Non ci manca il tempo, ci manca l’interesse

· 19 settembre 2017
Invece di mostrare un interesse finto, cominciate ad esternare quello che provate davvero. Smettete di mentire agli altri e, soprattutto, a voi stessi.

Si ha sempre tempo per ciò che si desidera fare. A volte, però, troviamo scuse e chiamiamo in causa la mancanza di tempo per non fare cose per cui non nutriamo il minimo interesse.

Magari siamo stati invitati a una cena con gli amici, ma non abbiamo molta voglia di andare, siamo stanchi o preferiremmo fare altro. In questi casi diciamo “Oh, mi dispiace non posso venire, non ho tempo!”.

Leggete: Apprezzate chi vi dedica il suo tempo. Vi dona qualcosa che non potrà recuperare

I nostri amici possono pensare che sia vero, tuttavia, quando questa risposta diviene una costante, è evidente che c’è qualcosa che non va. 

Non fingete di avere interesse

Fingere interesse per qualcuno o per qualcosa e, poi, trovare una scusa per non farla in quanto non ne abbiamo alcuna voglia, è la conseguenza del voler dare un’immagine di sé non veritiera.

Vogliamo fare bella figura, probabilmente perché ci hanno insegnato a non dire di “no”, a non rifiutare qualcosa che socialmente viene ben visto.

Tuttavia, vi è un conflitto tra ciò che desideriamo e ciò che vogliamo. Se non desideriamo vedere i nostri amici perché non ne abbiamo voglia, dobbiamo dirlo! Non cerchiamo delle scuse sventolando una falsa mancanza di tempo.

La cosa peggiore non è che non sappiamo fingere bene, ma che noi per primi crediamo a queste bugie che raccontiamo agli altri e le trasformiamo nel nostro modo di agire.

Scoprite: Nella mia vita voglio persone che sommino e non che sottraggano

Se ci scoprono, perderemo la fiducia di coloro che amiamo, perché non abbiamo saputo essere sinceri con loro ed esprimere i nostri bisogni senza sentirci in colpa.

Si tratta di un atteggiamento su cui dobbiamo lavorare in quanto, sin da piccoli, ci hanno educato a soddisfare le necessità altrui, ma non le nostre. 

Potete dire di “no” senza sentirvi in colpa

Non ci hanno educato per dire ciò che vogliamo, per esprimere ciò che desideriamo, per dire di “no” se è ciò che vogliamo davvero.

Ci hanno educato a dire di “sì” a tutto, a trovare delle scuse se ciò che ci viene chiesto non corrisponde alle nostre necessità. Giochiamo a mantenere le apparenze mentre ci inganniamo e mentre inganniamo gli altri.

Dire di “no” ci fa stare male, non solo perché rifiutiamo qualcosa, ma anche per il timore di come reagiranno gli altri. Questa negazione dei nostri desideri ci porta a creare un mondo nel quale sappiamo che, qualunque cosa chiediamo, la risposta sarà sempre affermativa. 

Ciò causa molti problemi. Vi è mai capitato di veder cancellati i vostri appuntamenti perché l’amico di turno non aveva tempo? Questa situazione si è ripetuta? Vi hanno mai messo da parte in favore di altro?

Leggete: Il tempo ci insegna che meno è meglio, in amicizia come in amore

In tal caso, vi sarete resi conto che una o due volte può andare ma, quando diventa una costante, ciò denota una grande mancanza di interesse.

Questo vi fa ferisce, ma non è forse vero che a volte lo fate anche voi? Essere coscienti di ciò vi permetterà di cominciare ad agire in un altro modo, di non trovare scuse per il vostro scarso interesse in un’ipotetica mancanza di tempo e di cominciate a manifestare ciò che volete e desiderate davvero. 

Cominciate ad essere voi stessi

Cominciate a mostrare una certa mancanza di interesse per un incontro, per una persona o per qualsiasi altra cosa.

Non è necessario trovare scuse perché, in quel caso, dovreste stare molto attenti a non farle ripetere nel tempo. Diversamente potrebbero smascherarvi!

Quella della mancanza di tempo è una scusa molto utilizzata, ma non è forse giunto il momento di essere sinceri? Chiediamo sempre che gli altri lo siano con noi e, invece, facciamo tutto il contrario.

Dite di “no” se ve lo sentite, cercate di non fare qualcosa se non ne avete voglia e, soprattutto, siate onesti con tutte le persone che hanno interesse a vedervi o frequentarvi per non ferirle.

Non perdetevi: Ho imparato che il coraggio risiede nel saper dire “sì” senza paura e “no” senza sensi di colpa

Nessuno deve supporre che la nostra sia una mancanza di interesse. Non dobbiamo nemmeno mentire a noi stessi dicendoci che non abbiamo tempo. È meglio iniziare ad essere esattamente come siamo senza paura.

Guarda anche