8 prodotti naturali per schiarire la pelle

· 23 luglio 2017
Per sfruttare al massimo le proprietà di questi ingredienti schiarenti, è conveniente applicarli la sera. In questo modo, si evitano eventuali interazioni con il sole.

Se avete macchie sul viso a causa di una lunga esposizione al sole o per via dell’età, potete provare a schiarirle con un trattamento fai da te. Vi spieghiamo come fare in questo articolo.

Ecco i migliori prodotti naturali che aiutano a schiarire la pelle senza spendere una fortuna.

I prodotti naturali più efficaci per schiarire la pelle

I raggi del sole, una cattiva alimentazione, una cura della pelle inadeguata e gli anni lasciano macchie sulla pelle. Si tratta soltanto di un problema estetico, è vero, ma a chi non piace avere una pelle del viso sana e giovane?

Per schiarire la pelle potete provare una di queste maschere:

Volete saperne di più? Leggete: Esfoliante ringiovanente per la cute con vitamina C e uva

1. Maschera all’avena, camomilla e miele

L’avena è un ottimo idratante naturale, il miele previene le infezioni (causa, ad esempio, dell’acne) e la camomilla lenisce la cute.

Ingredienti

  • 1 tazza di infuso di camomilla (250 ml)
  • 1 cucchiaio di miele (25 g)
  • 2 cucchiai di avena (20 g)

Preparazione

  • Preparate un infuso di camomilla con una bustina o con i fiori. Lasciate raffreddare.
  • Mettete il miele e l’avena in una ciotola, versatevi lentamente l’infuso, mescolate.
  • Applicate la maschera sul viso aiutandovi con un pennello (attenzione a non avvicinarvi troppo agli occhi).
  • Lasciate agire 20 minuti, infine risciacquate con acqua tiepida (se vi è rimasto un po’ di infuso di camomilla potete usare questo).

2. Maschera schiarente al miele e yogurt

Lo yogurt è presente in molte ricette di bellezza fatte in casa perché idrata e schiarisce la pelle. Se lo mescolate al miele, otterrete un trattamento naturale davvero efficace.

Ingredienti

  • ½ vasetto di yogurt naturale (62,5 g)
  • 2 cucchiai di miele (50 g)

Preparazione

  • Mettete il miele nel vasetto dello yogurt e mescolate bene.
  • Distribuitelo su viso e collo con movimenti circolari.
  • Lasciate agire per circa 25 minuti.
  • Risciacquate con acqua tiepida.
  • Per ottenere migliori risultati, il trattamento va ripetuto ogni due giorni.

3. Maschera all’acqua di riso e limone

L’acqua di cottura del riso ha molte qualità ed è un peccato gettarla via. Ad uso topico, è un trattamento ideale per schiarire la pelle.

Anche il limone combatte le macchie.

Ricordatevi sempre di applicare questa maschera la sera, perché gli acidi contenuti nel limone, a contatto con il sole, possono macchiare la pelle.

Ingredienti

  • ½ tazza di acqua di cottura del riso (125 ml)
  • Il succo di 1 limone

Preparazione

  • Una volta cotto il riso, recuperate l’acqua di cottura e aspettate che si raffreddi. Potete conservarla in frigo.
  • Aggiungete il succo del limone.
  • Aiutandovi con un batuffolo di cotone, passate questa lozione sul viso precedentemente pulito.
  • Ripetete tutti i giorni prima di andare a dormire senza sciacquare, affinché possa agire per tutta la notte.

4. Maschera all’uovo e miele

Il tuorlo dell’uovo contiene molti nutrienti degni di nota.

Il miele agisce come esfoliante, antibiotico e disinfettante. Insieme formano una squadra imbattibile in grado di schiarire l’incarnato.

Ingredienti

  • 1 tuorlo
  • 2 cucchiai di miele (50 grammi)

Preparazione

  • Sbattete leggermente il tuorlo e aggiungete il miele. Mettete da parte.
  • Fate un bagno di vapore (sotto la doccia) per aprire i pori.
  • Applicate la maschera e lasciate in posa per 15 minuti.
  • Risciacquate prima con acqua tiepida e, infine, con acqua fredda.

5. Maschera alla papaya e limone

  • Questo squisito frutto tropicale ha molti benefici sulla pelle (infatti rientra nella composizione di numerosi prodotti cosmetici).
  • Il limone, come abbiamo detto, è ideale per trattare le macchie e schiarire la cute. Una meravigliosa combinazione!

Ingredienti

  • 1 papaya matura
  • Il succo di 2 limoni

Preparazione

  • Sbucciate la papaya e tritatene la polpa insieme al succo.
  • Spremete i limoni.
  • Lavate accuratamente il viso e applicate la maschera su viso e collo.
  • Lasciate agire mezz’ora e poi sciacquate con acqua tiepida.
  • Ripetete 3 volte alla settimana, sempre di sera.

6. Maschera alla patata

Oltre a sbiancare, la patata contiene succhi che nutrono la pelle. Potete semplicemente sistemare qualche fettina di patata sul viso oppure fare una maschera con il succo o con della patata grattugiata.

7. Maschera all’uovo, pomodoro e lievito di birra

È indicato per chi ha la pelle grassa e ha il pregio di avere ingredienti di facile reperibilità.

Ingredienti

  • 1 tazza di acqua (250 ml)
  • 3 foglie di alloro secche
  • 1 albume d’uovo
  • 1 pomodoro
  • 2 cucchiaini di  lievito (10 g)

Preparazione

  • Mettete in un pentolino l’acqua e le foglie di alloro. Fate bollire per 20 minuti. Mettete da parte.
  • Nel frattempo, montate a neve l’albume e aggiungete il pomodoro sbucciato e schiacciato.
  • Aggiungete il lievito di birra e continuate a mescolare.
  • Versate 2 o 3 cucchiai di infuso di alloro nella miscela.
  • Una volta ottenuta una crema omogenea, applicate sul viso con l’aiuto di un pennello.
  • Lasciate agire per un quarto d’ora. Al termine, lavate il viso con il resto del decotto avanzato.

Leggete anche: 3 maschere al lievito di birra per la salute dei capelli

8. Maschera con farina di ceci e pomodoro

La farina di ceci agisce come ottimo esfoliante naturale. Il pomodoro, invece, ammorbidisce e idrata la pelle.

Ingredienti

  • 5 cucchiai di farina di ceci (50 g)
  • 3 cucchiai di succo di pomodoro (o pomodoro schiacciato) (30 ml)

Preparazione

  • Versate in una ciotola la farina di ceci e aggiungete i pomodori schiacciati.
  • Mescolate fino ad ottenere un impasto liscio, applicatelo sul viso e sul collo.
  • Lasciate agire 15 minuti al massimo, infine risciacquate.
  • Ripetete due volte a settimana.

Immagine principale per gentile concessione di© wikiHow.com

Guarda anche