6 maschere per eliminare le impurità dalla pelle del viso

· 22 marzo 2018
La pulizia del viso è essenziale per avere una cute sana e dal bell'aspetto, in quanto ogni giorno la pelle affronta l'inquinamento esterno.

Le maschere sono un grande strumento per mantenere un buon aspetto della cute.

Il loro scopo è quello di eliminare particelle di polvere e di inquinamento provenienti dall’esterno, così come il sudore e il sebo che produce lo stesso organismo.

Non importa il tipo di pelle che avete: adottare una routine di pulizia del viso durante la sera è fondamentale.

Sebbene esistano diversi prodotti per la pulizia del viso, tonici o creme commerciali, non c’è bisogno di spendere grandi quantità di denaro per prendervi cura della vostra pelle.

Vi presentiamo alcune opzioni per realizzare maschere ed eliminare le impurità dal viso, così come alcuni trucchi per migliorarne l’effetto.

Pulite ed esfoliate

Alcune persone iniziano il procedimento pulendo la pelle con sapone o latte detergente e con un’esfoliazione.

La ragione è quella di far aumentare l’assorbimento dei principi nutritivi eliminando lo strato di cellule morte, sporco e residui di trucco.

Di seguito condividiamo una maschera purificante ed esfoliante che potete applicare indipendentemente dal vostro tipo di pelle.

Leggete anche: 10 alimenti per idratare la pelle dall’interno

Esfoliante a base di avena e miele

Esfoliante a base di miele e avena

Ingredienti

  • ¼ di tazza di avena (38 g)
  • 1 cucchiaino di miele (7,5 g)
  • 2 cucchiai di yogurt naturale (40 g)

Preparazione

  • In un recipiente mescolate il miele con l’avena. Successivamente aggiungete lo yogurt naturale.
  • Una volta mescolati gli ingredienti, applicate generosamente sul viso pulito e umido.
  • Dovete lasciare agire la maschera per circa 15 minuti e ritirare con abbondante acqua.

Una volta che la pelle sarà priva di impurità, potrete applicare diverse sostanze o elementi a seconda del vostro tipo di pelle.

Per pelli grasse.

Se avete la pelle grassa, potete utilizzare bicarbonato di sodio diluito.

Ingredienti

  • ½ cucchiaino di bicarbonato di sodio (2 g)
  • 2 cucchiai d’acqua (20 ml)
  • 1 batuffolo di cotone

Preparazione

  • In un recipiente mescolate l’acqua e il bicarbonato.
  • Inumidite il batuffolo di cotone e applicate sul viso con movimenti circolari ascendenti, dal mento fino alla fronte, per circa 3 o 5 minuti.
  • Cercate di porre particolare attenzione alle zone più propense alla comparsa dei punti neri (naso e zigomi).
  • Risciacquate con acqua fredda una volta terminato il massaggio.

Per pelli secche

Olio d'oliva e olive

Se avete la pelle secca, potete applicare dell’olio d’oliva. Ciò aiuterà a combattere i problemi dovuti ai cambiamenti di temperatura e all’esposizione al sole.

Potete anche utilizzare, tra gli altri, l’olio di avocado, di germe di grano o di argan.

Ingredienti

  • 2 cucchiaini di olio d’oliva (10 g)
  • 1 batuffolo di cotone

Preparazione

  • Con la pelle pulita, dopo l’esfoliazione, applicate l’olio con un batuffolo di cotone o con la punta delle dita, realizzando movimenti circolari ascendenti.
  • Lasciate assorbire per circa 3 o 5 minuti e risciacquate con acqua tiepida fino ad eliminare ogni residuo.

Vi consigliamo di leggere il seguente articolo: Struccare il viso ogni giorno con 6 oli naturali

Per pelli normali

Ingredienti

  • 4 cucchiai di latte vaccino (40 ml)
  • 3 gocce di olio di girasole
  • 1 batuffolo di cotone

Preparazione

  • Integrate entrambe le sostanze in un recipiente. Una volta aggiunte, imbevetevi un batuffolo di cotone.
  • Realizzate movimenti circolari ascendenti e lasciate assorbire il mix sul viso dai 3 ai 5 minuti.
  • Sciacquate con acqua tiepida fino a ritirare i residui.

Dopo la maschera

donna si pulisce il viso con un dischetto di cotone

Generalmente, le maschere purificanti si asciugano. Si consiglia di utilizzare una spugnetta umida per rimuoverle.

Questo procedimento non è indispensabile, ma c’è chi preferisce utilizzare i prodotti di routine per la pulizia notturna.

Altre ricette

Ebbene, se cercate altre alternative, di seguito vi presentiamo ulteriori maschere semplici e pratiche che potete applicare senza aver esfoliato previamente la pelle.

Maschera con argilla e acqua di cetriolo

Questa maschera ha lo scopo di pulire e riequilibrare la pelle grassa.

Ingredienti

  • ½ cetriolo
  • ½ tazza di argilla verde (100 g)
  • 7 cucchiai di acqua minerale (70 ml)

Preparazione

  • Prendete il cetriolo e tagliatelo a fette grosse. Lasciatelo riposare in un bicchiere di acqua minerale per circa 30 minuti.
  • In un recipiente di legno o plastica, mescolate l’argilla verde e l’acqua di cetriolo già lasciata a riposare con un cucchiaio o un bastoncino che non sia di metallo.
  • Una volta che gli ingredienti hanno formato un impasto, applicatelo sul viso e lasciate asciugare la maschera per circa 15 minuti.
  • Ritirate con acqua tiepida.

Maschera a base di bicarbonato e succo di limone

Limoni in una cassetta di legno

Questa è una maschera depurante con risultati incredibili. Tuttavia, dev’essere applicata preferibilmente durante la notte a causa degli effetti del limone e del bicarbonato sulla pelle.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di bicarbonato (10 g)
  • 5 gocce di succo di limone
  • 2 cucchiai di acqua minerale (20 ml)

Preparazione

  • Versate tutti gli ingredienti in un recipiente.
  • Quando otterrete un mix omogeneo, applicatelo sul viso pulito e lasciate agire per 15 o 20 minuti.
  • Ritirate con acqua fredda e applicate una crema idratante.

Ricordate che dovete essere costanti e proteggere la vostra pelle dal sole usando una buona protezione solare e un cappello per evitare l’insorgere delle macchie.

Guarda anche