Quali accessori usare in base all’outfit

21 Settembre 2020
Decidere nei minimi dettagli l'outfit può essere un'attività molto divertente e creativa, soprattutto se si usano accessori. Eccovi alcune idee su come combinarli con i capi che indossiamo.

L’outfit di una ragazza è composto da diversi elementi. Se gli indumenti rappresentano la parte principale, gli accessori li risaltano. Nelle righe che seguono suggeriamo alcuni trucchi utili per sapere quali accessori usare in base a quello che si indossa.

Ad alcune donne non piace sfoggiare molti accessori, che avvertono come fastidiosi e pesanti. Altre, invece,  non possono farne a meno; li portano giorno e notte e, se non li usano, si sentono nude.

Per chi appartiene al secondo gruppo, in questo articolo offriamo alcune idee su quali accessori usare in base al proprio outfit? Ecco alcune raccomandazioni e “doveri” da seguire per ottenere gli abbinamenti ideali e alla moda.

Regole per sapere quali accessori usare a seconda dell’outfit

Il primo aspetto di cui tener conto sono i propri gusti personali e il proprio stile. Se siete persone discrete e non desiderate attirare l’attenzione, è meglio scegliere accessori classici e dai colori neutri.

Se, al contrario, vi piace essere originali e amate i colori, integrateli nel vostro outfit nel modo che più vi piace. Gli accessori permettono di cambiare radicalmente la nostra immagine. Gli stessi capi possono assumere un aspetto del tutto diverso a seconda degli accessori abbinati.

Una frase che dovreste sempre tenere a mente è: “Meno è più”. Significa che, nella maggior parte dei casi, scegliere pochi accessori, ma di qualità è meglio che indossarne tanti.

Alcuni consigli di base

  • Non esagerate: non potete portare orecchini, ciondoli, collane, braccialetti e anelli insieme. Decidete e indossatene solo alcuni.
  • Se portate una scollatura, usate accessori che attirino l’attenzione sul viso.
  • Un orecchino per ogni viso: in base alla forma del viso, si consiglia di scegliere un preciso tipo di orecchini. Per visi rotondi, orecchini pendenti; per quelli allungati, orecchini rotondi o ad anello. Le perle sono un jolly che va bene in qualunque occasione!
  • Le collane non devono essere molto strette: se la scollatura è rotonda e non troppo profonda, la collana non dovrebbe superare l’altezza del seno. Le collane girocollo sono l’ideale per scollature più ampie.
  • Non abbinate l’oro con l’argento: è uno dei comandamenti della moda. Potete però abbinarli ad altri colori, ma mai entrambi insieme.

Potrebbe interessarvi leggere anche: 15 trucchi per dare nuova vita ai vostri capi di abbigliamento

Accessori che non passano mai di moda

Collane e accessori vari di diverso tipo.

I seguenti accessori risaltano qualsiasi outfit. Pur indossando capi semplici, il look appare divertente e trendy grazie a:

  • Foulard: ce ne sono di tutti i colori e per ogni gusto. Potete legarli al collo o attorno ai capelli. Come nel caso di altri capi, sono d’obbligo quelli a fantasia.
  • Collane lunghe o girocollo.
  • Spille: sono alla moda e molto eleganti. Potete usarle su camicette, foulard o semplici camicie.
  • Ciondoli con le scritte: “Happy”, “Peace”, “Love”.
  • Braccialetti d’oro, d’argento o di altri materiali.
  • Orecchini: sono alla moda quelli a lampadario, che pendono e non passano inosservati.
  • Occhiali da sole: naturalmente, quando arriva l’estate non possono mancare nel nostro outifit diurno. Quelli rotondi sono molto di moda. Cercate di abbinare il colore della montatura o delle lenti con quello del costume da bagno, delle unghie o di altri accessori. Sarete meravigliose!

Tutti questi accessori saranno fantastici di colore viola, di tendenza quest’anno. Non tutti insieme, naturalmente. Oltre agli accessori citati, potete optare anche per anelli, orologi e cavigliere.

Accessori da usare al lavoro

In generale, i capi d’abbigliamento devono essere discreti, di conseguenza gli accessori aiutano a esaltare l’outfit. In che modo? Un’idea eccellente è quella di legare attorno al collo un laccetto, può essere di qualsiasi colore. Naturalmente, evitate quelli fluorescenti.

Anche le collane girocollo dorate sul colletto della camicia sono l’ideale per completare un abbigliamento formale, ma alla moda per andare in ufficio.

Vi consigliamo di leggere anche: 5 outfit che non possono mancare nel vostro armadio

Accessori per un abbigliamento alla moda

Accessori appesi in una gruccia.

Se raccogliete i capelli, potete usare orecchini grandi e vistosi. In base alla camicia o alla maglietta che indossate, potete scegliere tra catenine più corte o più lunghe.

Questa combinazione serve per rivolgere l’attenzione sulla parte superiore del corpo, ovvero viso e spalle. Completate l’outfit con un paio di pantaloni o una gonna e scarpe discreti; lasciate che sia il resto a spiccare.

Anche se a tutte le donne piacerebbe avere un armadio strapieno di vestiti, nella realtà è quasi impossibile. È in questo momento che gli accessori diventano protagonisti.

Possono fare la differenza a un prezzo accessibile e consentono di realizzare un’infinità di abbinamenti. È quindi utile tenere a mente questi consigli per sapere quali accessori usare e come abbinarli a seconda dell’outfit.Voi quali preferite?

  • Gajitos, M. (2006). Hacia el consumo inteligente. Comunicar: Revista Científica Iberoamericana de Comunicación y Educación.
  • Merino, J. P. P. y M. (2008). El comercio. https://doi.org/10.2307/333926
  • Taneja, K., Zhang, Y., & Xie, T. (2010). MODA. In Proceedings of the IEEE/ACM international conference on Automated software engineering – ASE ’10. https://doi.org/10.1145/1858996.1859053