Pasta cremosa senza panna o formaggio

17 marzo 2018
Oltre alla cremosità, quando si cucina la pasta è fondamentale conoscere il punto di cottura giusto, infatti dovrebbe essere sempre al dente

Forse pensate che è impossibile cucinare una pasta cremosa senza aggiungere una buona quantità di panna o formaggio.

Per ottenere la consistenza desiderata, basta includere altri elementi che consentiranno di ottenere lo stesso effetto cremoso dato dal formaggio o dalla panna.

Ciononostante, questi devono avere un sapore simile, in questo modo nessuno dei vostri ospiti potrà sospettare della mancanza dei latticini.

La pasta è un  piatto che non manca in nessuna tavola. Ciò si deve al suo piacevole gusto, ma anche alla consistenza che un buon cuoco sa come ottenere al punto esatto di cottura.

Punto di cottura perfetto per una buona pasta?

 Come posso conoscere il punto di cottura perfetto per una buona pasta?

Al dente! Questa è la definizione di una pasta cotta alla perfezione, né cruda né troppo cotta. Ma, cosa succede se oltre a questa consistenza perfetta si aggiunge una salsa cremosa che conquisterà i palati più esigenti?

Indubbiamente, sarebbe una ricetta innovativa, in quanto consiste nel preparare una salsa per una pasta cremosa senza panna e dal sapore simile al formaggio, pur senza includere questi due ingredienti.

Usate ciascuno degli ingredienti indicati qui di seguito e rendete la vostra pasta più cremosa di quella che mangiate di solito, stupendo tutti i vostri invitati.

Questo piatto è ideale per giornate indimenticabili in cui è necessario festeggiare con un gusto cremoso, avvolgente e, soprattutto, diverso.

Non fate aspettare troppo i vostri ospiti e fategli scoprire un ottimo condimento fatto in casa in una ricetta che gli consentirà di raggiungere il nirvana per alcuni minuti. Non solo un pasto, ma un piatto che risveglierà nuove sensazioni.

Pasta cremosa senza formaggio o panna

Ingredienti

Per la salsa

  • 2 tazze di yogurt bianco insapore (400 g)
  • ½ tazza di funghi (125 g)
  • 1 mazzo di prezzemolo
  • 1 cipolla
  • 4 spicchi d’aglio
  • ¼ tazza di salsa di soia (62 ml)
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • Sale e pepe (a piacere)

Per la pasta

  • 1 Confezione di pasta della marca che preferite (500 g)
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Pasta

Primo passaggio

Su un tagliere, tagliare finemente la cipolla e gli spicchi d’aglio.

Secondo passaggio

In una casseruola di medie dimensioni, versare la quantità di olio d’oliva indicata e lasciare scaldare per circa un minuto. 

Aggiungere la cipolla e l’aglio già tagliati e saltateli a fuoco medio.

Terzo passaggio

Solo quando cipolla e aglio avranno assunto un colore trasparente, possiamo andare avanti con la ricetta. Aggiungete quindi i funghi porcini o in mancanza champignon.

Aggiungete anche la salsa di soia e mettete il coperchio mentre il tutto cuoce a fuoco basso.

Quarto passaggio
Quarto passo

Quando i precedenti ingredienti saranno cotti, alzate la fiamma, in modo da poter ridurre l’acqua rilasciata dai funghi.

Quinto passaggio

  • Aggiungere lo yogurt alla miscela precedente, facendo attenzione a non smettere di mescolare, ancora a fuoco basso. Ciò eviterà che la formazione di grumi e la cremosità non verrà persa.
  • Quando il composto è molto caldo, ma senza lasciare che si asciughi troppo, finite con il tocco speciale della salsa, aggiungendo il rametto di prezzemolo tritato in pezzi molto piccoli.

Sesto passaggio

  • In una pentola grande, cuocete la pasta aggiungendo un pizzico di sale all’acqua bollente.
  • Una volta che la pasta è al dente, toglietela dal fuoco per scolarla.
  • Mescolate la pasta con la salsa cremosa a base di verdure e funghi e preparatevi ad assaggiare una consistenza e un sapore che incanteranno il vostro palato in pochi istanti.
Guarda anche