Maschera al miele per i capelli: 8 modi per prepararla

· 13 giugno 2017
Sapevate che è possibile approfittare delle proprietà idratanti del miele per preparare maschere per i capelli? In questo modo, inoltre, trarrete beneficio da tutte le sue vitamine e i suoi minerali 

La maschera al miele. Il miele è un dolcificante naturale utilizzato in un’infinità di ricette gastronomiche. Inoltre, presenta un’ampia varietà di proprietà curative, come:

  • Alleviare la tosse
  • Migliorare la memoria
  • Risanare le ferite
  • Aiutare nella metabolizzazione dell’alcol

È bene sapere anche che la maschera al miele possiede proprietà idratanti che offrono nutrizione ai capelli. Infatti, il miele contrasta la caduta eccessiva, elimina la forfora e conferisce ai capelli una brillantezza eccezionale. 

Per ottenere questi benefici, prendete nota delle seguenti ricette per preparare la maschera al miele per i capelli.

1. Maschera con latte e miele

Maschera al miele

I capelli sono formati da proteine. Queste sono necessarie affinché crescano e si riparino di continuo. Pertanto, l’uso della maschera al miele e latte  favorisce la crescita dei capelli e ne aumenta la vitalità.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di miele (50 g)
  • ½ tazza di latte (125 ml)

Preparazione

  • Mescolate i due ingredienti fino a ottenere un prodotto omogeneo. Poi, applicatelo sui capelli.
  • Applicate, tramite delicati massaggi, la maschera dalla radice alle punte dei capelli.
  • Lasciate agire per 15 minuti. Infine, sciacquate con abbondante acqua.

2. Maschera all’aloe vera e miele

La seconda maschera al miele è un eccezionale idratante per il cuoio capelluto ed i follicoli piliferi. Infatti, la sua composizione ricca di vitamine e minerali apporta forza, luminosità e vitalità ai capelli.

Ingredienti

  • 1 foglia di aloe
  • 1 cucchiaio di miele (25 g)

Preparazione

  • Estraete il gel della foglia di aloe e mescolatelo con il miele, fino ad ottenere una miscela omogenea.
  • Applicate sui capelli e lasciate agire per 1 o 2 ore.
  • Trascorso il tempo indicato, lavate con uno shampoo delicato.

3. Maschera a base di olio di cocco e miele

La terza maschera a base di miele può essere usata anche come struccante, idratante per la zona occhi e per ridurre la pelle flaccida di braccia e ginocchia. 

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di miele (25 g)
  • 2 cucchiai di olio di cocco (30 g)

Preparazione

  • Mescolate per bene i due ingredienti.
  • Applicate sui capelli e lasciate agire per 2 ore. Infine, sciacquate con abbondante acqua tiepida.

Con questa maschera non è necessario utilizzare lo shampoo, anche se potete applicarlo, ma a patto che sia naturale.

4. Maschera al miele e yogurt

Essendo ricco di acido lattico, lo yogurt è un ingrediente ideale per realizzare maschere con il miele. Infatti, questi due ingredienti insieme formano una maschera che evita la caduta dei capelli e che permette a questi di recuperare la loro forza e vitalità. 

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di yogurt (12,5 g)
  • 2 cucchiai di miele (50 g)

Preparazione

  • Mescolate i due ingredienti ed applicate la risultante crema sui capelli.
  • Realizzate un leggero massaggio in modo che penetri bene tra le ciocche e lasciate riposare per un’ora.
  • Sciacquate con acqua tiepida.

5. Maschera all’avena e miele

Maschera per i capelli

L’avena è un alimento meraviglioso e completo che non solo apporta grandi benefici alla nostra dieta, ma rafforza anche il cuoio capelluto. Infatti, questa maschera elimina la forfora, l’infiammazione del cuoio capelluto e l’irritazione. 

Ingredienti

  • ½ tazza di avena in polvere (25 g)
  • 2 cucchiai di miele (50 g)
  • 10 gocce di olio di mandorle

Preparazione

  • Mescolate tutti gli ingredienti, applicate sui capelli e lasciate agire per un’ora.
  • Passate shampoo e balsamo come d’abitudine.

6. Maschera con fragole, limone e miele

La fragola è ricca di antiossidanti e minerali, dunque è in grado di ridurre gradualmente possibili alterazioni nella resistenza dei capelli. Da parte sua, il limone ha proprietà schiarenti che apportano brillantezza naturale. Quindi, i due ingredienti insieme idratano i capelli, eliminano la forfora e riducono qualsiasi irritazione.

Ingredienti

  • 3 fragole
  • Il succo di ½ limone
  • 2 cucchiai di miele (50 g)

Preparazione

  • Schiacciate le fragole e mescolatele con il succo di limone ed il miele
  • Applicate sui capelli ed avvolgete con un asciugamano caldo o una cuffia.
  • Lasciate agire questa maschera per un’ora.
  • Passate shampoo e balsamo come d’abitudine.

Leggete anche: Acqua di fragole e limone per disintossicare l’organismo

7. Maschera con miele ed avocado

Questa maschera rende più forti i capelli e previene la comparsa delle doppie punte, poichè l’elevato contenuto di acqua ed oli dell’avocado offre idratazione e nutrizione istantanee. Quindi, è ideale per chi soffre di capelli secchi, chi usa molto la piastra o sottomette i capelli ad eccessivo calore.

Ingredienti

  • 1 avocado maturo
  • 3 cucchiai di miele (75 g)

Preparazione

  • In un recipiente tritate l’avocado ed unitelo al miele.
  • Applicate questa miscela sui capelli, Poi, coprite con un asciugamano e lasciate agire per un’ora.
  • Trascorso questo tempo, lavate i capelli come d’abitudine.

Vi consigliamo di leggere: 5 trattamenti a base di cipolla per combattere la caduta dei capelli

8. Maschera con banana e miele

L’ultima maschera a base di miele presenta un elevato contenuto di zinco. Infatti, questo minerale aiuta i capelli a recuperare la forza persa e, al tempo stesso, ne evita la caduta. Inoltre, se avete in casa una banana ormai troppo matura e che non pensate di mangiare, potete utilizzarla a tale scopo.

Ingredienti

  • 1 banana matura
  • 2 cucchiai di miele (50 g)

Preparazione

  • Sbucciate e schiacciate la banana fino ad ottenere una specie di omogeneizzato.
  • Aggiungete il miele e mescolate entrambi gli ingredienti.
  • Applicate sui capelli ed avvolgete con un asciugamano caldo o una cuffia.
  • Lasciate agire la maschera per un’ora prima di passare shampoo e balsamo come d’abitudine.

Nota: È un po’ difficile eliminare i resti di banana, quindi potete aggiungere un po’ di olio alla ricetta, in modo che risulti più delicata e facile da rimuovere, oppure utilizzare acqua tiepida per sciacquare.

L’uso di queste maschere a base di miele offre risultati immediati e di gran lunga migliori a quelli di un salone di bellezza. Dal momento che sono  alternative naturali ed economiche, potete applicare queste maschere tutte le volte che desiderate.

Guarda anche