Scarsa autostima: quando i nostri peggiori nemici siamo noi stessi

16 luglio 2016
Che ci crediate o no, ad una bassa autostima ci si può lavorare per lasciar posto ad una più forte. Il segreto sta nel relativizzare e tenere distinte le opinioni degli altri dalla realtà.

L’equilibrio emotivo dipende in buona parte dal nostro livello di autostima che, quando è basso, condiziona in modo negativo tutti gli aspetti della vita. Ma questo non è tutto: potremmo dire che una scarsa autostima ci trasforma nel nostro peggior nemico.

L’autostima è un elemento che dovrebbe dipende solo da noi stessi ma, più o meno coscientemente, lo affidiamo nelle mani degli altri.

Leggete anche: Consigli per aumentare l’autostima nei propri figli

Una bassa autostima ci paralizza

Una buona autostima è basilare per il nostro benessere, al punto che molte persone si “ammalano” di bassa autostima. Non è un semplice modo di dire, dal momento che chi ne è afflitto prova una grande sofferenza interiore.

essere-prigionieri-della-bassa-autostima

Una bassa autostima ha un potere altamente paralizzante e ostacola ogni aspetto della nostra giornata. Facciamo fatica ad alzarci dal letto, tutto ci condiziona, ci sentiamo continuamente vulnerabili.

La frustrazione e il senso di malessere possono prendere il sopravvento e causare problemi più gravi, come la depressione. Per questo motivo, vale la pena cercare di uscirne, identificando da dove ha origine la scarsa autostima e risolvendola.

Non sapete da dove iniziare? Sentite di avere un problema molto più profondo che non riuscite a identificare? In questo caso può essere importante chiedere l’aiuto di uno psicologo che vi aiuti ad individuare il vero problema.
Non lasciate che una scarsa autostima vi blocchi, meritate di essere felici!

Quando le opinioni degli altri ci condizionano

Uno dei problemi collegati ad una bassa autostima è il valore che tendiamo ad attribuire alle opinioni degli altri, un valore spropositato. Il giudizio altrui diventa la nostra realtà e questo, naturalmente, ci espone ad una sofferenza inutile e ingiusta.

bassa autostima

Perché diamo tanta importanza al giudizio degli altri? Perché siamo stati educati così, a cercare approvazione, a ricevere conferme positive, perché pensiamo che quelle negative indichino che stiamo sbagliando.

Ma, sapete cosa? La realtà non è sempre così.

Il problema sorge quando la nostra opinione viene scavalcata da quella degli altri. Questo porta a deformare la concezione di noi stessi e l’autostima crolla.

Vi consigliamo di leggere: Scoprite la legge dello specchio per essere felici

Ecco perché dobbiamo imparare a prendere le distanze, a vedere le cose con la giusta prospettiva.

Naturalmente non abbiamo sempre ragione noi e le nostre emozioni negative possono offuscare la realtà. Occorre riflettere: l’opinione che abbiamo ricevuto può essere vera? Le nostre azioni, le nostre idee vanno nella direzione giusta? Quello che scoprirete potrebbe sorprendervi.

Smettiamo di essere i peggiori nemici di noi stessi

ragazza con poca autostima si guarda allo specchio

Così, alla fine, ci trasformiamo nei nostri peggiori nemici. Accettiamo come vero tutto quello che ci sta condizionando e, all’improvviso, ci rivolgiamo contro noi stessi.

Cosa possiamo fare in questo caso? Esiste un modo per innalzare l’autostima? Si.

Ecco una piccola lista di consigli, aspettiamo anche i vostri.

  • Ponetevi obiettivi realistici.
  • Siate coscienti dei vostri limiti.
  • Apprezzate le vostre qualità.
  • Trattatevi con affetto e siate positivi.
  • Fate critiche costruttive.
  • Regalatevi tempo libero.
  • Cercate di essere assertivi.
  • Fate esercizio fisico.
  • Non paragonatevi agli altri.

Potremmo aggiungere altri consigli, ma già questi sono piccoli passi che possono fare una grande differenza. Avere fiducia in se stessi non è sempre facile, ma non è mai impossibile.

È anche importante poter condividere le nostre emozioni, i problemi, con i familiari o con un amico. Troppo spesso ci convinciamo di poter affrontare tutto da soli oppure che non sia opportuno amareggiare gli altri con i nostri problemi. Invece, parlare, a volte, ci fa trovare una soluzione più velocemente.

Leggete anche: State con chi vi aiuta a crescere

ragazza-seduta-in-solitudine-bassa-autostima

Siete mai stati il vostro peggiore nemico? Cosa vi ha portato a soffrire di una così bassa autostima?

È normale, a volte, avere il morale “sotto le scarpe”, ma prolungare questo stato è sempre controproducente. Imparate a credere in voi stessi e diventate i vostri migliori amici.

Guarda anche