Combattere l’insonnia con banana e cannella prima di andare a dormire

· 16 giugno 2016
Fate fatica a conciliare il sonno? Provate questo rimedio naturale; è delizioso e vi aiuterà a godere di un sonno ristoratore.

Riposare in modo adeguato, per almeno 8 ore di fila, è un fattore chiave per godere di buona salute fisica e mentale. Combattere l’insonnia, dunque, è molto importante.

Anche se spesso non ce ne si rende conto, quando dormiamo, il corpo attiva funzioni molto importanti, che gli permettono di depurare il cervello e rinnovare le energie.

Il problema è che molte persone riducono il tempo da dedicare al sonno, generando diverse alterazioni nei vari sistemi del corpo.   

In questo modo, aumentano i casi di fatica e la difficoltà di concentrazione nelle attività da svolgere tutti i giorni.

Quando quest’abitudine non viene corretta per tempo, inoltre, a medio e lungo termine porta a soffrire di malattie che possono ridurre la qualità di vita.

Per questo motivo, è fondamentale prestare molta attenzione e rispettare le ore minime di sonno.

Per riuscirci, oggi vogliamo condividere con voi un rimedio naturale che sfrutta le proprietà medicinali della banana e della cannella per far fronte all’insonnia.

Si tratta di un’alternativa interessante e deliziosa poiché, a differenza dei farmaci per dormire, non ha effetti collaterali ed è adatta a chiunque.   

Quali sono i benefici della banana e della cannella per combattere l’insonnia?

L’unione delle proprietà nutritive della banana con quelle della cannella offrono come risultato un rimedio naturale dalle incredibili proprietà sedative, che permettono di riposare meglio.

Il rimedio consiste nel preparare un tè naturale con il quale ridurre i livelli di cortisolo, in modo da calmare lo stress e altre emozioni che impediscono di dormire bene.

Questa bevanda è povera di calorie e contiene composti attivi che migliorano il metabolismo e i livelli di zuccheri nel sangue.

A seguire vi parliamo in modo dettagliato di tutti i benefici di questo rimedio.

Leggete anche: Le banane non fanno ingrassare! 10 benefici di questo frutto

Benefici della banana

banana contro l'insonnia

La banana è uno dei frutti più consumati in tutto il mondo, grazie alle sue proprietà, alla sua versatilità e al suo sapore dolce.

Apporta al corpo buone quantità di potassio e magnesio, due minerali essenziali per attivare funzioni del corpo come regolare la pressione arteriosa e rafforzare i muscoli.

Difatti, il suo consumo è relazionato alla riduzione dei crampi muscolari e altri sintomi associati alla tensione.

Nel caso dei disturbi del sonno, si rivela un ottimo rimedio, poiché contiene un amminoacido essenziale, chiamato triptofano, al quale si attribuiscono effetti positivi sui neurotrasmettitori che aiutano a dormire bene. 

Benefici della cannella

cannella contro l'insonnia

L’altra protagonista di questo rimedio è la cannella, una spezia curativa che viene ormai valorizzata dalla medicina alternativa da numerosi secoli.

I suoi principali benefici vengono attribuiti ad un composto attivo, chiamato eugenolo, responsabile anche del suo caratteristico odore.

Questa sostanza è relazionata alla riduzione dei livelli di glucosio nel sangue e al controllo di vari disturbi digestivi. D’altra parte, migliora il flusso sanguigno, cosa essenziale per riposare al meglio.

Leggete anche: Proprietà della cannella

Come assumere il rimedio alla banana e cannella contro l’insonnia?

tisana alla banana e cannella l'insonnia

Come già abbiamo detto, questo rimedio consiste nell’elaborazione di un tè che contiene le principali proprietà di entrambi gli ingredienti.

Per ottenere buoni risultati, questa tisana va assunta almeno un’ora prima di andare a dormire.

Ingredienti

  • 1 banana
  • ½ cucchiaino di cannella (2,5 gr)
  • 1 litro d’acqua

Come prepararlo?

  • Prendete una banana e, senza eliminare la buccia, tagliate le estremità e poi dividetela in vari pezzi.
  • Fate bollire l’acqua e aggiungete la banana a pezzi.
  • Abbassate il fuoco al minimo e lasciate cuocere per 10 minuti.
  • Trascorso questo tempo, ritirate dal fuoco e lasciate raffreddare.
  • Quando sarà ormai tiepido, filtrate il liquido con un colino e aggiungete la cannella.

Come assumerlo?

  • Bevete una tazza di questo rimedio tutti i giorni, almeno un’ora prima di andare a dormire.   
  • Assumetelo per una settimana di seguito e poi interrompete il trattamento.
  • Se l’insonnia persiste, consultate il medico.

Per concludere, è bene sapere che gli effetti di questa bevanda possono variare da caso a caso, a seconda di vari fattori. Ad esempio, è importante cenare con alimenti leggeri e dormire in un ambiente comodo. Inoltre, bisogna evitare l’uso di cellulari, perché la luce che questi producono alterano gli ormoni del sonno.

Guarda anche