Problemi alla pelle? Provate una di questa maschere!

In base al tipo di pelle, dobbiamo prestare molta attenzione nello scegliere i prodotti di bellezza; alcuni possono essere controproducenti e peggiorarne lo stato

La pelle, il nostro organo più esteso, ha il compito di proteggerci dall’esterno e, se non curata nel modo corretto, si può danneggiare.

Per evitare un danno permanente dobbiamo aiutarla a mantenersi in condizioni ottimali e curarla costantemente usando trattamenti esfolianti ed idratanti.

Da questo punto di vista, le maschere sono un gesto di attenzione verso la pelle e, se utilizzate nel modo giusto, permettono di:

  • Detergere in profondità i pori.
  • Riparare e cicatrizzare lesioni e ferite.
  • Nutrire e ristrutturare la pelle.

Queste proprietà possono aiutare a combattere un gran numero di problemi cutanei, come l’acne, le macchie e la secchezza.

In questo articolo troverete le ricette di 5 maschere delicate, efficaci contro i problemi più comuni della cute.

Prendete nota!

1. Maschera al tè verde per i piccoli problemi della pelle

Maschera al tè verde

Il tè verde è uno degli ingredienti più potenti che possiamo usare non solo per alleviare ed eliminare problemi come l’acne, ma anche per:

  • Ringiovanire le cellule della pelle.
  • Ridurre le infiammazioni.
  • Alleviare la psoriasi.
  • Idratare e nutrire la pelle.
  • Mantenere la pelle pulita.

Ciò è dovuto alle ottime proprietà antisettiche, antinfiammatorie e antibatteriche presenti nel suo estratto.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di foglie di tè verde (30 g)
  • 1 tazza di acqua (250 ml)
  • 1 cucchiaio di aceto di mele (10 ml)

Preparazione

  • Mettete in un pentolino una tazza d’acqua e le foglie di tè verde.
  • Fate bollire a fuoco vivace per una decina di minuti.
  • Trascorso questo tempo, spegnete il fuoco e aggiungete un cucchiaio di aceto.
  • Lasciate riposare per 20 minuti.

Modalità d’uso

  • La sera applicate la maschera sulla zona interessata, con un delicato massaggio circolare.
  • Lasciate agire per 20 minuti, quindi risciacquate con acqua tiepida.

Questa maschera dev’essere applicata 2 o 3 volte alla settimana.

Vi consigliamo anche di applicare una crema idratante e lasciarla agire per tutta la notte; in questo modo noterete un graduale miglioramento nella salute della pelle.

2. Maschera all’aspirina per le macchie

L’aspirina è un analgesico dalle proprietà antinfiammatorie, capace di ridurre il dolore delle lesioni e ferite.

Contiene inoltre acido acetilsalicilico, sostanza in grado di pulire ed esfoliare: accelera la desquamazione e schiarisce la pelle.

Ingredienti

  • 5 aspirine
  • 2 cucchiai di miele (50 g)
  • 1 cucchiaio di yogurt naturale (20 g)

Preparazione

  • Schiacciate in una ciotola le aspirine, fino a ridurle in polvere.
  • Aggiungete il miele e lo yogurt, mescolando il tutto fino ad ottenere una crema omogenea.
  • Lasciate riposare nel frigorifero per 10 minuti.

Modalità d’uso

  • Lavate la parte del corpo su cui intendete applicare la maschera, eliminando ogni traccia di impurità.
  • Applicate la maschera direttamente sulla pelle. Realizzate una serie di movimenti circolari per agevolare l’esfoliazione.
  • Lasciate agire per 10 minuti, infine sciacquate con abbondante acqua tiepida.
  • Per finire, applicate una crema nutriente.

Vi consigliamo di utilizzare questo tipo di impacco la sera e di non dimenticare, il giorno dopo, di applicare una protezione solare prima di uscire.

3. Maschera al limone per pelli sensibili

lime crema e oggetti per il bagno

Le pelli sensibili hanno bisogno di qualche attenzione e precauzione in più rispetto agli altri.

Questo perché in ogni trattamento è presente il rischio di irritazione, infiammazione o di reazione allergica.

Il limone, tuttavia, contiene sostanze come l’acido citrico, il calcio, la vitamina C e i bioflavonoidi.

Questi elementi non solo aiutano ad aumentare le difese e combattere le infezioni, ma anche a contrastare i problemi comuni delle pelli sensibili.

Vi consigliamo di leggere: 5 motivi per rivolgersi al dermatologo

Ingredienti

  • Il succo di 1 limone
  • 2 cucchiai di olio di cocco (30 g)
  • 2 cucchiai di ricotta (40 g)

Preparazione

  • Spremete il limone e versate il succo in una ciotola.
  • Aggiungete l’olio di cocco e la ricotta.
  • Mescolate gli ingredienti fino a renderli perfettamente omogenei.
  • Lasciate riposare il composto per mezz’ora.

Modalità d’uso

  • Applicate questa crema la sera, direttamente sulla pelle.
  • Lasciate agire per 30 minuti, infine risciacquate con abbondante acqua fredda.

Vi consigliamo di leggere: Limone: ecco 11 curiosi impieghi di questo frutto

4. Maschera al miele per la pelle secca

La pelle secca è uno dei problemi più comuni; la causa può essere tanto la mancanza di cure quanto una predisposizione genetica.

La seguente maschera vi aiuterà ad idratare e nutrire la pelle.

Ingredienti

  • 2 fragole
  • 1 cucchiaio di miele (25 g)
  • 1 cucchiaio di acqua minerale (10 ml)
  • 2 cucchiai di yogurt bianco (40 g)

Preparazione

  • Lavate le fragole e tagliatele a pezzi.
  • Schiacciatele adesso con una forchetta in modo da ottenere un purè.
  • Aggiungete il resto degli ingredienti e mescolate con cura.
  • Lasciate riposare il composto per un’ora.

Modalità d’uso

  • Applicate la maschera sulla pelle con un batuffolo di cotone.
  • Lasciate agire per 10 minuti.
  • Risciacquate al termine con acqua fredda.

5. Maschera all’aloe cicatrizzante

Foglie di aloe vera

Anche l’aloe vera possiede proprietà rigeneranti, astringenti e antisettiche in grado di aiutare la pelle a cicatrizzare.

Ingredienti

  • 1 tazza di aloe vera (200 g)
  • 5 foglie di calendula
  • 2 gocce di olio d’oliva

Preparazione

  • Sistemate il gel di aloe vera in una ciotola.
  • Tagliate le foglie di calendula in piccoli pezzi e aggiungetele alla ciotola, insieme a due gocce di olio d’oliva.
  • Mescolate tutto fino ad ottenere una pasta omogenea.
  • Lasciate riposare per una decina di minuti.

Modalità d’uso

  • Applicate uno strato abbondante di questa crema sulla pelle lesionata.
  • Lasciate agire per 20 minuti e al termine risciacquate con acqua fredda.
  • Ripetete l’applicazione 2 o 3 volte al giorno.

Con l’aiuto di queste maschere, non solo potrete risolvere i piccoli problemi della pelle, ma noterete che comincerà ad assumere anche un aspetto più sano.

Categorie: Bellezza Tags:
Guarda anche