Combattono le infezioni urinarie

Grazie al suo potere alcalino e al suo elevato contenuto di composti antibatterici, il succo naturale di mirtilli neri è utile per prevenire e trattare le infezioni delle vie urinarie.

L’assunzione di questi frutti altera l’ambiente di cui hanno bisogno i microorganismi per proliferare e, allo stesso tempo, ha un effetto antinfiammatorio che placa il dolore.

È consigliato per aumentare la produzione di urina e migliorare i processi che hanno il compito di eliminare le sostanze di scarto dai reni.

7. Proteggono la salute visiva

Questi frutti contengono carotenoidi e importanti quantità di vitamina E, entrambi necessari per migliorare le abilità visive ed evitare lo sviluppo di problemi agli occhi.

Il loro potente effetto antiossidante protegge la retina e la macula, riducendo le probabilità di sviluppare malattie come la cataratta e la degenerazione maculare.

Si tratta, inoltre, di un rimedio naturale contro i problemi alla vista lievi, come l’arrossamento e la secchezza causata dallo stress.

Leggete anche: Ridurre gli effetti dello stress sul corpo

8. Prevengono l’invecchiamento precoce

Assumere questi frutti con frequenza offre interessanti benefici per quanto riguarda la prevenzione dell’invecchiamento precoce a livello esterno ed interno.

Le loro sostanze antiossidanti riducono il rischio di malattie croniche derivanti da un’eccessiva infiammazione e, allo stesso tempo, frenano il danneggiamento cellulare che accelera il deterioramento della pelle.

Sia i frutti sia il loro succo naturale possono essere d’aiuto per evitare le rughe e le imperfezioni associate all’età.

Tutti questi motivi sono sufficienti per assumere i mirtilli, non credete? Acquistateli e godetevi il loro delizioso sapore mentre ricaricate il vostro corpo di nutrienti della migliore qualità.        

Guarda anche