Qual è l’influenza del colore su corpo e mente?

6 Marzo 2015
Sapevate che il colore rosso stimola la ghiandola surrenale mentre il blu ha un effetto calmante? Scopriamo insieme l'influenza dei colori.

Provate a pensarci: come sarebbe la nostra vita in bianco e nero? Di certo molto noiosa! I colori svolgono un ruolo fondamentale nella nostra vita quotidiana e le attività che realizziamo sono anche influenzate da essi. Volete sapere qual è l’influenza del colore sul vostro corpo e sulla vostra mente? Continuate a leggere!

Un colore alla volta: come condizionano la nostra vita?

Ogni colore ha diversi effetti su di noi. È bene saperlo e fare attenzione, perché conoscere l’influenza dei colori può essere utile per assecondare le nostre necessità e i nostri obiettivi di vita.

Rosso

mele rosse

È il colore più suggestivo e vibrante. Ha la capacità di stimolare la ghiandola surrenale e i neuroni. Essendo un eccitante, è l’ideale quando si va a fare una passeggiata o dell’esercizio fisico, perché ci darà più energia e una maggiore resistenza. Tuttavia, fate attenzione all’influenza del colore rosso: in eccesso, può causare stress, frustrazione e persino rabbia.

Il colore rosso, inoltre, è il simbolo dell’amore e della passione e, pertanto, non può mancare in un appuntamento romantico o in un momento intimo con il partner.

Gli studi hanno dimostrato che un uomo si sente più attratto da una donna che indossa un abito o una giacca rossa. Se non siete dei grandi fan di questo colore, potete almeno usarlo in qualche particolare del vostro look, per esempio portando un rossetto o un accessorio nei capelli.

Leggete anche: Il potere dell’attrazione: 5 trucchi psicologici

Giallo

giallo banana

Ci ricorda la luce e il calore del sole, e questo è il motivo per cui il giallo è un potente antidepressivo. Quando abbiamo a che fare con questo colore, il nostro corpo rilascia una sostanza chimica chiamata serotonina, legata alla felicità e al buon umore.

Gli studi indicano che questo colore aiuta a migliorare la concentrazione e sveglia il sistema nervoso. È perfetto per gli uffici o le stanze in cui volete scatenare il vostro talento creativo.

D’altro lato, in una stanza gialla, i bebè piangeranno di più e alcune persone non riusciranno dormire o troveranno più difficile non perdere la pazienza. Infine, il giallo è ottimo per accelerare il metabolismo ed è un colore diffuso nel cibo.

Blu

mirtilli viola

Per quanto riguarda l’influenza del colore blu, gli studi dicono che questo tono stimoli la nostra mente ad essere creativa. Inoltre, è stato dimostrato che si tratta di un colore che ha un effetto calmante.

Tuttavia, l’esposizione prolungata al blu può causare depressione e tristezza. Il blu è sinonimo di freddezza, ma anche di serietà e di formalità, quindi è usato in molte aziende.

Il nostro cervello percepisce i materiali blu come più leggeri e per questo spesso i pesi in palestra sono di questo colore. Non è una tonalità molto comune nel cibo, perché è legata alla tossicità e ci fa anche perdere l’appetito (anche se questo può essere un bene per coloro che sono a dieta).

Nero

Indica autorità, potere, intelligenza e conoscenza. È il colore più popolare nel settore della moda perché è associato allo stile e perché è un colore che assottiglia la silhouette di chi lo indossa.

È anche un colore molto aggressivo, scelto da diverse squadre sportive (come ad esempio la nazionale di rugby in Nuova Zelanda, gli All Black) per dimostrare che sono agguerriti.

Bianco

uova bianche

È il tono più neutro ed è sinonimo di purezza e pulizia. Viene scelto sia per gli abiti da sposa che per l’abbigliamento dei neonati, negli ospedali e negli studi medici. Dimostra sterilità e allo stesso tempo raffinatezza. Ha anche un effetto calmante e rende molto più luminose le camere.

Verde

È il colore della natura per eccellenza ed è sempre più spesso utilizzato per decorare gli interni degli appartamenti. Questo perché ha un effetto calmante e rilassante per gli occhi, allevia lo stress e migliora la nostra attenzione. Per questo in molte scuole la lavagna è di questo colore.

Inoltre, fa riferimento alla fertilità, ha un effetto curativo e igienico e ci dà l’idea del fatto che qualcosa sia sano. Nei negozi in cui c’è molto verde di solito i clienti passano più tempo (e spendono più soldi), rispetto a quando ci sono altri colori.

Leggete anche: Di che colore tingere le pareti di casa?

Rosa

È considerato il colore femminile per eccellenza, e il più romantico. È anche associato alla tranquillità ed è utilizzato dai genitori per le bambine. Questo colore riduce la rabbia e l’ansia.

In alcune prigioni le aree comuni vengono dipinte di questo colore per rassicurare i prigionieri. Anche se vogliamo arrabbiarci o essere aggressivi in una stanza rosa, spesso non ci riusciamo, perché il muscolo cardiaco risponde più lentamente.

Viola o porpora

Per quanto riguarda l’influenza del colore viola o porpora, spesso si associa alla regalità, al lusso e alla raffinatezza. Le persone che indossano abiti di queste tonalità sono percepite come ricche.

Stimolano una profonda riflessione e spiritualità.È stato anche dimostrato che il viola aiuta a migliorare e intensificare la vita sessuale, quindi è consigliato per le camere da letto delle coppie.

Arancione

arance arancioni

l’arancione è un colore sorprendente e la sua influenza ha effetti simili a quelli del giallo. Se volete migliorare il vostro umore ed essere più attenti ed energici, sentitevi liberi di indossare questa tonalità. Se la combinate con il rosso è anche l’ideale per mantenervi ben svegli tutto il giorno. L’arancione migliora l’attività mentale ed è ottimo per studiare e per stimolare l’appetito.

  • Birren, F. (2016). Color psychology and color therapy; a factual study of the influence of color on human life. Pickle Partners Publishing.
  • Singh, S. (2006). Impact of color on marketing. Management decision44(6), 783-789.
  • Valdez, P., & Mehrabian, A. (1994). Effects of color on emotions. Journal of experimental psychology: General123(4), 394.
  • Whitfield, T. W., & Whiltshire, T. J. (1990). Color psychology: a critical review. Genetic, social, and general psychology monographs.