Prima di amare te, devo amare me stesso

20 luglio 2016
Per poter essere felici e dare il meglio agli altri, prima di tutto dovete amare voi stessi ed essere le persone più importanti della vostra vita

Vi avranno insegnato ad amare il prossimo, ma non ad amare voi stessi per primi.

Vi hanno detto che ognuno di noi è in cerca della propria metà e che deve incontrarla per essere felice; ma sicuramente non hanno mai insistito sul fatto che bisogna amare se stessi prima di amare gli altri e poterli rendere felici.

Leggete anche: Aspettare che gli altri si comportino come noi

Sin da piccoli ci hanno inculcato una falsa credenza riguardo l’innamoramento che, stranamente, non coincide mai con l’amare prima di tutto se stessi.

Dunque sorge spontanea una domanda: Come possiamo amare gli altri se non impariamo ad amare noi stessi?

Non potete vivere senza di voi

Non potete vivere senza una persona verso la quale provate un amore così smisurato? Credete che se vada via dalla vostra vita vi crollerebbe il mondo addosso? Allora c’è qualcosa di cui non vi state rendendo conto, ovvero che le uniche persone senza le quali non potete vivere siete voi stessi.

donna con maschera nera in pizzo amare

A volte vi manca quell’autostima che vi porta a rifugiarvi nell’amore che può darvi un’altra persona. Questo non è un atteggiamento positivo, può provocarvi problemi relazionati alla dipendenza affettiva.

Sicuramente è bello amare qualcuno senza il quale, in apparenza, la vostra vita non abbia più senso nel caso in cui venisse a mancare, ma è altrettanto bello amare se stessi prima degli altri.

Se non imparate ad amare voi stessi e ad avere fiducia nelle vostre capacità, come potrete amare gli altri?

Leggete anche: Scarsa autostima: quando i nostri peggiori nemici siamo noi stessi

Sappiamo perfettamente che a volte avrete paura e vi sentirete soli, ma questo significa che vi state allontanando da tutto ciò che vi hanno insegnato e che state imparando ad amare davvero, ovvero iniziando da voi stessi per poi arrivare ad amare gli altri. 

Tenetelo bene a mente: le uniche persone senza le quali non potete vivere siete voi.

Innamoravi di voi stessi sarà il primo passo

Forse state pensando a come potete amare voi stessi. Nessuno vi ha insegnato come fare e, sinceramente, è un obiettivo molto difficile da raggiungere, ma non impossibile. Speriamo che i nostri consigli vi aiutino ad amarvi di più.

Voi siete la cosa più importante.

donna con farfalla tra le mani amare

Non abbiate paura della solitudine

Siccome ci hanno inculcato che stare soli è sintomo di infelicità, a volte si ha una paura infondata nel ritrovarsi in questa condizione. Ebbene, se non riuscite ad essere felici da soli, vuol dire che avete un problema.

Davvero non riuscite ad essere felici da soli o è solo quello che vi hanno fatto credere?

Approfittate della solitudine per dedicarvi completamente a voi stessi. Potete imparare molte cose: aumenterete la vostra autostima, avrete fiducia in voi stessi e vi amerete incondizionatamente.

Non sprecate la solitudine perché vi capiterà di imbattervi in essa e, come già sapete, dovete amare voi stessi prima di qualsiasi altra persona.

Leggete anche: Preferisco una dignitosa solitudine ad un’egoista compagnia

Superate le apparenze

Amare se stessi implica ignorare le apparenze. Qualcosa di così superficiale come la preoccupazione per il vostro aspetto esteriore, potrebbe essere causa di problemi di insicurezza. Se sapete chi siete e se vi amate, non vi importerà il giudizio degli altri.

Abbiate cura dei vostri amici

A volte, quando avete un partner, mettete da parte gli amici ed è una cosa che non dovreste mai fare. Il partner può andare e venire, ma un amico è per sempre.

Non rimpiazzate mai un’amicizia con un amore perché non ne vale la pena.

Quando imparerete ad amarvi e a dare valore a voi stessi, quando vi renderete conto che potete essere felici senza qualcuno accanto, allora vi renderete conto che la vostra vita non dipende da un partner.

Ci sono i vostri amici, persone che possibilmente non sbaglieranno mai nei vostri confronti e delle quali vi potete fidare. 

mano che tocca un cuore di rose amare

Non date tutto agli altri

Date tutto a voi stessi e mai agli altri; voi siete le persone che contano di più, voi siete coloro i quali devono andare avanti e raggiungere la meta che vi siete prefissati. Dovete rispettare voi stessi, dovete amarvi e valorizzarvi.

Non date mai tutto agli altri perché, quasi sicuramente, finirete per soffrire. 

Leggete anche: Ho imparato a dire “mi amo” prima di “ti amo”

Forse penserete di essere persone egoiste. In realtà non vi state rendendo conto che siete davvero molto generosi con voi stessi e che è la cosa che avreste dovuto fare da tempo.

Tutte le volte che ne avrete bisogno, ripetete: “Prima di amare te, devo amare me stesso”. Solo così potrete amare gli altri ed essere felici.

Guarda anche