Noce di cola: coltivazione, caratteristiche e proprietà

La noce di cola possiede caratteristiche e proprietà interessanti. Scopri tutto quello che c'è da sapere su questa pianta.
Noce di cola: coltivazione, caratteristiche e proprietà

Ultimo aggiornamento: 25 novembre, 2022

La noce di cola è originaria dell’Africa ed è considerata da molti esotica, sia per le sue origini che per le sue proprietà. Cola acuminata e noce del Sudan sono altri nomi con cui è noto il frutto dell’albero della cola, che può essere rosso o bianco all’interno.

Il nome potrebbe suonarti familiare. Forse è dovuto alla famosa bevanda Coca-Cola?

Sì, questa noce fa parte della ricetta originale della soda e viene utilizzata per aggiungere caffeina. Ti diciamo di più in questo articolo.

Cos’è la noce di cola?

La noce di cola è un albero originario dell’Africa tropicale, i suoi fiori sono bianchi, con grandi frutti di colore verde intenso. Il frutto ha un alto contenuto di caffeina e teobromina, le stesse che si trovano nel caffè, nel tè e nel cioccolato.

I semi sono considerati stimolanti. Tuttavia, il noce del Sudan, che proviene dalla famiglia delle Malvacee, non è l’unica cosa che viene utilizzata a proprio vantaggio. Grazie alla flessibilità e resistenza del suo legno, viene utilizzato per l’edilizia.

Questa pianta ha diverse varietà. Inoltre, richiede umidità e terreno molto fertile per crescere, quindi deve essere in un luogo umido durante tutto l’anno.

Chicchi di caffè.
Questa pianta contiene caffeina ed esercita effetti stimolanti sul corpo.

Leggi anche: Noce vomica: proprietà e possibili usi

Caratteristiche e proprietà

Alcuni dei motivi per cui questa noce è così ricercata sono dovuti alle sue proprietà stimolanti. Ha un alto contenuto di caffeina (poco più del caffè). Quindi è uno degli ingredienti per fare le bibite.

Oltre a questo attributo, anche la farmacologia sembra essere di interesse, poiché ci sono prove scientifiche che abbia proprietà tanniche, antiossidanti e antimicrobiche. La medicina tradizionale ritiene inoltre che abbia un effetto diuretico e digestivo, che si osserva in uno studio condotto sui roditori dall’International Journal of Physiology, Pathophysiology and Pharmacology.

Tra i suoi principi attivi ci sono i seguenti:

  • Basi alcaloidi: caffeina, teobromina e teofillina.
  • Tannini: catecolo, epicatecolo, flobafeni e sali di potassio.

Area di coltivazione attuale

Il raccolto più grande viene prodotto in Africa. Per essere più precisi, nell’Africa equatoriale (Zambia, Angola, Ciad). Infatti, il 70% dell’esportazione di noci di cola proviene dalla Nigeria.

Tuttavia, la sua piantagione è stata estesa anche a paesi con clima simile, in altre aree tropicali, come i Caraibi o il Brasile. Lì, l’umidità rimane costante. Così, nonostante sia un frutto originario dell’Africa, può crescere in vari paesi.

Suggerimenti generali per coltivare la noce di cola

La noce del Sudan è molto esigente, richiede condizioni specifiche per crescere sana e forte. Tuttavia, è possibile ricreare l’ambiente. Spieghiamo cosa dovresti tenere in considerazione.

Clima

Il clima tropicale è un requisito essenziale. La temperatura media durante tutto l’anno dovrebbe variare da 22 a 28 gradi Celsius, con periodi piovosi continui e umidità relativa superiore all’80%.

Può crescere nelle zone semi ombreggiate, alla luce diretta del sole o in zone boschive. Tuttavia, ciò che deve essere costante è il clima umido.

Tipo di terreno

La condizione principale è che il terreno deve avere la capacità di trattenere l’umidità e le sostanze nutritive di cui la pianta ha bisogno. Inoltre deve contenere notevoli quantità di sostanza organica, essere leggermente acida e avere una consistenza argillosa.

Nonostante crei le condizioni perfette per l’albero, di solito è a crescita lenta. Per dare i primi frutti possono volerci circa 5 anni, quando raggiunge la maturità.

Moltiplicazione dei semi

Il seme è una buona opzione perché offre un alto tasso di germinazione. Fortunatamente, non ha una procedura difficile. Se vuoi riprodurre la pianta con questo metodo, assicurati di piantarla in un vaso con substrato di torba, mantienilo umido e caldo.

Di solito germina tra 15 e 21 giorni. Quando le piantine escono, devi continuare con l’umidità e metterle in un luogo in semi-ombra. Puoi trapiantarlo solo quando è cresciuto di oltre 30 centimetri.

Frutto dell'albero di cola.
I frutti dell’albero della cola hanno un aspetto particolare che ricorda le noci.

Dove trovare la noce di cola?

Puoi trovarla in qualsiasi supermercato o fruttivendolo. Se non la trovi, prova online. Questo frutto può essere consumato in vari modi; nelle bevande o nei dolci sono i modi più comuni.

Potrebbe interessarti ...
Jabuticaba: benefici e come consumarla
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Jabuticaba: benefici e come consumarla

La jabuticaba è un frutto esotico che cresce in Brasile e che riesce a fornire una buona quantità di antiossidanti.



  • Dah-Nouvlessounon, D., Adoukonou-Sagbadja, H., Diarrassouba, N., Sina, H., Adjanohoun, A., Inoussa, M., Akakpo, D., Gbenou, J. D., Kotchoni, S. O., Dicko, M. H., & Baba-Moussa, L. (2015). Phytochemical Analysis and Biological Activities of Cola nitida Bark. Biochemistry research international2015, 493879. https://doi.org/10.1155/2015/493879
  • Adeosun, O. I., Olaniyi, K. S., Amusa, O. A., Jimoh, G. Z., & Oniyide, A. A. (2017). Methanolic extract of Cola nitida elicits dose-dependent diuretic, natriuretic and kaliuretic activities without causing electrolyte impairment, hepatotoxicity and nephrotoxicity in rats. International journal of physiology, pathophysiology and pharmacology, 9(6), 231–239.
  • Erukainure, O. L., Oyebode, O. A., Sokhela, M. K., Koorbanally, N. A., & Islam, M. S. (2017). Caffeine – rich infusion from Cola nitida (kola nut) inhibits major carbohydrate catabolic enzymes; abates redox imbalance; and modulates oxidative dysregulated metabolic pathways and metabolites in Fe2+-induced hepatic toxicity. Biomedicine & pharmacotherapy = Biomedecine & pharmacotherapie96, 1065–1074. https://doi.org/10.1016/j.biopha.2017.11.120

Il contenuto di questa pubblicazione è solo a scopo informativo. In nessun caso possono servire a facilitare o sostituire diagnosi, trattamenti o raccomandazioni di un professionista. Se avete dei dubbi, consultate il vostro specialista di fiducia e chiedete la sua approvazione prima di iniziare qualsiasi procedura.