Pulire e disinfettare il frigorifero con prodotti ecologici

22 Aprile 2019
In frigorifero si accumulano lo sporco e i cattivi odori. La comparsa di batteri è uno dei gravi rischi che si corre con gli elettrodomestici contaminati. Per questo motivo, è importante pulire e disinfettare il frigorifero periodicamente.

Una pulizia efficace è essenziale in ogni casa. In questo articolo, ci occuperemo di spiegare come pulire e disinfettare il frigorifero con prodotti ecologici, che vi aiuteranno a mantenerlo in condizioni ottimali. In questo modo, la salute della vostra famiglia sarà garantita da un’igiene efficiente.

Durante un periodo di uso prolungato o a causa di un blackout, il frigorifero può generare odori sgradevoli. Anche se vengono eliminati i cibi scaduti e in decomposizione, il cattivo odore a volte persiste. Per risolvere il problema e garantire il suo corretto utilizzo, pulire e disinfettare il frigorifero con prodotti ecologici è un’alternativa valida.

Pulire e disinfettare il frigorifero con prodotti ecologici

Prima di iniziare qualsiasi procedura di pulizia del frigorifero, è importante spegnerlo. Quindi rimuovere tutto il cibo, i contenitori e i prodotti per un migliore accesso all’intera superficie.

È importante non usare cloro o disinfettanti per pulire il frigorifero. Sono difficili da eliminare e possono contaminare il cibo, con conseguenti rischi per la salute.

Qualunque sia il metodo scelto per pulire e disinfettare il frigorifero, è essenziale lasciarlo asciugare prima di riporre nuovamente il cibo. Ogni contenitore deve essere accuratamente pulito prima di essere rimesso in frigorifero per evitare che si sporchi nuovamente.

Potreste essere interessati a: Detergenti ecologici per vetri da preparare in casa

Il bicarbonato di sodio, molto utile

Bicarbonato
Il bicarbonato crea un ambiente aggressivo per i microrganismi responsabili della sporcizia e dei cattivi odori.

Quando si pulisce il frigorifero, bisogna usare prodotti efficaci e sicuri. Uno dei migliori, e anche molto economico, è il bicarbonato di sodio. Ha un alto potere sgrassante e antibatterico che elimina le tracce di cibo e lo sporco accumulato.

Vi consigliamo di mescolare due cucchiai di bicarbonato con qualche goccia di limone in un litro di acqua calda e strofinare all’interno e anche all’esterno. Lasciare agire per cinque minuti e poi passare un panno asciutto per rimuovere l’umidità residua dalle superfici interne ed esterne.

Acqua con sale

Se mescolate una manciata di sale in quattro litri di acqua calda, otterrete un liquido ideale per la pulizia del frigorifero. Immergete una spugna e strofinatela sulle superfici interne ed esterne. Quindi, eliminate ogni traccia di sporco e sostanze nocive per la salute.

L’aceto, un eccellente antibatterico

Un’altra opzione interessante è la pulizia con aceto. Questo eccellente antibatterico ad alto potere disinfettante è ideale per la pulizia di aree altamente contaminate. Mescolate mezza tazza di aceto bianco in una tazza d’acqua e procedete a pulire l’interno. Lasciare agire per cinque minuti, aerare e asciugare.

Forse siete interessati: 6 modi per pulire il bagno con l’aceto bianco

L’olio d’oliva per pulire e disinfettare il frigorifero

Olio d'oliva
Con l’olio d’oliva si possono eliminare le macchie difficili senza lasciare tracce.

Quattro cucchiai di olio d’oliva mescolati a tre di succo di limone sono ideali per la pulizia delle superfici esterne in acciaio inox del frigorifero. Questo rimedio rimuove le tracce di sporco senza lasciare la superficie grassa e unta. Basta far agire per 10 minuti e poi pulire con un panno asciutto.

Tea tree oil

Il tea tree oil è un altro prodotto naturale con eccellenti proprietà disinfettanti. Elimina in fretta lo sporco e i cattivi odori. Bastano due cucchiai diluiti in una tazza di acqua tiepida. Applicate sulla superficie interna e quindi rimuovete l’eccesso con un panno in microfibra.

Il succo di limone contro i cattivi odori

Il modo migliore per eliminare i cattivi odori dal frigorifero è sfregare l’area con una spugna impregnata di succo di limone e lasciare agire per cinque minuti. Il suo acido citrico ha efficaci effetti antisettici per pulire in profondità le superfici.

Potete anche mettere il succo di tre limoni in una bottiglia con due tazze di acqua calda. Applicare sulla superficie, lasciare agire per diversi minuti e rimuovere con un panno asciutto.

Pulire e disinfettare il frigorifero contro i cattivi odori: le essenze

Olio di limone pulire e disinfettare il frigorifero
Il limone non solo possiede ottime proprietà antisettiche, ma lascia anche un buon odore in frigo.

Per mantenere un buon profumo in frigo, è possibile inumidire del cotone in un’essenza aromatica e conservarlo in uno degli scompartimenti. La vaniglia è molto adatta in questi casi, ma anche con limoni tagliati a metà con chiodi di garofano, caffè macinato o fondi di caffè si ottengono gli stessi risultati.

Carbone vegetale

Come alternativa per eliminare il cattivo odore del frigorifero si può usare un pezzo di carbone vegetale, la cui efficacia è indiscutibile. Una cipolla tagliata a metà può avere la stessa funzione, purché sia lasciata riposare per una notte.

Pulire e disinfettare il frigorifero con prodotti ecologici darà risultati eccellenti. I prodotti ecologici sono semplici, naturali ed economici e i risultati sono garantiti. Avrete un frigorifero molto pulito e sarete protetti da infezioni e batteri.

  • Sociedad ambiental. La limpieza sin químicos. Extraído de: http://www.fev.org.ar/uploads/2/0/8/5/20850604/la_limpieza_sin_qua-micos_v2.0.pdf
  • paginasverdesxalapa. Guía de la limpieza ecológica. Extraído de: http://www.paginasverdesxalapa.com/pdf/guia_limpieza_ecologica_adc.pdf