Può danneggiare la nostra salute fare la doccia tutti i giorni?

3 dicembre 2014
Facendo la doccia più volte durante il giorno, eliminiamo gli oli e le barriere protettive della nostra pelle. Cercate di non esagerare con l'acqua calda e utilizzate bagnoschiuma naturali.

Fare la doccia tutti i giorni può essere pericoloso per la nostra salute; che sia un mito oppure no lo scopriremo nell’articolo di oggi e inoltre vi daremo alcuni consigli per un adeguata igiene personale quando facciamo la doccia

Come sappiamo qualsiasi abitudine anche se salutare, può essere pericolosa se si ripete eccessive volte e, essendo persone ragionevoli, dobbiamo tener conto di questo dal momento che sappiamo che gli eccessi sono sempre negativi; il problema della doccia è che spesso non ci rendiamo conto dell’eccesso nel lavarci.

L’ideale è avere delle buone abitudini igieniche e praticarle in maniera corretta per incontrare l’equilibrio ideale per non danneggiare il nostro organismo; sappiamo che la pelle è un organo vitale del nostro corpo e non solo, è anche l’organo più grande e più esposto ai batteri che possediamo. Tendiamo a lavarci varie volte durante il giorno per  diverse ragioni, quando abbiamo molto caldo, dopo aver fatto esercizio fisico e a volte facciamo anche un bagno caldo per rilassarci; però attenzione! perché come abbiamo già detto precedentemente, gli eccessi possono essere pericolosi!

Ragioni per non esagerare col numero di docce giornaliere

doccia acqua fredda

I componenti dei prodotti che usiamo quando ci laviamo

Sappiamo o dovremmo sapere che il maggior numero di prodotti che utilizziamo per lavarci contengono un gran numero di sostanze chimiche, come parabeni e xenoestrogeni, oltre ad alcuni derivati del petrolio che ovviamente sono nocivi per il nostro benessere e che vengono spesso associati a diversi tipi di cancro.

Un’altra ragione è che l’acqua in alcune parti del mondo è eccessivamente trattata e questo eccesso fa sì che anche il fluoro ci provochi danni se utilizzato in maniera continua.

La nostra pelle è un organo complesso ed esteso. Prendetevene cura!

Ritornando a ciò che abbiamo detto all’inizio del nostro articolo , la pelle è l’organo più esteso del corpo e per questo dobbiamo curarlo nel migliore dei modi; la pelle possiede oli e diverse quantità di sostanze naturali che possono essere ampiamente colpite se eccediamo nel lavarci ogni giorno.

Dobbiamo evitare, quindi, di lavare la nostra pelle troppe volte durante il giorno, in modo da aiutarla a conservare i suoi componenti naturali come la flora batterica, che è una delle componenti principali che ci aiuta a proteggere la pelle da agenti esterni.

Suggerimenti per un’igiene adeguata quando facciamo la doccia

doccia fredda

Già sappiamo che quello che fa male non è lavarsi una volta al giorno, ma eccedere col numero di docce giornaliere e con l’utilizzo di prodotti altamente chimici per il nostro corpo; essendo al corrente di questo, di seguito vi diamo una serie di suggerimenti per ottimizzare l’igiene quando facciamo la doccia.

  • Non abusare dell’acqua calda; adoriamo lavarci con l’acqua calda, però dobbiamo sapere che se la utilizziamo troppo a lungo incrementa i problemi della pelle; quindi, lavatevi per poco tempo e ad una temperatura moderata.
  • Cercate di utilizzare bagnoschiuma delicati e con poche sostanze chimiche, se potete utilizzare quelli naturali molto meglio per la vostra salute.
  • L’ideale quando ci facciamo la doccia è applicare maschere per il viso prima di lavarci e non dopo, in questo modo evitiamo che la pelle assorba sostanze chimiche che possono irritarci.
  • Dopo aver applicato prodotti come bagnoschiuma, shampoo ecc. vi raccomandiamo di sciacquarvi in maniera appropriata, affinché non rimangano residui che possono lasciare un effetto secco dopo la doccia.
  • È sconsigliato asciugare il corpo in modo brusco, strofinando l’asciugamano perché questo irruvidisce la pelle; per questo consigliamo di farlo con una serie di movimenti delicati e successivamente di applicare una buona crema idratante.

A che temperatura è meglio lavarsi?

Per concludere il nostro articolo, vi ricordiamo che è importante tener conto della temperatura dell’acqua; qui sotto riportiamo alcune raccomandazioni.

Per quanto riguarda l’acqua fresca,si raccomanda una temperatura di  24° C e l’effetto che otterrete sarà quello di tonificare la vostra pelle.

 Se desiderate l’acqua tiepida, raccomandiamo 30° C e l’effetto questa volta sarà quello di totale relax.  

Mentre l’acqua calda sui 40° C approssimatamene ci donerà un effetto rinfrescante; si proprio rinfrescante come avete letto; questo è dovuto al fatto che a queste temperature il nostro corpo libera il suo proprio calore, generando così una sensazione di freschezza, Inoltre raccomandiamo di evitare l’acqua eccessivamente calda.

Guarda anche