Come liberarsi dei duroni con due ingredienti naturali

Anche se gli effetti di questo rimedio non sono immediati, con il passare dei giorni i duroni scompariranno e la pelle risulterà più morbida. Si può usare la pietra pomice per completare il trattamento

I duroni dei piedi, comunemente chiamati anche callosità, sono un problema molto comune, dovuto soprattutto alla pressione esercitata sulla scarpa o allo sfregamento della pelle.

In genere sono considerati un problema di natura estetica, perché non compromettono direttamente la salute dell’organismo, ma sono delle imperfezioni piuttosto evidenti.


Di solito si formano sulla pianta del piede e sulla parte inferiore dell’alluce. Spesso la pelle si screpola causando dolore e aumentando il rischio di infezioni.

Fortunatamente, esistono diversi rimedi di origine naturale che, grazie alle loro proprietà, aiutano ad ammorbidire la pelle per ridurre il problema in maniera significativa.

Oggi vogliamo parlarvi di un trattamento molto efficace che prevede l’uso di soli due ingredienti che sicuramente avrete già a casa.

Scopriamolo insieme!

Trattamento naturale per rimuovere i duroni dei piedi

Questo trattamento naturale per rimuovere i duroni e le callosità dei piedi combina due ingredienti naturali: la cipolla e l’aceto bianco.

I due ingredienti vantano proprietà antiossidanti, antinfiammatorie ed antibatteriche, qualità necessarie per ammorbidire e ripristinare la salute della pelle.

I composti attivi di questi ingredienti, come l’allicina, nutrono la pelle danneggiata e facilitano l’eliminazione delle cellule morte che vi si sono accumulate.

Garantiscono, inoltre, un effetto protettivo contro i funghi e i batteri, perciò evitano lo sviluppo di infezioni e problemi più seri.

Vi invitiamo a leggere anche: 6 benefici che si ottengono immergendo i piedi in aceto

Benefici della cipolla

La cipolla è un ortaggio ricco di composti antiossidanti e antinfiammatori e di acqua, perciò, se applicata direttamente, consente di ammorbidire la pelle dei piedi.

È vero che non ha un odore gradevole, ma i suoi agenti antibatterici ed antimicotici sono un motivo sufficiente per provare questo rimedio.

  • Queste proprietà proteggono la pelle danneggiata e, man man che riducono le callosità, impediscono lo sviluppo di microrganismi responsabili di infezioni.
  • Inoltre, grazie al contenuto di vitamina C, potassio e magnesio, la cipolla offre altri interessanti benefici per la salute della pelle.

Benefici dell’aceto bianco

L’aceto bianco è un ingrediente molto diffuso in tutto il mondo, infatti si sfruttano le sue proprietà antibatteriche nella pulizia e nell’igiene della casa.

La presenza di acidi organici elimina i germi, disinfettando le superfici e rendendole sicure.

Tuttavia, oltre a quest’uso dell’aceto, sappiate che è un’ottima soluzione anche per trattare i problemi della pelle.

La sua azione idratante aiuta a rimuovere i calli e a regolare il pH della pelle per evitare che si screpoli o sviluppi infezioni da funghi.

Vi consigliamo di leggere anche: Rimedio naturale per eliminare funghi e calli dai piedi

Come si prepara questo rimedio casalingo per eliminare i duroni dai piedi?

Questo semplice rimedio naturale è una soluzione perfetta per dire addio ai duroni o alle vesciche che si formano sui piedi.

Le proprietà di questo rimedio proteggono la pelle dalle infezioni e facilitano l’eliminazione delle cellule morte.

Ingredienti

  • 1 cipolla
  • ½ tazza di aceto bianco

Utensili

  • Flacone di vetro ermetico
  • Pellicola da cucina
  • Cotone

Preparazione

  • Lavate bene la cipolla e tagliatela a pezzetti piccoli, per poterla mettere facilmente nel flacone di vetro.
  • Poi, aggiungete l’aceto bianco e chiudete il flacone o il recipiente.
  • Conservate il flacone in un luogo buio e fresco e lasciatelo riposare tutta la notte.
  • Il giorno successivo potete procedere con l’applicazione.

Modo d’uso

  • Inumidite un batuffolo di cotone con questo preparato e sfregatelo sulla zona dei piedi dove si presentano i duroni.
  • Fissate il prodotto con l’aiuto della pellicola da cucina e lasciate agire dalle 4 alle 6 ore.
  • Vi consigliamo di applicarlo la sera prima di andare a letto, così i composti del rimedio agiranno mentre voi riposate.
  • Ripetete il trattamento fino a quando i duroni non saranno completamente scomparsi.
  • Completate il trattamento con l’uso quotidiano di una crema idratante e di prodotti esfolianti.
  • Potete anche sfregare i piedi con la pietra pomice per accelerare l’eliminazione della pelle secca e morta.

Siete pronti a provare questo trattamento? Se notate di avere degli antiestetici duroni o callosità, allora preparate questo semplice rimedio e applicatelo seguendo le nostre indicazioni.

Anche se gli effetti non sono immediati, con il passare dei giorni noterete la pelle più morbida.

Tenete conto che è sconsigliato ricorrere a questo rimedio in caso di pelle screpolata, perché potrebbe irritarla.

In questo caso, la cosa migliore è consultare il medico perché vi prescriva un trattamento adeguato.