5 infusi alle erbe per pulire le arterie in modo naturale

11 Dicembre 2020
Per fare in modo che l'organismo possa svolgere correttamente tutte le proprie funzioni è fondamentale mantenersi ben idratati. Scoprite di più sull'argomento leggendo questo articolo.

Quando a una persona viene diagnosticata un’ostruzione alle arterie, è necessario che migliori immediatamente le proprie abitudini di vita e segua i consigli forniti dal suo medico. In caso contrario, non sarà in grado di pulire in modo naturale le proprie arterie.

L’ostruzione delle arterie può scatenare gravi conseguenze per la salute cardiovascolare. Sebbene all’inizio sia difficile notarla, a poco a poco si producono effetti circolatori e cardiaci che riducono la qualità di vita.

Seguire una dieta sana, fare esercizio e adottare altre buone abitudini di vita, così come mantenersi adeguatamente idratati, sono attività indispensabili per pulire le arterie e godere, in generale, di buona salute.

Per una buona salute cardiovascolare, l’idratazione è fondamentale

Donna che versa dell'acqua in un bicchiere.

Secondo gli esperti della Fundación Española del Corazón, è indispensabile idratarsi correttamente ogni giorno. Non solamente quando si pratica attività fisica, ma anche in maniera regolare, nel corso della giornata. Inoltre, gli esperti affermano che:

“Con una disidratazione del 2% nel nostro organismo, il rendimento fisico si riduce del 20%, mentre, se la disidratazione raggiunge il 5%, lo sportivo può vedere ridotto del 50% il suo rendimento”.

Esperti in diete e nutrizionismo come Julio Basulto segnalano che è consigliabile bere in base alla sete anche in estate e che non è necessario costringersi a bere due litri di acqua al giorno, come si riteneva fino a poco tempo fa.

È ben noto che l’acqua è il liquido naturale per eccellenza. Aiuta l’organismo a svolgere correttamente tutte le proprie funzioni, a fornire energie, regolare la temperatura corporea, eliminare i liquidi trattenuti nel corpo, alleviare le infiammazioni, ecc.

Anche se è vero che è importante dare la priorità al consumo di acqua, allo stesso tempo è possibile ricavare questo elemento dal consumo di alimenti, come, per esempio, la frutta.

Come possiamo sapere, però, se state bevendo acqua a sufficienza? Un indicatore molto semplice è costituito dall’urina: se è di colore chiaro, siete ben idratati. Se invece è scura, è probabile che abbiate bisogno di idratarvi meglio.

Diversamente dall’acqua e dalle bevande naturali casalinghe, le bibite “idratanti” in commercio non rappresentano una buona alternativa per la vita quotidiana, perché contengono zuccheri, sodio e altre sostanze aggiunte che non offrono benefici alla salute. Infatti, l’ideale sarebbe evitarne del tutto il consumo o, nel caso in cui non ci siano alternative, farne un consumo moderato e sporadico.

Detto questo, nelle righe che seguono vi diremo quali sono alcune delle bevande naturali che possono aiutarvi a mantenervi ben idratati e a prendervi cura della vostra salute cardiovascolare, oltre a pulire le arterie in modo naturale.

Potrebbe interessarvi leggere anche: Gli errori di disidratazione più comuni

1. Infuso di basilico

 

Grazie al basilico non solo possiamo condire numerosi piatti della dieta mediterranea, ma è anche possibile preparare un delizioso infuso delicato che ci aiuta a mantenerci ben idratati e prenderci cura della salute di tutto l’organismo, compresa quella delle arterie.

Ingredienti

  • 1 tazza d’acqua (250 ml)
  • 1 cucchiaio di foglie di basilico (15 g)

Preparazione

  • Fate bollire una tazza d’acqua. Una volta arrivata ad ebollizione, aggiungete le foglie di basilico.
  • Coprite la bevanda. Ritiratela dal fuoco. Poi, lasciatela riposare per circa 10 minuti a temperatura ambiente.
  • Infine, filtratela con un colino e bevete il vostro infuso per pulire le arterie.

2. Infuso di timo

L’infuso di timo è un’altra bevanda idratante che può contribuire a disintossicare l’organismo e pulire le arterie in modo naturale: quest’erba, infatti, possiede proprietà antinfiammatorie, secondo gli esperti in fitoterapia.

Ingredienti

  • 1 tazza d’acqua (250 ml)
  • 1 cucchiainoo di timo (5 g)

Preparazione

  • Fate bollire una tazza d’acqua. Poi, aggiungete un cucchiaino di timo.
  • Lasciate riposare la bevanda per circa 10 minuti. Successivamente, filtratela con un colino.
  • Bevetela 20 minuti dopo uno dei pasti principali.

3. Infuso di sedano

 

Un’altra bevanda perfetta per pulire le arterie in modo naturale è l’infuso di sedano, che si può preparare molto facilmente e che non si limita a idratare, ma rinfresca e disinfiamma. Risulta particolarmente utile nei giorni più caldi.

Ingredienti

  • 1 tazza d’acqua (250 ml)
  • 1 cucchiaio di foglie di sedano (15 g)

Preparazione

  • Fate bollire una tazza d’acqua. Poi, aggiungete le foglie di sedano.
  • Coprite la bevanda. Quindi, fate riposare per 10 minuti.

4. Infuso di biancospino

Infuso alle erbe per pulire le arterie.

Secondo quanto afferma la medicina alternativa, l’infuso di biancospino aiuta a pulire le arterie in modo naturale e a mantenere la salute di tutto l’organismo, perché contribuisce a liberare tutte le tossine accumulate, a combattere la ritenzione dei liquidi e a disinfiammare il corpo.

Ingredienti

  • 1 tazza d’acqua (250 ml)
  • 1 cucchiaino di biancospino (5 g)

Preparazione

  • Fate bollire una tazza d’acqua. Successivamente, aggiungete il biancospino.
  • Coprite la bevanda, fatela riposare 5 minuti.
  • Filtratela e servite.

Leggete anche: “Yerba mate per perdere peso”

5. Infuso di rosmarino

Anche l’infuso di rosmarino si può preparare facilmente e può essere utilizzato per pulire le arterie in modo naturale; allo stesso tempo, rinfresca e idrata il corpo.

 

Ingredienti

  • 1 tazza d’acqua (250 ml)
  • 1 cucchiaino di rosmarino (5 g)

Preparazione

  • Fate bollire una tazza d’acqua. Una volta raggiunto il punto di ebollizione, riducete il fuoco. Poi, aggiungete il rosmarino.
  • Coprite la bevanda. Quindi, lasciatela riposare per altri 2 o 3 minuti.
  • Trascorso questo tempo, fate riposare a temperatura ambiente e filtrate.
  • Servite e consumate 30 minuti dopo uno dei pasti principali.

Per pulire le arterie in modo naturale bisogna seguire buone abitudini

Anche se non disponiamo di evidenze scientifiche che indichino che il consumo regolare di queste bevande possa aiutare a pulire la arterie in modo naturale, alcune persone ne fanno uso per integrare l’idratazione e contribuire così al miglioramento della salute dell’intero organismo.

Ricordate che per pulire le vostre arterie non è necessario affidarvi esclusivamente al consumo di una bevanda o di un alimento, ma bisogna seguire un intero stile di vita sano, osservando le indicazioni del vostro medico.

Se avete il colesterolo alto o soffrite di altri problemi di salute, sarà fondamentale che consultiate sempre il vostro medico, prima di iniziare a introdurre con regolarità queste bevande nella vostra dieta, perché in alcuni casi potrebbero essere presenti delle controindicazioni.

  • Erkan, N., Ayranci, G., & Ayranci, E. (2008). Antioxidant activities of rosemary (Rosmarinus Officinalis L.) extract, blackseed (Nigella sativa L.) essential oil, carnosic acid, rosmarinic acid and sesamol. Food Chemistry. https://doi.org/10.1016/j.foodchem.2008.01.058
  • Castañeda, B; Castro de la Mata, R; Manrique, R; Ibáñez, L; Fujita, R; Barnett; Mendoza, E. (2008). Estudio fitoquímico y farmacológico de 4 Plantas con efecto hipoglicemiante. Revista Horizonte Medico.
  • Colivet, J., Marcano, G., Belloso, G., Brito, D., & Gómez, E. (2012). Efecto antimicrobiano de extractos etanólicos de albahaca (Ocimum basilicum L.) sobre el crecimiento de Staphylococcus aureus. Revista Venezolana de Ciencia y Tecnología de Alimentos. https://doi.org/10.1021/jm00076a019