La zucchina: ideale per perdere peso

9 giugno 2015

Siete soliti mangiare zucchine? Se è così dovete sapere che da questo alimento il vostro organismo trae salute e benessere; inoltre, è un ottimo ortaggio che aiuta a perdere peso poco a poco. Accompagnatela ad alcuni piatti, è davvero deliziosa! Vi spieghiamo come fare! 

1. Benefici delle zucchine per la nostra salute

Le zucchine sono un alimento delizioso e indispensabile per la nostra dieta dimagrante. Tuttaviaprima di spiegarvi come possono aiutarvi a migliorare la vostra linea, facciamo un breve ripasso sulle loro principali proprietà e benefici per la salute. Continuate a leggere, è bene che lo teniate a mente, sia per voi, che per la vostra famiglia.

  • Le  zucchine sono ricche di nutrienti  e possiedono pochissimi grassi. Il loro indice calorico è veramente basso.
  • Questo ortaggio è ricco di calcio, perfetto per le nostre ossa.
  • Dispone di molte fibre, quindi aiuta ad evitare problemi fastidiosi come la stitichezza.
  • Le zucchine contengono elevate dosi di potassio, che ci permette di evitare la ritenzione idrica e di eliminare le tossine.
  • Sono particolarmente adatti per mantenere la nostra salute cerebrale, poiché contengono fosforo ideale per ottimizzare le nostre funzioni cerebrali.
  • Dispongono di magnesio, un minerale che serve soprattutto alle donne per la loro salute generale.
  • Le zucchine contengono inoltre vitamina B9,  particolarmente adatta per esempio per i bambini.
  • Tra le sue vitamine, ricordiamo la vitamina A, la vitamina C e la vitamina E…  e per quanto riguarda i minerali, non dimenticate che disporrete di dosi adeguate di potassio, di zinco, di selenio e di magnesio.
  • Le zucchine, essendo diuretiche, ci aiutano a prevenire molte malattie renali.

2. Perdere peso con le zucchine

peso_ideal (1)

In primo luogo dobbiamo chiarire un aspetto, ovvero che non si tratta di nutrirci per un mese intero solo di zucchine. Le zucchine saranno un ottimo complemento, da includere nei nostri piatti insieme ad alcune proteine e fibre. I vantaggi di questo ortaggio sono molti, ma ve ne spieghiamo alcuni particolarmente importanti, che fanno delle zucchine un ingrediente ideale per quei periodi in cui abbiamo bisogno di perdere peso. 

Perché le zucchine ci aiutano a perdere peso?

  • Perché le zucchine dispongono di solo 17 calorie ogni 100 gr. Questo ci permette di mangiare molto, saziarci e assumere pochissime calorie. 
  • Un altro dato interessante è che le zucchine velocizzano il metabolismo, favorendo la funzione brucia-grassi. Ciò equivale a dire che otteniamo energia e eliminiamo i grassi in eccesso, bruciandoli. Questo si deve alla presenza della vitamina A, che gestisce l’ossidazione dei lipidi, ovvero dei grassi.
  • Le zucchine, inoltre, possiedono fibre solubili e insolubili. Quelle solubili disintossicano e ritardano la comparsa del glucosio nel sangue. Quelle insolubili, invece, hanno il compito di migliorare la nostra salute intestinale, permettendoci di disporre di batteri buoni che ci puliscono dall’interno, favorendo l’espulsione delle tossine e dei grassi. Senza dubbio ottime!
  • Le zucchine contengono anche iodio, che permette al nostro metabolismo di attivarsi e di lavorare bene.

3. Ricetta semplice: riso integrale con zucchine e porro

arroz con calabacin

Questa ricetta è veramente facile e deliziosa. Prendete nota:

Cosa vi serve?

  • 300 gr di riso integrale
  • 1 cipolla
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 porro
  • 1 zucchina
  • 1 litro di brodo vegetale
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • Un po’ di peperoncino
  • Qualche pinolo
  • Un po’ d’uva passa

Come prepararla?

  1. La prima cosa da fare è lavare le verdure. Tagliate il porro a pezzetti, pelate la zucchina e tagliate anch’essa a cubetti. Fate lo stesso con la cipolla, sempre in piccoli pezzi. Stesso procedimento con l’aglio: sbucciatelo e tritatelo finemente.
  2. Adesso prendete una padella e versate un po’ d’olio d’oliva. Innanzitutto, fate soffriggere la cipolla e il porro a fuoco medio, per qualche minuto. Successivamente, aggiungete anche le zucchine e l’aglio, mescolando per bene. Aggiungente un po’ di peperoncino e qualche pinolo. Unite anche un dell’uva passa.
  3. Dopo aver cucinato per circa 5 minuti il soffritto, aggiungete il mezzo bicchiere di vino bianco. Donerà al piatto un ottimo sapore. Quando il vino sarà evaporato, aggiungete il brodo vegetale e mescolate con cura. Ricordate che il riso, essendo integrale, avrà un tempo di cottura più elevato rispetto a quello normale.
  4. Provate se il sapore è di vostro gradimento, se preferite aggiungere del sale o se vi piace di più solo con del peperoncino. Se va bene, aggiungete il riso, 300 gr. Coprite con un coperchio e lasciate bollire a fuoco alto.
  5. Una volta che il riso avrà assorbito quasi tutto il brodo vegetale, provate la consistenza del riso per vedere se è pronto.  Quando impiatterete, servite una porzione giusta, accompagnandola con uno spicchio di limone e guarnendolo con delle noci. In questo modo, potenzierete il sapore e aggiungerete vitamine al vostro piatto. Si tratta di una ricetta ricca di fibre e ideale per il pranzo, poiché molto saziante. Se lo accompagnerete con un’insalata di spinaci e pezzetti di ananas, vi sentirete stupendamente.
Guarda anche